Home / SOFFRIRE PER AMORE / Lui mi ha chiesto la pausa di riflessione

Lui mi ha chiesto la pausa di riflessione

Ciao a tutti la mia storia è iniziata sei anni fa un amore bellissimo che ha travolto entrambi. Al 4 anno io ho avuto una crisi improvvisamente, non stavo più bene con lui e  l’ho lasciato facendolo soffrire molto.

Dopo un mese lui si è fidanzato chiaramente per farmi un dispetto ed in quel momento ho capito che dovevo riprendermelo e cosi è stato. Ci sono stati 3 mesi di riconquista dove ho fatto l’impossibile ma alla fine ne è valsa la pena. Siamo addirittura andati a convivere in una città per motivi di lavoro pero ci siamo dovuti trasferire nel nostro paese dopo 7 mesi e siamo ritornati alla solita vita noiosa di paese. Trascorsi i due anni dalla prima volta che ci siamo lasciati dopo una lite stupida lui mi ha chiesto la pausa di riflessione e poi con mi ha detto che non c’e più sentimento. Io sono nel tunnel più nero, mi faccio mille domande e non trovo risposta. Non se c’è un’ altra, ma lo temo.. Lo voglio tra le mie braccia di nuovo pero che faccio?

da: Stefania

13 Commenti

  1. “pausa di riflessione”, che vuol dire?
    Non ho il coraggio di ferirti e ti do qualche speranza? C’è un’altra ma non voglio dirtelo? Ho mille dubbi ed è meglio finirla? Perché al posto della pausa di riflessione non si dice chiaramente cosa succede?
    Che succede, che all’improvviso non ti ama più, come se l’amore ha una certa durata e poi scade?
    Ci sono passata attraverso una pausa di riflessione che poi aveva un nome e cognome, cioè la sua attuale ragazza e quello che mi ha fatto incazzare è stata la sua mancata sincerità. Sicuramente mi avrebbe fatto molto più male al momento ma almeno mi avrebbe permesso di superare la cosa, perché c’era un valido motivo. Invece no, ci si lascia in un limbo in attesa di novità.

  2. Sai Stefania, non è vero che dietro la pausa di riflessione si nasconda chissà chè. Io passai un periodo personale molto difficile e misi tutto in discussione, anche il mio amore. In realtà era un periodo mio difficile, avevo l’autostima a pezzi e ho agito così.
    Poi fortunatamente lei mi ha atteso e non è andato via. Quindi dagli tempo, forse è solo la routine del paese o forse qualche suo problema personale…tu dagli solo tempo.

  3. Sono d’accordo con max, a volte la vita é dura e per non ferire chi ci é vicino si decide di allontanarlo. Sto capendo che tutte le storie importanti non finiscono cosi da un giorno all’altro, e appunto la tua non é finita. Vuole solo liberare un po la testa forse. Purtroppo é difficile ora e ti capisco, io sto aspettando la ragazza che amo da 4 mesi oramai.. E non é per niente facile. Ma non demordere, te lo dico con tutto il cuore. Non mollare cio che vuoi davvero.

  4. Fai bene ad aver il timore che ci sia un’altra, perché tranne rarissimi casi, dietro la cosiddetta “pausa di Riflessione”, c’è sempre un’altra persona.

  5. Che batosta che presi quando il mio ragazzo mi chiese la pausa di riflessione. Ma come, proprio lui che era innamoratissimo di me mi mollava?
    Questo è il problema, credere che un ragazzo innamorato starà sempre con qualcuna qualsiasi cosa succeda.
    Invece come lo hai vissuto sulla tua pelle non succede così. Adesso stai buona, non stare li a supplicarlo, dagli tempo per fargli capire quello che vuole.
    Io ho fatto così, consapevole dei miei sbagli gli ho dato tutto il tempo che voleva e grazie al cielo è tornato dopo due mesi.

    • Ma veramente una persona che amam vuole stare da solo. Io questo non riesco a capire. Io se amo non posso stare senza lui.

  6. Aiutatemi, da un paio di mesi vivo un amore clandestino. So che lui e pazzo di me. Ma la mia insicurezza mi ha portato ogni volta a cercare di rompere la storia un po per l’ennesima volta ho stressato affinché ci lasciassimo Questo mi succede perché lui parla continuamente dei suoi problemi con la moglie. E questo mi disturbava perché io volevo che quando stavamo insieme pensassimo solo a noi, lui giustamente mi dice ma se io non mi confido con te con chi lo faccio?
    Poi per non apparire quella che vuole fargli lasciare la moglie ho finto di volere vivere La storia, giorno per giorni senza farci promesse. Al che lui mi dice che vivere un rapporto senza futuro non gli piace . Ma se dico di lasciare la moglie lui non lo fa se gli dico viviamo al presente senza promesse lui mi dice che non va bene! Non capisco cmq dopo mia ennesimo tentativo a lasciarci ci era stato male inizialmente ..ma quando ha visto un mio ripensamento e stato lui a cogliere la palla al balzo e mi ha detto che per essere coerenti e meglio se in questi gg non ci sentiamo.
    Io ovviamente sono due gg che non lo chiamo. Lui idem. Fino a venerdì non immaginava di stare senza me! È possibile che invece di riflettere lui mi voglia lasciare? Possibile che un amore possa finire così. Premessa che alla fine del mese abbiamo già organizzato un viaggio con biglietti aerei pagati e anche prenotazione albergo e so che lui ci tiene. Come intendere questa pausa?
    Preludio di rottura? Fara saltare anche il viaggio?
    Rispondere sono molto confusa

  7. Cara Bonaria, sinceramente io sono molto contraria alle storie clandestine, e non perché sono stata una moglie tradita, ma perché so che la maggior parte degli uomini in questi casi racconta un sacco di bugie sia all’amante che alla moglie.
    Vedi già quest’uomo non mi piace perché si comporta ambiguamente. Insomma dice di essere innamoratissimo, ma se tu gli chiedi di lasciare la moglie si inalbera. Stessa cosa fa se tu provi a vivere (e ti sacrifichi molto perché la tua natura e il tuo amore vorrebbero che lui si separasse) alla giornata.
    In più lui vuole usarti anche come amica per sfogarsi e parlare male di sua moglie sapendo che a te il solo sentirla nominare ti fa star male. Ma vedi quello è un trucco: se da una parte a te fa male (ma lui è egoista e non gli interessa di ferirti), ricorda che dall’altra lui otterrà così la tua compassione (“poverino sta con quella tipa cattiva che lo tratta così male…”) e dall’altra ti fa credere che sei tu quella migliore fra le due e che sceglierebbe te, “se solo non fosse sposato…”.
    Vorrei inoltre dirti che, visto che sono stata dalla parte della moglie e parecchie amiche si sono trovate nella mia stessa situazione, spesso quel che dice il marito all’amante non è vero.
    Per esempio te ne elenco alcune: anche se dice che non è così lui continua a fare sesso con la moglie, e magari la moglie è affettuosa e gentile con lui, gli prepara i suoi piatti preferiti e lo ama. Non capisce che cosa abbia perché trova suo marito strano e spesso chiede cosa può fare per farlo star bene. Insomma quel che voglio dire cara Bonaria è che di solito, quasi sempre, dietro un uomo che tradisce non c’è un uomo deluso dal matrimonio e dalla moglie (che è cattiva e isterica e lo tratta male), ma solo un grandissimo stronzo che se ha possibilità di andare con più donne non si fa nessuno scrupolo. Almeno finché trova ragazze che abboccano al suo amo come hai fatto tu e tante altre.
    Certo può darsi che il tuo lui faccia parte di quell’1% degli uomini che non sono più innamorati della moglie e che lo siano dell’altra. Ma in questo caso la faccenda è semplice: per dimostrare tutto ciò basta che lui lasci la consorte. Ma il tuo lui mi sembra non lo faccia.
    Riflettici bene su quel che ti ho detto. Poi fa quel che è meglio per te.

    • Verde, la speranza mai si perde

      Cara Daniela,
      Come non essere d’accordo con te?

      Il tradimento è una delle ferite più profonde dell’essere umano. E quando un uomo torna da te, ma fa sesso con la moglie, è chiaro ed evidente che ti vede come un ripiego senza valore. Con sano e profondo egoismo, in cui i tuoi desideri non possono avere voce. Sono abortiti.

      Non hai idea di quante donne hanno passato perfino DECENNI, prima di accorgersi che si tratta di vera e propria manipolazione dei sentimenti. E’ ottima la dimostrazione: l’amore, lo sappiamo, è semplice. Se ti ama, la lascia. I motivi per negoziare casa e figli si trovano: se non lo fa, non sei un motivo chiaro e sufficiente per sforzarsi.

      L’amore non ha bisogno di scuse. L’amore è chiaro e cristallino. Tutto il resto è altro. Può essere affetto, amicizia, interesse e perfino abitudine. Ma l’amore è onesto.

      Poi certo, ci possono essere ripicche per “testare” la gelosia della persona che ci piace. Uomini e donne fanno questo per sentire che l’altro c’è, che sia ancora coinvolto affettivamente, più che per fare del male.

      Sul comportamento ambiguo però, dipende. Che cosa intendi per ambiguo? Come fai ad accorgerti che la persona sia veramente contraddittoria? Pensi che una persona intelligente, sempre disposta a provare a mantenere il rapporto e attenta a prendersi cura delle tue mancanze più profonde, possa farti sentire così? Oppure è ambiguo quell’uomo che ti fa le coccole, ti scrive cose carine, ma ogni cosa è un dannato problema che non riesce a risolvere con il sorriso? Un uomo un po’ “troglo”, quasi senza quel vigore fallico che in un uomo si cerca, insomma… 😉

      • Hai ragione Verde, le donne che passano decenni in attesa che l’uomo prenda una decisione si fanno manipolare veramente nei sentimenti. Ed è una cosa orribile che queste persone si facciano trattare così, perché se una persona ti ama, merita o il tuo amore e se non hai da darle quello almeno il tuo rispetto.
        Sinceramente non amo le ripicche per testare gelosie. Si tratta di illudere una terza persona, o addirittura di andare a letto con un terzo. Io comunque sono molto lineare nel mio modo di pensare e se amo una persona e vado a letto con un altro, bè faccio per prima un dispetto a me e poi agli altri due.
        Per Ambiguo mi riferivo al fatto che quest’uomo non si sa cosa voglia (o forse lo sa ma non lo dice chiaramente…). Bonaria dice che se lei gli fa capire che vuole che lasci la moglie, si inalbera. Ma lo fa anche se lei cerca di dire che vuole vivere alla giornata il loro amore. Quindi si comporta come non sapesse cosa vuole. Certo capisco che se lui fosse veramente innamorato di questa ragazza e il matrimonio con sua moglie fosse al capolinea, quest’uomo avrebbe delle grosse problematiche. Magari non ha soldi per separarsi, o forse li ha ma non vuole farsi spremere da una moglie imbufalita. Ma di questo Bonaria non parla.
        Capisco che io l’ho fatta semplice, ma credo che se si ama veramente una persona, se questa vale la pena, se è la persona della nostra vita, le montagne si scalano. Ma come ho detto ci credo poco a questo signore. La maggior parte delle persone che tradiscono e continuano a perpetrare il tradimento senza mettere ordine nella loro vita è gente che non ama nessuno tranne se stessa.
        Come accorgersi che una persona, più che “contraddittoria” come la definisci tu, ti prende in giro? Bè è difficile. Ci sono persone che sono veramente brave a fingere un amore che non c’è. E diciamo anche che spesso alcune frasi, alcuni atteggiamenti li aneliamo talmente tanto dall’uomo che amiamo da non voler vedere oltre la punta del nostro naso.
        Certo è chiaro che se lui dopo un po’ (nel caso di Bonaria è ancora presto visto che sono solo due mesi che si frequentano), diciamo anche un anno, non lascia la moglie, se non ci sono cause gravissime, è chiaro che l’uomo o non ha il coraggio di prendersi le proprie responsabilità o più semplicemente non ama.
        In ogni caso una donna in un uomo vuole vedere una “persona” che se la ama non sia uno smidollato che fa la banderuola e si fa trattare male dalla moglie salvo poi andarsi a lamentare con l’amante.

      • Hai un bel senso dell’ironia, Daniela, misto a verità e saggezza. Lo apprezzo.
        Sono d’accordo.
        Quando si ama, si spostano montagne. L’amore non vuol sentire ragioni. Cammina imperterrito. Non importa quante volte si senta abbandonato. Lui cammina insieme a noi, se vogliamo accettare di guardarlo negli occhi.

        Amore.

        Bonaria non ci dice molto di più. Ma forse… l’amore più bello è quello che osa essere autentico.
        O che almeno ci prova, nonostante i limiti di ciascuno di noi.

        Forse amiamo le persone che ci fanno soffrire, credendo che l’amore sia quello. In realtà, l’amore somiglia a un battito d’ali, che non ha mai dubbi sulla sua natura. Sa di esistere.

        Bisogna avere coraggio per guardare negli occhi l’Amore. Non è così tragico poi. L’amore porta rispetto. L’amore è maledettamente chiaro. Se sappiamo guardarlo. Se vogliamo ascoltarlo. Se vogliamo sentire il calore di una sua carezza dietro la schiena.

        Non servono le corazze per l’amore. L’amore penetra l’anima. Il vero amore non ci abbandona mai veramente. Anche quando è arrabbiato. Sai, a volte l’orgoglio uccide anche il più sintonico dei rapporti. Ma questa, come saprai, appartiene a un’altra storia…

  8. Ciao a tutti! Da 4 anni sto con un ragazzo di cui 3 di convivenza e due cani!
    3 settimane fa mi ha chiesto la pausa di riflessione..dicendomi che nn era più felice da un po.
    La prima settimana ci siamo visti e sentiti, lui mi mandava il buongiorno cmq e io impanicata gli facevo domande!

    I weekend li passavamo a casa nostra facevamo tante cose insieme, lui cercava il contatto ma senza mai baciarmi sulle labbra o fare l’amore!!
    Diceva che gli mancava farlo ma che stava bene anche cosi! Ma visti al di fuori sembravamo una coppia! Fino al secondo week end insieme..che mi ha detto nn è giusto tenerti in sospeso! Lui è ancora confuso..e quindi gli ho detto di non scrivermi più perché’ mi faceva solo del male e alimentava speranze in me!
    Questa è la prima settimana che non ci sentiamo o cmq poco! Ho cercato di capire se sta pusa ha un altro nome..e mi ha detto di no, mi ha lasciato le chiavi di casa per andare quando voglio x i cani e mi ha detto “se ci incontriamo nn fa niente” ma evito e vado quando lui nn ci sta!
    Quando mi vede mi abbraccia più di una volta e è in difficoltà quando gli chiedo le cose!
    Ma io non so più cosa pensare!
    Non posso neanche sparire del tutto perché’ cmq abbiamo i cani insieme..e io li amo troppo per nn vederli piu’!! Non so se aspettare..nn so se lui ha paura di perdermi.
    Non so niente, dice che è innamorato ma nn lo sente come prima! Io alle pause non ci credo quindi sto male! E sto sempre con la speranza!! Avete qualche consiglio, non ce la faccio piu’!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *