Home / SOFFRIRE PER AMORE / La mia ragazza mi ha lasciato

La mia ragazza mi ha lasciato

Ciao a tutti, non l’avrei mai detto eppure mi ritrovo anche io a frugare per la rete in cerca di qualche spiegazione che possa attenuare il mio dolore. Infatti dopo circa 2 anni, sono lieto di poter annunciare che la mia ragazza mi ha lasciato! Più che disperato mi sento deluso, probabilmente qualche lacrima la verserò nei prossimi giorni, cioè quando avrò realizzato la cosa, cmq il motivo è questo:

lei mi ha chiesto di cambiare alcuni miei modi di fare visto che essendo io un timido proprio non riusciva ad accettare alcuni miei comportamenti nei confronti di terzi (es. non scambiarsi effusioni davanti ai suoi genitori).
Io per onestà intellettuale le ho detto che non ci sarei mai riuscito perché la timidezza non è così semplice da vincere.
RISULTATO = mi ha detto che non riesce ad accettarmi così come sono (effettivamente con alcune paranoie ma ripeto che solo rispetto ad altri).

Credevo di aver trovato l’anima gemella, ma sentire la sua voce così fredda e lucida mentre mi comunicava tutto ciò sinceramente mi ha lasciato davvero senza parole.
Sembrava volesse dire che di persone come vuole lei ce n’è pieno il mondo. Il che sarà anche vero ma non mi sembra carino farlo trapelare così facilmente, visto tutto ciò che ci siamo detti e promessi fino a qualche giorno fa!
Troppa delusione…. amarezza… tutto! 🙁

da: Vale

5 Commenti

  1. Trovo che non sia facile lasciarsi andare ad effusioni davanti ai gentori della persona amata. Non si tratta di essere timidi, semplicemente a volte è una forma di rispetto. Non penso che quindi sia questa la vera ragione della rottura, cioè non si può lasciare un ragazzo solo per questo.
    Se davero fosse solo per la tua presunta timidezza evidentemente il suo amore non era abbastanza forte da superare tutto questo, quindi anche se starai male, piangerai e soffrirai, probabilmente troverai più tardi il vero amore.

  2. Mi dispiace, successo anche a me. Immagino come ti senti, dobbiamo essere forti e non abbattersi, c’è sempre un perché. In bocca lupo

  3. Vale, se questa ragazza non ti accetta per quello che sei allora non ti merita. L’amore è accettarsi con i pregi e difetti; se i difetti sono grandi si possono limare per amore, ma una ragazza che ti lascia perché non ti accetta per quello che sei non ha voglia di lottare.
    per quanto fa male stai sicuro che questa esperienza ti farà trovare in futuro una ragazza che ti accetta per quello che sei, al 100%.

  4. Se lei non accetta la tua timidezza è perché si sente troppo sicura di se. Quindi crede che stando con ragazzi sicuri avrà una relazione migliore, ma poi scoprirà che sono proprio gli opposti ad attrarsi.
    Comunque lei si è stata troppo critica nei tuoi confronti e non ha avuto nessun tatto, tanto che mi viene da pensare che è meglio perderla una ragazza così.

  5. Grazie Elisa, Adriana, Tamara ed Enrico!!
    Sicuramente la cosa che più non le va a genio del mio carattere è la timidezza (tra l altro solo quando ci sono più persone)… poi si aggiunga permalosità (questo è vero) e in generale voglia d indipendenza da tutto e tutti.. fosse x lei invece starebbe 7 gg su 7 con i genitori!
    Grazie a tutti x la solidarietà.. davvero molto utile e importante nei momenti difficili come questi 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *