Home / RINASCERE / Mi ha lasciato e poi vuole tornare con me

Mi ha lasciato e poi vuole tornare con me

Ciao a tutti, mi collego quasi ogni giorno a questo sito, ed oggi ho deciso di raccontare la mia storia.
Io e la mia ormai ex ragazza ci siamo conosciuti ad una festa di compleanno. Lei usciva da una storia lunga durata 6 anni io ero single da un po’.

A me é piaciuta subito, l’ho corteggiata con pazienza, lei sin dall’inizio mi ha detto che non voleva storie che voleva stare da sola, fatto sta che dopo tre mesi é scoppiata la scintilla. É stato un anno bellissimo, fatto di qualche viaggio, vacanze, uscit,e cene romantiche. Una sera ho avuto una sensazione, ho cercato di scacciare questo pensiero e non ne ho parlato neanche con lei. Dopo qualche giorno le prime avvisaglie, alla fine la conferma si risentiva con il suo ex. In un primo momento le scuse patetiche siamo amici, ha fatto parte della mia vita, é in difficoltà, ad un certo punto ( dopo un mese) mi molla, ancora adesso negava l’evidenza, ma si era rimessa con il suo ex. Ho sofferto parecchio, tanto, forse troppo per lei, fatto sta che dopo 4 mesi mi arriva un suo sms dicendomi che aveva lasciato il suo ex perché si era resa conto di amarmi.

Non le rispondo indago e scopro che il suo ex la trattava malissimo, l’aveva tradita e adesso l’aveva mollata per un’altra. Le ho concesso di vederci, ha cercato di convincermi che aveva sbagliato, che nella sua vita c’era posto solo per me, io ero freddo, distaccato, comportamento un pò sentito ed un pò imposto da me stesso. Alla fine della serata io mi ero sciolto, tutto sommato è stata una piacevole serata, lei ha ripreso il discorso del rimetterci insieme, dopo avergli narrato le cose che sapevo sul suo conto e sul suo ex l’ho lasciata lì e sono andato via. Non avevo la minima intenzione di ritornare con lei.
É vero che si soffre, che a volte non si vuole perdere una persona, ma é ancora più vero il proverbio il lupo perde il pelo ma non il vizio. Io sono dell’avviso che non si perdona una persona che si è presa gioco di noi dei nostri sentimenti. Bisogna avere il coraggio di non riprendere e/o di tagliare relazione che fanno solo male.
Saluti a tutti

da: Alessandro

4 Commenti

  1. La mia storia è abbastanza simile alla tua, mi lascio per tornare con il suo ex, . Poi torno e venni a sapere che in realtà l’ex fidanzato l’aveva rimollata. Mi sentivo offeso e umiliato, una sorta di ruota di scorta.
    Quindi come gli feci capire che non si gioca con i sentimenti, lei si allontanò da me e tornò alla carica due settimane dopo. Gli ho ripetuto che l’amore c’è o non c’è ed è chiaro che lei non era davvero innamorata di me, se lo fosse stata non mi avrebbe mai mollato. Poi guardandola negli occhi gli ho anche detto la mia più grande paura, cioè che se l’ex fosse tornato a cercarla, per quanto lei negasse, sarebbe tornata con lui.
    Mi ha fatto soffrire questa mia decisione, provavo davvero amore per lei…

  2. Hai fatto la cosa migliore massima stima e solidarietà. Complimenti e non sentirti in colpa non siamo, come dice Claudio, ruote di scorta.

  3. Sai che c’è…molte ragazze che vengono mollate spesso non riescono a stare da sole. Così si mettono con un bravo ragazzo, come potresti essere tu. Poi cadono nel tranello dell’ex e tornano ad innamorarsi di quel bastardo che le aveva fatte soffrire.
    Risultato? Comprendono la realtà e acquisiscono forse per la prima volta la consapevolezza della vera importanza del nuovo ragazzo.
    A quel punto fanno di tutto per riconquistarlo, c’è chi le perdona e chi proprio non ci riesce.
    Io credo che lei sia davvero pentita, però è chiaro che a scegliere devi essere tu

  4. Alessandro… riaccoglila… perdonala… e poi improvvisamente…. anche se ti costa fatica…. prendila a pedate e scaricala quando meno se lo aspetta!!!!! Falla soffrire!!! Basta prendersi gioco delle persone e poi tornare come niente fosse!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *