Home / CRISI DI COPPIA / Mia moglie mi tradisce

Mia moglie mi tradisce

Malgrado negli ultimi tempi lei fosse diversa mai avrei creduto che lei fosse capace di tanto, ed invece ho scoperto che mia moglie mi tradisce. Non è facile trovare il coraggio di raccontarvi la mia storia, mi sento un debole e non so come uscirne.

Siamo sposati da 14 anni ed adesso ho 48 anni. Lei ne ha 39 ed è bellissima. Mi tradisce da più di un anno con il marito di una sua amica. In realtà siamo amici di coppia da tempo ed ho sempre sospettato che ci fosse qualcosa tra loro ma non gli ho mai detto nulla.

Evito di raccontarvi come ho scoperto il tutto, mi fa ancora male a ripensarlo, ma dopo tutto questo lei mi ha detto: bene, adesso lo sai! Vuoi raccontare tutto e distruggere due coppie? Sei disposto a perdermi e ti assumerai la responsabilità di fronte alla mia amica di raccontargli tutto?

Sembrerebbe facile la soluzione ma adesso mi sento debole. La odio e la amo allo stesso tempo, non riesco a vivere senza di lei e mi fa schifo pensare che è stata a letto con l’altro.

Non riesco a vivere senza di lei, sono un debole e lei si approfitta di questo, ma non riesco ad uscirne da questa storia.

da: anonimo

 

9 Commenti

  1. Mi sfugge davvero la vera ragione per cui non mandi al quel paese una persona che ti ha tradito e ti ha detto quelle parole.
    Io la manderei a quel paese e non me ne fregherebbe nulla di dirlo a nessuno! Ma perchè certi uomini accettano queste cose? E’ debolezza?
    E’ chiaro come l’acqua che una donna così non ti ama, cosa ti spinge a continuare questa relazione?

  2. Dimenticala non avere Pietà quella è un mostro senza sentimenti.

  3. E facile dal di fuori parlarne ti capisco a volte ci si trova in situazioni assurde. Lei dice rovinare una coppia, rovinare cosa? Magari salvi la vita di una donna che vive la tua situazione. Se un giorno lo scoprisse allora si avrebbe lei ragione a sorti debole, non è giusto che sempre chi ha torto la passi liscia. Tu stai soffrendo, e loro? Non e vendetta ma a ogni azione c’è una reazione. Per te tua moglie e il tuo diciamo amico, scusa ma dei stato tradito due volte. Non soffrire da solo non tenerti tutti dentro perché se dei qui come me E perché speri qualcuno ti possa aiutare. Ti capisco. Non mollare..

  4. Forse mi sbaglio ma Io per amore perdonerei tutto , anche il tradimento.

  5. @Candy non so come fai io non ci riuscirei , per tradirti vuoldire che non ti ama per niente io non ho nessuna Pietà in quel caso me ne hanno fatte troppe continuerà a tradire chi tradisce.

  6. Gilberto Rocci

    La “tua” Lei non ti ama e non ti rispetta, lo dimostra i tradimento stesso. Distruggilei el’altro porco con cui scopa alla tua faccia. Chiedi il divorzio con addebito subito, non pensarci prima che sia troppo tardi, io ci sono passato è terribile…..

  7. Da fuori è sempre tutto facile e tutte le risposte e le soluzioni ci sembrano chiare. Io personalmente nel momento in cui dovessi essere tradito, sarei disposto a perdonare se chi mi ha tradito, si è accorta dello sbaglio e quindi ci sono momenti della vita di coppia che possono portare a trovare attenzioni altrove. Diverso è in risposta alla tua scoperta, sentirti dire parole del tipo “bene mi hai scoperto ed ora cosa vuoi fare?” in segno quasi di sfida e senza da parte di lei segno di pentimento (per come scrivi tu chiaramente). Io mi farei coraggio e chiuderei un rapporto in cui l’amore da parte di lei è venuto a mancare.

  8. le parole di Alberto sono corrette e le condivido. In più nella vita quello che conta è la verità, che alla fine viene sempre fuori. Fai attenzione oltre tutto a non diventare paradossalmente “complice” di questo tradimento soprattutto se sei amico anche della moglie dell’uomo che è uscito con la tua moglie

  9. Anche mia moglie mi ha tradito: più volte, una relazione che dura da 2 anni con un suo collega. Lo sapevo già, avevo già affrontato il discorso, ma lei aveva negato. Mi sono fatto forza, ho sopportato e pazientato: non per amore ma per incastrarla: ho raccolto le prove per 6 mesi poi l’ho affrontata di nuovo.

    Si è messa a piangere, ha confessato di avermi tradito la prima volta perché incazzata con me, poi il resto è facile … alla fine si è arresa e, quando le ho detto che volevo la separazione, si è dimostrata pronta ad accettare le conseguenze, firmando senza riserva!

    Sa che sono pronto a distruggere 2 famiglie: come ho detto ho raccolto le prove. Ora ci stiamo riprovando, ma sa che non mi fido, deve essere molto più disponibile, ma nel contempo sincera: se è incavolata con me ne deve parlare, non nascondersi. Dopo 15 anni di matrimonio, ora vedremo cosa succederà …

    Se però mi avesse risposto come la tua, figli o non figli, avrei distrutto le 2 famiglie e l’avrei spedita fuori casa a calci nel culo! I figli, le persone, gli anni sono importanti: ritengo che non si debba buttare via tutto ai primi problemi, ma mai mi permetterei di essere succube: raccogli le prove, presentale all’avvocato, alla moglie del suo amante e lasciala marcire fuori casa!!!
    Ricorda: quando mia moglie ha detto che non potevo coinvolgere anche la moglie del suo amante perché l’errore è stato suo, ho letteralmente risposto “tro.., usa la testa, se tu o il tuo amante portate una malattia, sono caz.. sia miei che di sua moglie! la cazzata non è solo tua, ci sono ricadute per tutti noi!”

    Ora facciamo sesso meglio e quasi tutti i giorni, so che con lui è cessata, ma alla prima avvisaglia è fuori di casa! Mi spiacerebbe solo per i figli.

    Decidi tu cosa fare, ma ricorda che le scelte di ognuno hanno delle ripercussioni su tutti, nel bene e nel male!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *