Home / SOFFRIRE PER AMORE / Turbamento

Turbamento

Una cosa mi turba da tempo.

Essere fidanzati da tanti anni con una ragazza carina e intelligente che ti ama, ma molto introversa, e incontrare a una festa la fotocopia della tua mente e del tuo carattere.
Venir colpiti già dalla presentazione, sia come fisico che di simpatia.
A seguire frasi che si completano a vicenda, discorsi solari, risate, gusti identici su qualsiasi cosa.
La festa finisce e ciò che ti resta è solo un contatto Facebook…e una confusione dovuta al fatto che fino a poco prima della festa amavi con fermezza la tua ragazza e invece…
Decidi di lasciar perdere, ma brucia sapere che forse stai perdendo un’opportunità e che il sentimento per la tua ragazza forse non è così solido.

Vi lascio con una poesia di Baudelaire:

Ed io, proteso come un maniaco, bevevo
la dolcezza affascinante e il piacere che uccide
nel suo occhio, livido cielo dove cova l’uragano.

Un lampo, poi la notte! – Bellezza fuggitiva
dallo sguardo che m’ha fatto subito rinascere,
ti rivedrò solo nell’eternità?

Altrove, assai lontano di qui! Troppo tardi! Forse mai!
Perché ignoro dove fuggi, né tu sai dove io vado,
tu che avrei amata, tu che lo sapevi!

Charles Baudelaire (1821-1867)

da: Charles

3 Commenti

  1. In questi casi restano i dubbi, perchè lei potrebbe essere davvero la tua ragazza ideale. Ma non la conosci bene, stai idealizzando molto quello che potrebbe essere, per quanto le nostre sensazioni spesso non mentono.
    Forse dipende proprio dal fatto che state da tempo insieme con questa ragazza e forse hai bisogno di nuove emozioni, o di sensazioni che non avverti più con la tua fidanzata

  2. Ciao, per quanto tu possa vedere di meglio in giro di certo non potrai mai e mai accorgerti del tesoro che sta custodendo il tuo cuore…. cioè sarà timida avrà pure mille difetti la tua ragazza ma fossi in te non butterei mai un amore come quello che hai la fortuna di avere…. ma quale occasione? Tu sei cieco amico….

  3. Per come la vedo io certi segnali, certe sensazioni, sono importanti. Ho vissuto qualcosa di simile quando ero fidanzato, e non riuscivo a capire la ragione. Non stavo male con la mia fidanzata però quella emozione così rara ed inaspettata. Ho avvertito una compatibilità con quella ragazza, è come se dentro di me sapevo che era quella giusta, quella perfetta.
    Non c’è nessuna spiegazione logica ne tanto meno lasciai la mia fidanzata per lei…ma successe…e questo mi ha fatto credere ai colpi di fulmine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *