Home / DELUSIONE D'AMORE / Una semplice favola

Una semplice favola

Da piccolo mi raccontavano favole e mi hanno insegnato che l’amore fosse una favole, poi si cresce ci si innamora e in quel preciso istante in cui lo viviamo per noi e davvero una favola, la favola più bella al mondo mai raccontata … la nostra. Ed e forse cosi per ognuno di noi la propria storia e una favola unica e irripetibile. Pensare a te, alla nostra storia per me era una favola ma forse in fondo era una semplice storia tra due ragazzi innamorati ne più ne meno di tanti altri come noi. Una storia iniziata con leggerezza quasi come un gioco e come ogni gioco che si rispetti alla fine c’è sempre un vincitore e tu vincesti il mio cuore.

Ma l’amore non e un gioco e nemmeno una favola e semplicemente vita , in fondo anche i cuori più duri cercano l’amore. Cos’à succede quando si perde l’amore? Per amare bisogna essere in due dunque mi sembra logico che una  delle due parti ha mutato i propri sentimenti ,ma se era amore come e possibile che i sentimenti cambiano? In un rapporto e normale fare errori inciampare nel cammino dire parole che non pensi affatto a volte divenire anche la persona che non sei. Ma amare vuol dire comprendersi, avere fiducia nella persona accanto e quando uno dei due cade aiutarlo a rialzarsi, imparare dai proprio errori e camminare insieme in questa vita. E appunto quando tutto questo viene a mancare a poco a poco l’amore finisce e tornando a cosa riamane di un amore finito?

Rimane la rabbia che non si consuma, un dolore che sembra non  avere mai fine e lacrime … lacrima di un amore perduto che non tornerà mai più e anche se farai impossibile non tornerà mai più … E’ allora ti incolpi dei tuoi comportamenti sbagliati, ti domandi se avessi fatto altre scelte altri comportamenti forse chissà. Ricorderai i suoi occhi i suoi sorrisi e allora forse ti scenderà una lacrima perché in quel preciso momento la rabbia viene spazzata via per fare posto amore che in fondo provi ancora per lei anche se non e più tua, e la vorresti solamente di nuovo far le tue braccia e le perdoneresti tutto il male fatto perché in fondo non e la vendetta ne il disprezzo che si vuole ma solamente il suo amore che non tornerà mai.

I ricordi più belli e anche più dolorosi sono quelli delle cene romantiche ne quelli delle sorprese più belle o il ricordo dei nostri corpi che si incontravano. Sono i ricordi legati alla quotidianità, quei giri in macchina per andare a fare la spesa insieme e magari fare una battuta e vedere il tuo sorriso e tuoi occhi che guardano solo me, accompagnarti a lavoro e magari fare 5 minuti di ritardo per mangiare un gelato insieme, ma il ricordo che ti farà più male quello che non ti farà dormire la notte sarà quell’attimo che lei dal suo risveglio dopo aver dormito al tuo fianco la prima cosa che vedrà sarai tu e allora lei sorriderà e quel sorriso era solo il tuo, ma ora sarà destinato ad un altro, pensando a ciò cadrai nel panico ti mancherà l’aria ma in fondo lo sai che non potrai fare nulla per fermare ciò.
Forse la nostra era davvero una favola e come tutte le favole debbano avere una fine, la nostra non era destinata al classico lieto fine, ma come tutte le favole bisogna trarre insegnamento dalla vita.

da: Anonimo

4 Commenti

  1. Bellissimo pensiero, davvero. Hai colto in pieno l’essenza dell’amore, e al contempo l’essenza di come si sta quando si viene lasciati all’improvviso, senza un motivo, senza un perché.
    Mi hai fatto ricordare tante cose….
    Grazie

    • Grazie mille dave per le tue parole mi scuso per eventuali errori di ortografia e e il concetto era “I ricordi più belli e anche più dolorosi non sono quelli delle cene romantiche ne quelli delle sorprese più belle o il ricordo dei nostri corpi che si incontravano.” Speroò che comunque che si sia capito. Ispirazione mi e venuta stamanni al bar durante la pausa caffè dal lavoro , alla radio trasmettevano la canzone del grande biaggio antonacci ” il cielo ha una porta sola” che guarda caso e anche la colonan sonora del film EX. Erano parole che mi sentivo dentro e avevo il bisogno di esprimerle e condividerle. Grazie ancora per i tuoi complimenti

  2. Si hai ragione è favola e infatti io penso che come tutte le favole siano solo un’invenzione oggi giorno amore è solo una cosa temporanea poi uno dei due si stufa… buffo dato che il significato della parola è “per sempre” lei ti ha fatto solo male ti ha abbandonato il tempo ti aiuterà ma sento dispiacere per quello che stai per passare lo conosco bene e ricordati si è come una favola e tutte le sono solo finte non esistono credimi buona fortuna.

  3. Non so , le mie storie ricordano piú un thriller psicologico a tinte splatter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *