Ritornerà?

Lei mi ha dato tutto ed io sono sempre stato insensibile, non le ho dato certezze, non le avevo mai detto ti amo perché sono troppo emotivo ed ero sempre nervoso a causa del lavoro fino a quando dopo tre anni di convivenza lei mi lascia. ad agosto. Lei era molto innamorata di me ed ha subito tutto ma con il tira molla ecc. è tornata a gennaio ma la prima settimana di marzo ha deciso di chiudere di nuovo ma, continuava a cercarmi con scuse banali, non si prendeva le cose che ha in sospeso, mi raccontava i problemi …

Continua a leggere

Ci sono ricaduto

Ho già scritto tempo fa per una mia delusione finita dopo dieci anni circa un anno fa, delusione che mi ha fatto star male e di cui quasi in parte guarito- Più o meno il periodo natalizio passato ho conosciuto una ragazza su Facebook per amicizia. Abbiamo ciattato per un po di giorni conoscendoci e parlando dei problemi reciproci finché ci siamo frequentati per circa dieci giorni. Sembrava che andasse tutto bene il primo bacio cene in ristoranti e fra amici ed ero felicissimo  pensavo di aver trovato la persona giusta che mi avrebbe ripagato delle mie delusioni ma si …

Continua a leggere

Bloccato nel passato

Uno crede di stare bene, di essere andato avanti,  ma una mattina si sveglia, vede un ricordo e si ritorna in quel ciclone di emozioni e dolore che si credeva essersi lasciato alle spalle. La mia storia è come quella di tante altre, già scritta su questo forum. Primo amore, anni vissuti insieme, cresciuti insieme e poi da un giorno all’altro cambia tutto. “Non ti amo più”. Parole dure da digerire, ma ci sta. LEi è cresciuta, ha cambiato gusti e interessi, obiettivi. Se fosse solo questo si potrebbe accettare. Ma no, dopo poco scopri che c’è altro, che la …

Continua a leggere

Ditele che non ho smesso di pensarci

Ditele che non ho smesso di pensarci. Che ogni volta che arriva la notte comincio a tremare perchè ancora non ho imparato ad abitare il letto da solo. Se la vedete ditele che anche se tutto è andato a rotoli, continuo ad aspettare una parola, un gesto, un’idea. Non la guardo perchè non ho la forza. Se potete ditele anche questo. Ho conservato tutti i ritagli di giornale ed aspetto di poterli rileggere insieme prima che sbiadiscano. Ditele che no ho mai visto un fiore. Ditele ogni cosa, se potete da: Sandro

Continua a leggere

Quando la dipendenza affettiva infrange il patto d’amore con se stessi

Vorrei porre l’attenzione su questa dolorosa ossessione definita dipendenza affettiva, che ci fa vivere a galla e spesso, senza salvagente. Cos’è, quale sono le dinamiche psicologiche che la caratterizzano e come distaccarsene. Partiamo dalle origini. Le dipendenze. Ognuno di noi è dipendente in qualche misura dagli altri, tutti noi abbiamo bisogno di approvazione, empatia, conferme e ammirazione, per sostenerci e per regolare la nostra autostima. La vera indipendenza non è né fattibile né auspicabile, ma è possibile gestirla, tenendola a guinzaglio, quella che amo definire una convivenza obbligata, ma piacevole e funzionale. La nostra è diventata una società dipendente, drogata, …

Continua a leggere

Non ci sto capendo nulla

Salve, vi spiego brevemente la situazione con la speranza che riesca a fare chiarezza sulla situazione. Ho conosciuto questo ragazzo l’anno scorso in un centro autogestito della mia università, mi è piaciuto fin da subito ma da quando poi ho scoperto che era fidanzato c’ho “lasciato stare” ma lui invece da come si pone nei miei riguardi mi fa pensare che un minimo interesse da parte sua ci sia. Già dalla prima volta che ci siamo conosciuti, ogni volta che mi vedeva per salutarmi mi baciava ed abbracciava in maniera molto affettuosa, in diverse occasioni poi ci siamo visti (feste …

Continua a leggere

Non so darmi una spiegazione

Non ci sto capendo niente ed a 23 anni non credevo mi sarei mai trovata in una situazione analoga a quelle che vivevo in età adolescenziale. Sono uscita con un ragazzo, un ragazzo che mi piace tanto ed a cui da mesi pensavo spesso, chiedendomi come sarebbe potuto essere stare con lui o passarci un po’ di tempo soli. Frequentando lo stesso posto di lavoro lo vedevo (e tuttora lo vedo) quasi tutti i giorni e sapevo di non essergli indifferente: sorrisi, sguardi, frasi… Lavoro in questo posto da Settembre ed aspettavo tanto mi chiedesse di uscire; a marzo finalmente …

Continua a leggere

Smettere di Soffrire

Leggendo le vostre storie di commenti devo dire che trovo questo luogo fantastico e grazie ad esso voglio liberarmi di questo peso. Mi trovo in una situazione davvero triste.  Convivo con un uomo da circa tre anni e dallo stesso tempo lo sto  tradendo, almeno virtualmente.  Eh sì, l’altro amore è virtuale ci siamo visti poco però non riesco a staccarmi da lui .  Questa situazione  sta condizionato ogni aspetto della mia vita. La relazione con il mio convivente, lavoro, amicizia,tutto! Vorrei smettere di soffrire ma non so come riuscirci.  Devo prendere una decisione ma non ci riesco, mi sto …

Continua a leggere

Mi ha proposto lo scambio di coppia

Mi chiamio Flory ed sono un pò in pensiero per il mio compagno perché da una settimana fa abbiamo frequentato un posto per scambisti pero non abbiamo deciso di andare oltre per non rovinare il rapporto. Poi abbiamo conosciuto una coppia che la ragazza ed attratta da noi è io non sono pronta ad avere per adesso questa esperienza perché ho paura di mandare tutto in aria con mio compagno. Abbiamo parlato di questa faccenda che lui li piacerebbe vedermi con un altra donna me lo ha comunicato senza problemi ed io li ho risposto quando sarò pronta per adesso …

Continua a leggere

Problemi con la ex

Ciao a tutti, qualche mese fa ero disperato perché mi ero lasciato con la attuale ex e scrissi post a riguardo e mi consigliarono di lasciarla perdere, e cosi feci, 2 mesi di silenzio totale. Lei ancora sta con altro che ci si fidanzò pochi giorni dopo che si lascio con me. Adesso però la situazione è cambiata, 2 settimane fa circa andai in pizzeria nel mio paese con i miei amici, e notai che c’era pure lui con i suoi nonni, e dopo un po mia sorella che è amica con lei, mi manda degli screen, dove lei aveva …

Continua a leggere

Soffrire per amore, un primato ancora femminile

Soffrire per amore, un primato ancora femminile. Nuove e vecchie frontiere da ri-definire. Soffrire per amore. Forse si dovrebbe cambiare l’ordine delle parole per rendere la stessa affermazione più attuale. Soffrire per il non amore. Parlo di quelle relazioni in cui si scambia per amore quello che amore non è. E in questo campo le donne sono più fragili. Le donne hanno come elemento prioritario nelle relazioni “di amare”. L’uomo generalmente quello di sentirsi amato. La fine di una storia, per le donne, ha il sapore del fallimento in quello che era stato un investimento totale. Per l’uomo è di …

Continua a leggere

Non riesco a vedere nulla di positivo in me

Ciao e buongiorno a tutti e uso questo tono confidenziale per il motivo che su questo sito ho trovato davvero persone splendide che mi hanno aiutato molto con i loro consigli in un periodo abbastanza brutto della mia vita. Torno qui a scrivere dopo mesi perchè anche lontano da casa con un nuovo lavoro, tante nuove conoscenze non riesco ad andare avanti con la mia vita. Per la prima volta vorrei raccontare la mia storia per intero che non riguarda solo la mia ex, ma tutta la mia vita fin’ora. Mi sento una persona brutta e cattiva e non riesco …

Continua a leggere

Mia moglie ha una relazione con un collega

E ci sono anch’io. Ho scoperto pochi giorni fà che mia moglie mi tradisce con un collega di lavoro, credo da dicembre (con la consapevolezza attuale ho unito diversi piccoli eventi e sintomi che ora hanno più senso). Stiamo insieme da 18 anni, sposati da 15, con due figli che vanno alle elementari. Io ho quasi 47 anni, lei 43, il suo boyfriend 37 e ha una bambina (credo conviva). Sono quasi certo di averla persa, i suoi comportamenti nei miei confronti sono sempre più staccati, anche se fa finta che tutto sia normale, forse pensando che io non mi …

Continua a leggere

Avances da un uomo fidanzato

Salve a tutti, vi scrivo ciò che mi è successo. In pratica un uomo di una decina d’anni più grande di me ci sta provando di brutto. Il fatto è che è fidanzato e convive. Lo ho conosciuto per caso e per motivi legati all’università sono stata a contatto con lui per circa un mese. In questo periodo non mi ha mai dato modo di farmi pensare che avesse un interesse per me, non mi ero mai posta il problema fino a che, qualche settimana fa, gli ho scritto. Lo so, potete dire che me la sono cercata, ma sinceramente non …

Continua a leggere

Si fa ancora sentire, cosa vuole?

Con la mia ex siamo stati insieme un paio di anni, fino a che dopo l’estate 2014 decide di lasciarmi, perché non mi amava più. La relazione in realtà è andata avanti ancora per diversi mesi in modo molto complicato, a tratti confuso, fino a quando capisco che stava vedendo un altro. La cosa mi ferì’ molto, specialmente perché dovetti fargli ammettere la cosa dopo insistenti domande a riguardo. Cosa ben peggiore, costui si è rivelato essere il suo ex storico. In quel frangente lei era in lacrime e sosteneva di non avermi detto nulla in quanto nemmeno lei era …

Continua a leggere

Voglio essere di nuovo felice

Una persona mi ha ingannata, deluso, umiliato e preso gioco della mia bontà e dei miei sentimenti. Ovviamente l’ho affrontata a viso aperto, facendomi rispettare e dicendo tutto ciò che pensavo; ma purtroppo non posso fare a meno di pensarci e soprattutto quando sono da sola non riesco a trattenere le lacrime per il dolore. C’è una parte di me che si sente pienamente soddisfatta e orgogliosa per come ho affrontato la situazione e ho difeso la mia dignità, ma dall’altra invece soffro e penso solo cose negative ad esempio che non potrò più fidarmi di nessuno e che non …

Continua a leggere

Non riesco a perdonare

Ciao a tutti, sono Antonio e vorrei raccontare la mia storia, non per forza per avere un consiglio! La mia storia inizia tra i banchi di scuola superiore (classe 2b diceva una canzone), ed è proprio nella 2b che nasce il nostro amore. Io ripetente, quindi una nuova classe, notai lei il primo giorno di scuola, facemmo subito amicizia, ed a marzo dello stesso anno, dopo una corte abbastanza serrata finalmente stavano insieme. Anni belli, bellissimi, andavo bene a scuola andavi con piacere a scuola. Università stessa città ma facoltà diverse. Io mi laureo vinco un concorso e mi trasferisco a …

Continua a leggere

Sembra non gli importi più nulla di me

Ciao a tutte, sono una ragazza che sabato scorso è stata lasciata dopo una storia di 2 anni. Lui è più grande di me, e inizialmente eravamo entrambi titubanti di conoscerci data l’etá ma alla fine ci abbiamo provato. Dopo dei mesi di conoscenza abbiamo deciso di fidanzarci,lui mi ha fatto conoscere la sua famiglia, stava andando tutto bene,quando poi dopo 5 mesi dal fidanzamento mi lascia perché dice di non provare nulla per me. Pochi giorno dopo torna dicendomi che voleva riprovarci,perché gli piacevo,e perché lui aveva difficoltà ad aprirsi a causa di una delusione d’amore passata che l’ha …

Continua a leggere

Sono innamorato ma lei ha un compagno

Conosco  questa ragazza da circa 12 anni, da quando era una ragazzina praticamente. Aveva appena 20 anni adesso ne ha 32, io sono un po più grande di lei. Nonostante la differenza di età siamo subito diventati amici perché è una ragazza molto più matura dell’età che ha. All’epoca lei si era appena sposata  e subito aveva avuto una bambina. Io non sono mai stato sposato, ma ho sempre avuto relazioni più o meno coinvolgenti. Poi è successo che 5 anni fa si è sparata dal marito. In questo periodo io ero impegnato con una ragazza anch’essa sparata con 2 …

Continua a leggere

E’ stato solo un bacio ma

Apparentemente una storia un pò banale ma che purtroppo mi coinvolge parecchio e mi causa malessere. Ho 25 anni ed anni fa, in pieno periodo adolescenziale (16 anni), sono stata fidanzata per qualche mese con un ragazzo del mio stesso Liceo. Anche se piccolo, si dimostrava sempre affettuoso con me e preso ed io (altrettanto presa) mi sono sempre più legata a lui. In seguito ad alcuni suoi comportamenti scorretti (niente tradimenti ma semplici atteggiamenti che ci portavano spesso a litigare) ci siamo lasciati ed anche in malo modo! Nel corso di questi anni, a volte mi ha ricercata, chiedendomi …

Continua a leggere