Home / PROBLEMI DI CUORE / Lo amo, ma…

Lo amo, ma…

E’ ormai più di un anno che lo amo, che fa parte della mia vita, ma lui mi vede solo come un’amica. Abbiamo entrambi 22 anni.

Pur di non perderlo ho accettato la sua decisione, so che se gli confidassi quanto lo amo mi lascerebbe anche come amica, perchè so che mi vuole bene e non vorrebbe farmi soffrire.

E così agisco sempre più come una vera amica, lo coinvolgo in ogni cosa, sono una sua confidente, ed è atroce quando mi parla di qualcun’altra ma riesco a fingere ed a tenermi tutto dentro di me.

Più passa il tempo e più “lo amo”, secondo voi c’è un modo per trasformare questa falsa amicizia in un grande amore?

Vi prego, datemi qualche consiglio, lo amo e non voglio perderlo!

da: Alba

4 Commenti

  1. Così ti fai male da sola. E’ inutile pensare che più gli sei amica e più lui si innamorerà di te, anzi, funziona proprio all’inverso.
    Sai cosa può succedere, che gli confesserai tutto quando sarà troppo tardi, quando cioè lui avrà un’altra.
    Non perdere tempo, se lo ami diglielo, ed accetta le consequenze che spero siano positive per te.

  2. Vuoi un consiglio? Distaccati un po’ da lui raccontagli anche tu di qualche tua uscita con qualche ragazzo ( non per forza deve esistere veramente 🙂 dagli sentire che ti sta perdendo e se gli scatta qualcosa allora è fatta !! Finché continuerai a essere presente tutti i giorni lui se non si è fatto a anto fino ad adesso non lo farà dopo perché appunto tu x i suoi occhi non sei “donna” ma amica. Io sono un ragazzo e anni fa ho avuto un esperienza simile e quindi so com’è ; ma fa qualcosa perché la tua e’ un amicizia malsana..

    • Marco, ho pensato a volte di farlo ingelosire poi ho avuto paura che così facendo lo perdessi per sempre. E se lui mi risponde…sono contento per te, voglio la tua felicità, o cose del genere mi crollerebbe il mondo adosso.
      Grazie comunque del tuo consiglio, so che continuando così non otterrò nulla, ma mi sento quasi impotente!

      • Cara Alba quando si vivono ste situazioni devi solo avere forza, perché vie di mezzo non c’è ne sono o ti crolla il mondo addosso o inizia x te una bella storia, ma fidati nel caso non ti vada bene non credere che il mondo ti crolli addosso, hai solo una visione un po’ ristretta. Se nel caso lui non prova niente cosa vuoi che succeda? Se tu vorrai continuerete ad essere amici sennò amen smetterai di farti mille paranoie.. E fidati se è un’amicizia vera per lui vedrai che non lo perdi.. Ti ripeto io ci sono passato e a distanza di anni adesso sono sereno, lei non provava quello che provavo io, ma cmq adesso siamo ancora amici, ovvio con le dovute distanze( questo e’ d’obbligo) ma qualsiasi sentimento deve essere reciproco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *