Home / PROBLEMI DI CUORE / Mi ha lasciato, ma non so se mi ama ancora

Mi ha lasciato, ma non so se mi ama ancora

Sono due anni e mezzo che mi ha lasciato. Io ho adesso 20 e lei 21. certo non era tutto rose e fiori, ogni tanto litigavamo ma dopo tutto è stata una bellissima storia. almeno per me. poi non so… ci siamo messi insieme nel 2009 dopo che ci eravamo conosciuti a scuola e siamo diventati migliori amici. ora non vi sto a raccontare i vari litigi o i vari motivi vi riassumo nel dire che un giorno come se niente fosse se ne esce dicendo che non mi amava più. Dio se ci sono rimasto di merda. non provava più amore nei miei confronti quindi non potevamo stare più insieme. da quel giorno ho deciso di tagliare i rapporti ma non ci sono riuscito perchè non so il motivo ma lei voleva vedermi ancora, parlarmi e non so per qual motivo ci ho provato una volta o 2. La prima volta abbiamo litigato e me ne sono andato. la seconda abbiamo mangiato insieme. ricordo ancora il dolore provato quella sera… mi disse che gli mancavo, che voleva che la baciassi… sentivo mille lame trafiggermi il cuore. prima di tornare a casa ho cercato di ubriacarmi ma con scarsi successi.. di li poi niente. ora cercate di capirmi come potevo più fidarmi di una persone che oltre ad avermi inferto un dolore tale e mi dice che non mi ama più?? Ho imparato a mie spese che un dopo un taglio netto la ferita guarisce prima. beh purtroppo non e stato cosi. dopo qualche giorno vedo su face che ha messo impegnata. mi è crollato letteralmente il mondo addosso. lo tolta da face è sono stato veramente male per non so più quanto tempo. dopo un anno ci siamo risenti per gli auguri delle feste. forse mi ha salvato quel messaggio che per sbaglio gli mandati con gli auguri perchè stavo veramente male. dopo un pò che scriviamo (senza mai vederci ma lei voleva) ho deciso che era meglio non sentirci più e finirla per davvero. Ragazzi credetemi mi ero tolto un peso dallo stomaco. mentre scrivo penso: ma è successo perche dovevo essere io a lasciarla? mi sono sentito meglio solo per questo? non lo so.. so soltanto che dopo di allora ho vissuto quantomeno un pò meglio. ovunque cammino in città un ricordo mi colpisce sempre. non c’è giorno che non è nei miei pensieri. pensavo fosse finita ma a quanto pare ci penso sempre.. non riesco nemmeno a trattenermi dal guardare il suo profilo tramite un altro falso che lei si è scordata di bloccare. io con il mio attuale lo bloccata. ma ancora vedo sulla sua bacheca frasi triste del tipo mi manchi oppure vorrei tornare indietro nel tempo. io soffro, lei soffre. Io la amo ancora giuro su Dio che la amo. Io non so cosa prova lei ma di sicuro non tornerei mai insieme con lei. per un unico motivo: tutto il dolore che ho provato e che provo tuttora me lo impedisce. nonostante ciò datemi del bugiardo, datemi dello stupido io sento ancora qualcosa di forte per lei.. ma non voglio ne posso ne riesco a immaginarmi neppure di tornare con lei. E’ finita per sempre. ma il dolore rimane in me… la sogno ancora… qualche volta… a volte parliamo… a volte ci baciamo.. io mi sveglio triste e per tutta la giornata non posso fare a meno di pensare a lei, a cosa stia facendo. mi chiedo solo una cosa: quando finirà il mio dolore.

Da: Marco

5 Commenti

  1. Che situazione Marco. Da una parte non ci torneresti insieme mentre dall’altra non fai altro che pensare a lei. Però perché hai preso questa decisione così forte? Alla fine i vari litigi possono aver compromesso quello che provava per te e ti ha detto quelle parole forti, ma in fondo era la situazione del momento che aveva creato i presupposti.
    Adesso a distanza di tempo siete cambiati. Potresti provare a rivederla per natale e bere qualcosa insieme, questo ti aiuterebbe meglio a capire se senti ancora qualcosa di forte per lei, o forse non sentirai nulla, chissà!

  2. Leggendo la tua storia ho rivisto me stesso e ciò che ho vissuto con la mia ex ragazza. Un amore forte, intenso, ma allo stesso tempo impossibile. Anche io sapevo che non saremmo mai tornati insieme, mi aveva ferito nel cuore e lei era da una parte l’amore, dall’altra ciò che mi faceva stare male. Starle lontano era la mia salvezza, preferivo soffrire d’amore in silenzio piuttosto che rivederla. Dall’altra lei era una forte attrazione, come qualcosa che sai che ti fa male (come fumare) ma non riesci a smettere.
    Adesso è un anno e mezzo che non la vedo, qualche messaggio normale e nient’altro. La verità che come te ho paura di rivederla, so che potrei cascarci di nuovo e stare di nuovo malissimo.

  3. Con queste persone che sono fondamentalmente delle fallite, prima si chiudono definitivamente i rapporti e meglio è per te.
    Niente incontri, niente sms, niente facebook, niente mail. Taglia tutti i ponti.
    Quella persone deve risultare morta ai tuoi occhi!!!

    La persona in questione è giusto che si chieda “che fine avrai fatto” anche se non troverà mai il coraggio di ricontattarti. Resterai sempre un dubbio per lei in fondo al cuore se sparirai dalla sua vita.
    E non devi tornarci insieme, lasciala col suo dubbio a lunga scadenza perchè è questo il prezzo che deve pagare lei.
    Mentra la tua dignità non ha prezzo! E solo chi ha la profondità d’animo e i valori per capire questo, ti merita. Tutto le altre persone sono esperienze “en passant”.

  4. Concordo con quello che dice JJ Bad. E’ verissimo che la dignità non ha prezzo. Però se stai così male, potresti provare a risentirla e vedere che effetto ti fa, però essendo chiari. TU la conosci e quindi, saprai come comportarti. Scrivi che non ti amava più. Però poi voleva vederti, che la baciassi. Già qui non vedo molta coerenza. Anche il fatto che ha messo “impegnata” su Facebook dopo qualche giorno…. non va bene. Poi le frasi che vedi su facebook… potrebbero riferirsi a chissà chi.
    Si è comportata male con te, quindi cancella qualunque contatto.
    Ovviamente tu non vorrai questo però ti dico pensaci su bene, perchè poi rivederla potrebbe riaprire sofferenze e inasprire il dolore, trascinando una situazione che alla fine non ha senso di esistere. Ha detto che non ti ama più. Purtroppo le donne sanno essere contradditorie e soprattutto false ed la situazione è troppo ambigua, rischi solo che lei ti incanti per poi rilasciarti nella polvere, perchè si fa prendere da nostalgie, ricordi, illusioni… che non sono amore. Se lo fosse ti avrebbe cercato, sarebbe rimasta con te!!!! Sono passati due anni, cerca di farti aiutare….da amici, parenti, esci e cerca un hobby che ti distragga.
    In bocca al lupo.
    Silvia

  5. Senza mezzi termini cancellala dalla tua mente. Ci sono passato nel tuo incubo e prima la cancelli e prima tornerai a vedere la luce.
    E non incontrarla, come dice Silvia ti procurerebbe solo dolore e annulleresti tutti i benefici che hai avuto da quando è sparita dalla tua vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *