Home / PROBLEMI DI CUORE / Mi considera un amico ma io la amo

Mi considera un amico ma io la amo

Conosco Giorgia da 3 anni. Abbiamo fatto gli studi universitari insieme e ci siamo laureati lo stesso giorno. Abbiamo passato giorni interi a studiare insieme, a raccontarci di tutto ed io mi sono lentamente innamorato di lei, ma non glielò mai confessato perchè so che lei mi considera un amico. Un giorno mi ha detto chiaramente che mi riteneva un grandissimo amico, un ottimo ascoltatore, solo che la mia era solo una parte. Avrei fatto di tutto pur di starle vicino, anche se c’erano cose che mi raccontava che mi ferivano. Come ad esempio quancdo mi parlava di uomini e mi diceva: sai mi piace quel tipo, oppure, ieri mi sono vista con ……. e ci siamo baciati.

Mi chiede sempre consigli su come deve comportarsi ma adesso sono arrivato al limite e voglio confessargli il mio amore.

Sono ad un bivio; se la prenderà male si allontanerà da me ed io la perderò. Se viceversa condividerà ciò che provo potrebbe iniziare tra di noi una bella storia d’amore. Pultroppo mi aspetto il peggio, ed è per questo che sino ad oggi non gli ho mai confessato il mio amore.

Come potrei cambiare il nostro rapporto? Come potrei confessargli ciò che provo? Vi è mai successo di innamorarvi della vostra amica?

da: Angelo

12 Commenti

  1. Ti posso dire per esperienza personale che questi rapporti possono cambiare. Secondo me devi agire al momento giusto, come ad esempio quando sta in crisi sentimentale, oppure quando si sente sola. Questi periodi le ragazze abbassano le barriere e sono pronte ad avvicinarsi a quello che gli sta più vicino…….quindi a te.

  2. Mi trovo nella tua stessa situazione. Sono cotta del mio migliore amico e non so come trasformare il nostro rapporto. Lui si confida con me e credo che non gli piaccio altrimenti non mi parlerebbe di altre ragazze. Quando lo fa mi fa male ma credo che lui si stia comportando da amico, io invece voglio molto di più!
    Come avrai capito vorrei aiutarti ma non so come fare!

  3. Voglio solo questo. Non ritenerti mai inferiore a nessuno dei ragazzi di cui ti parla perchè non lo sei. Non nascondergli più il tuo amore perchè la vostra amicizia è falsa; tu provi amore e lei amicizia. Prima gli confessi tutto (a rischio di perderla) prima potrai cambiare il vostro rapporto. Infine puoi conquistare questa ragazza attraverso parole, gesti ed attenzioni che vengono dettate dal tuo cuore.

  4. IO penso che lo sbaglio è in partenza. Ci si avvicina ad una ragazza e si cerca la sua amicizia ma quello che si vuole da lei è diverso. Raddrizzare la situazione, quando il rapporto si è trasformato in amicizia, è dura ma forse non impossibile. Un bel biglietto per un weekend a Parigi (da amici, ahahahah) non sarebbe male!

  5. Guarda che succede, quindi non farti troppe domande. Fossi in te mi curerei di più, la inviterei fuori per qualche aperitivo e cena, lentamente comincerei ad affrontare discorsi più impegnativi. resta sul suo sguardo quando vi guardate, e se lei è intelligence comprenderà quello che sta succedendo. A quel punto la palla passa a lei!

  6. Non farti troppi problemi Angelo e buttati. Forse non lo sai ma potresti anche tu piacergli da tempo. Non perdere l’occasione, prima che ne trovi un altro.

  7. anche io amo un mio amico molto e non so come confessarlo

  8. Sei sicuro che è lei? Può essere amicizia quanto vuole, sii onesto e non crearti aspettative, dille ciò che pensi e qualsiasi cosa succeda vai dritto verso il tuo obiettivo. Qualunque cosa succeda. Ogni giorno pensa che starai con lei prima o poi è comportati come il cuore vuole che tu faccia, non demoralizzarti nè attaccarti troppo a lei.
    Arriverà il giorno in cui si renderà conto della persona che sei e che nessuno potrà mai darle quello che le hai dato te. Fidati. Anche se ora è un’amica. Io sono sposato da 5 anni con la mia “amica”, ricorda, non ho MAI mollato, era lei che volevo.

  9. Non confessare amico…perche dopo tutto cambia lmi è successo…fa male anche troppo…eravamo migliori amici…dopo lei ha trovato un tipo e io nn riuscivo a sopportare e ho confessato solo che lei mi ha detto che mi vedeva come un FRATELLO!

  10. Non confessare amico…perche dopo tutto cambia lmi è successo…fa male anche troppo…eravamo migliori amici…dopo lei ha trovato un tipo e io nn riuscivo a sopportare e ho confessato solo che lei mi ha detto che mi vedeva come un FRATELLO! Siamo rimasti amici pero non siamo mai piu riusciamo piu essere aperti come prima…io ho cercato di dimenticarla non frequentandola ma lei mi diceva che gli mancavo e gli stavo vicino e mi innamorava di lei

  11. Anche io ho un amica a cui voglio molto bene e che da tempo ho capito di amarla e non solo, è anche la mia compagna di classe e tutti i pomeriggi siamo insieme, abbiamo le stesse amicizie. Io la amo, molto, lei mi considera solo un’amico purtroppo, è attratta da un altro ragazzo piu grande di lei, circa 20 anni, ma io so che il piacere e l interesse che trova per questa persona è solo ciò che vedono gli occhi, magari gli piace si, ma non si conoscono, è solo interesse fisico amio parere.
    Potrebbe sembrarvi strano ma io a 16 anni, so che ne sono veramente innamorato di lei, il mio non è un interesse per giocare per qualche mese e poi finiamo a letto come la maggior parte degli adolescenti di oggi, io nonostante la mia età ho capito che verso di lei ho cuore completo, amo quando parla, quando sorride, a me non interessa culo e seno, o occhi azzuri o castani, è vero si possono avere delle preferenze in questo campo, ma io per questa persona provo amore, tanto amore, mi ha colpito talmente infondo che non riesco a non pensarla, la penso di continuo, anche durante le cose banali come quando mi cade un bicchiere d’acqua in casa, immagino di asciugare a terra con lei ahahahah.
    ha invaso i miei pensieri e ne soffro il fatto che mi considera solo un amico, magari speciale anche perchè c’è un bel rapporto, non è la ragazza che vedo tutti i giorni così ciao e arrivederci, c’è fiudica, ma io ho visto di piùHo scritto per svogarmi, ma se qualcuno può darmi un consiglio.
    grazie

    • Samuele anche io mi sono trovato nella tua stessa identica situazione. Dopo 2 anni di amicizia mi ha detto che ha notato da parte mia un interesse che va oltre l’amicizia e ha preferito chiudere il nostro rapporto. Per me è stato devastante, la vedevo come la fine del mondo, ma ora a vederla da un punto di vista più oggettivo la ritengo la cosa giusta perchè anche quando eravamo amici io provavo un certo dolore a non vedere ricambiato il mio amore e ci soffrivo parecchio. Adesso sono passati circa due mesi che non ci vediamo più e non nascondo che ci soffro ancora, è una cosa col tempo passerà. Se vuoi un consiglio dille cosa provi per lei, se non ricambia il tuo amore allora allontanati e conosci nuove persone, per quanto possa sembrare difficile da accettare credimi che è la cosa GIUSTA. Te lo dice chi ci è passato perchè so bene cosa provi.
      Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *