Home / DELUSIONE D'AMORE / L’amore mi ha portato sin qui

L’amore mi ha portato sin qui

Salve, scrivo quì un capitolo nuovo della mia storia con la mia ex che mi ha lasciato a maggio, dopo un estate senza sentirci. 2 settimane fa l’ho cercata e le ho parlato, le ho detto tutto quel che provo , lei all’ inizio irremovibile, ragioniamo sui motivi e su tutto il passato, passiamo un sacco di tempo a discutere. Io sempre a spingere a riprovarci, lei dice che ha bisogno di star sola, che non prova più quello di prima, ma che non sà quello che vuole e che non vorrebbe prendermi in giro, e che non stà bene con la testa. Io ho insistito cercando di aiutarla a capire tutto e a ragionare, e poi pian piano tra una cosa e l’altra ci siamo baciati, e poi abbiam fatto l’amore. Dopo dice che è confusa, discutiamo di nuovo un pò, la riaccompagno a casa, lei è confusa ma però ha fatto l’amore con mè quindi insisto sul fatto di riprovarci, alla fine allora ci baciamo nuovamente e mi dice che ci deve pensare, io dico okay, e le dico che voglio vederla sorridente, e lei dice un giorno … poi mi bacia e ci auguriamo buonanotte ed entra a casa sua.

Da allora le ho mandato ogni pochi giorni un messaggino di buongiorno, a cui lei ha sempre risposto subito, tranne oggi, oggi lo ha letto verso le dieci, ma non ha risposto..

Non sò che pensare … o che fare o cosa può avere lei in testa ora.

Aiutatemi un pò per favore. Un grazie e un saluto a tutti

da: Lemonguf

19 Commenti

  1. Hai la prova del nove tra le mani!

    L’hai mandata in confusione sicuramente.
    Adesso non le scrivere mai più finché non lo farà lei per prima. Se resisti vedrai che ti scriverà lei.
    E’ una donna… 😉

  2. In amore vale sempre la seguente regola: vince chi fugge. Non si tratta di una frase fatta o semplicemente di un cliché ma di una dinamica altamente diffusa.
    Io personalmente non mi farei tante illusioni e andrei con i piedi di piombo per non starci male in caso si fosse trattato solo di un momento di confusione temporaneo.
    Per cui ti dico , non cercarla e vedi come si comporta, ma non metterci il cuore sopra.
    Buona fortuna.

  3. Grazie a entrambi, sono indeciso se mandarle dei fiori e vedere cosa fà… ?

  4. Perdonami Elizabeth ma chi fugge non vince assolutamente nulla. Bisogna smentire questo luogo comune.
    Anzi, spesso ci sta che il lasciato prima o poi capisca che è meglio che l’altra persona sia fuggita.
    E spesso chi fugge prima o poi rimpiange.
    Quindi resta da capire CHE COSA vincerebbe chi fugge.

    In ogni caso sono d’accordo che lui non debba cercarla. E men che meno mandare fiori!!
    Perché a quel punto ti trasformi in zerbino e non hai più appeal.
    Diciamo che si tratta di avere rispetto di se stessi prima di tutto.
    Quindi più sei schivo con lei, più aumenti le possibilità che lei si faccia viva.
    Se vedi che non si fa viva, NON INSISTERE, ma comincia a valutare che sia meglio perderla.
    E se si fa viva vacci coi piedi di piombo, tiratela, non essere scontato.
    Anche perché potrebbe sempre essere un ritorno non troppo convinto da parte sua, purtroppo è ciò che avviene più di frequente.
    Dopo questi avvenimenti che segnano, ti servono un po’ di diffidenza e di cinismo per poter sopravvivere, mi raccomando!

  5. Mi chiedi cosa vincerebbe chi fugge, J.J Bad? Vince il fatto di aver l’altro in pugno, perchè chi viene lasciato rincorre chi fugge via e lo fa ammazzandosi di disperazione e illudendosi che l’altro prima o poi si fermi e ritorni per sempre, quando invece non accade mai e questo fa si di avere potere su quella persona.
    Lo so, ho detto una cosa alquanto contorta e malata, ma per esperienza personale ho visto che è così, almeno per la stragrande maggior parte dei casi…

    Comunque, Lemonguf, non mandarle fiori e assolutamente niente. Faresti solo la parte del disperato che corre, dandole potere decisionale sul verdetto finale della vostra storia e questo non deve accadere; devi prendere anche tu le redini della situazione e vedere se vale ancora la pena ritentare e non subire e farti usare. Per cui pensa al tuo benessere e non assecondare i suoi dubbi; deve capire lei da sola cosa vuole adesso.
    Non dimenticarti mai che anche tu meriti di essere felice.
    In bocca al lupo per tutto!

  6. Appunto, non si tratta di una vittoria ma di modo per palesare ancora di più l’egoismo nel periodo immediatamente dopo la fine di una storia. Ma sul lungo termine chi lascia rischia più che altro di aver PERSO qualcosa, e la vittoria forse è’ piu di colui che prende consapevolezza di essere stato lasciato da una persona egoista…

    Ripeto, “in amore vince chi fugge” personalmente la ritengo una frase molto contraddittoria, che ha poco senso.

    Lasciare una persona innamorato non è una vittoria, ma un fallimento.

  7. Salve, vi ringrazio tanto per i vostri consigli, è da tanto che seguo strategie e alla fine ho fatto di istinto e le ho mandato un pensierino coi fiori
    Sò già che mi sgriderete

    Comunque l’altro giorno le sono arrivati i fiori, mi ha mandato un mex di ringraziamento dicendo che èran molto belli e che non dovevo, poi ha aggiunto che non aveva più risposto ai mex per non darmi false speranze, dicendo che non voleva prendermi in giro perchè non me lo meritavo, e che lei per mè non provava quello che io provavo per lei.
    allora le ho chiesto di uscire per parlarne di persona, usciamo e ridiamo un pò, dopo di chè cominciamo a discutere, mi dice che ha fatto l amore con mè (così per errore), e che poi non mi aveva detto che ci doveva pensare, grande bugia!
    allora iniziamo a discutere, lei dice che non prova sentimento per mè, ma che prima di lasciarmi mi amava davvero, pensa tè che affermazione, che ora non vuole nessuno nella sua vita, che non ha testa per impegnarsi e che vuole stare sola per crescere la sua persona.
    Io insisto per una chance, almeno una, alla fine dopo tanto me la concede, anche se non èra convinta e aveva paura, poi ci auguriam buonanotte e via, ci sentiam in questi giorni tramite mex sino a ieri perchè lei èra fuori, sempre il buongiorno al mattino e la sera qualche chiacchera e la buonanotte, ma ieri sera no, l’ho cercata verso cena come gli altri giorni ma mi ha risposto verso mezzanotte dicendo che non ce la fà a far finta di messaggiare con mè, che non mi ha potuto rispondere prima perchè le andava male, ma che comunque si sente a disagio, che le dispiace ma lei si sente ancora come aveva detto l altra volta, e che hà la testa altrove, di scusarla.
    E poi un buonanotte …

    Ora io ho sempre di meno un cuore.
    Stò una m…. da …
    Stò morendo dentro.

    Mi sbaglierò forse, ma però lei ultimamente ogni volta che parla con una sua amica cambia, la settimana dopo aver fatto l amore mi rispondeva ai mex, appena si è fatta viva l amica aveva smexo, poi le ho mandato i fiori e prima di rispondermi ha preso consulto da quella lì, poi come ti ho detto siamo usciti e l ho convinta, caso strano questi giorni che èra fuori èra con lei e staxera mi ha mandato questo mex.

    Sembra abbia cambiato religione di vita, o che mi stia imbottendo di bugie, come potrebbe aver fatto per più di tre anni.
    Non vedo l ora che finisca questa vita.
    Vorrei finisse il prima possibile.

    Le ho risposto di stare tranquilla e di dormire e riposarsi, che éra presto ora per tirare le somme e le ho scritto, a domani, buonanotte.
    chissà se vorrà riparlare con mè

    Ho fatto bene?
    Cosa fare ora?
    Insistere?
    Boh, voi che pensate?
    Io non sò proprio più.
    Solo che amo la causa di tanto male

    • Lemon, hai messo il cuore in questo tentativo, ti apprezzo come persona perché hai provato in ogni modo a lottare per tenere vivo il tuo amore, ad impegnarti oltre quello che la maggior parte delle persone riterrebbe superfluo.
      Era giusto farlo, e Dio solo sa quanto avrei voluto che anche la mia ex moglie avesse provato ad impegnarsi come te per salvare il nostro matrimonio.
      Probabilmente lei è confusa, magari si appoggia ad un’amica che l’ascolta in modo superficiale e la consiglia male, oppure non vuole davvero illuderti.
      Credo che tu debba prenderti una pausa, lasciala qualche giorno in pace, capisco il dolore che provi, e soprattutto il senso di impotenza che ti assale quando capisci che non puoi fare nulla che non sia aspettare.
      È importante che tu riesca a risollevarti, a considerare questo momento della tua vita come una fermata improvvisa in una stazione abbandonata, il viaggio prima o poi riprenderà, te lo assicuro.
      Pensa a te, riposa la mente se ci riesci, cerca di distrarti, esci con gli amici… Fai qualsiasi cosa che ti impedisca di pensare a lei ogni secondo.
      Siamo qua se ti servono consigli, spesso inutili, ma scritti col cuore.

      • Lo sò grazie, ma tranquillo, quando sono dati col cuore non sono dai inutili, in un caso o nell altro…

        Si questi giorni non la stò cercando, poi ho sempre da fare e quindi non è un problema quello, poi ci ritenterò, in un modo o nell altro.. anche se temo di finire le cartucce… ma spero di nò…

        Mi rincresce sempre per la tua storia e allo stesso tempo mi fà rabbia, sembra sempre ci rimettano le persone oneste e sincere..
        Vorrei dirti qualcosa in merito ma sento che hai più esperienza di mè, ma comunque io ora stò adottando il detto, se maometto non và dalla montagna la montagna và da maometto, certo ci sbatto contro ogni volta, mi sembro lancillotto contro i mulini a vento… ma almeno smuovo qualcosa…

        Ora la lascio stare qualche giorno, poi come potrei muovermi?

        Un grande grazie

      • Sino a quando avrai forza di combattere nessuno ti dira’ di arrenderti, soprattutto qua dentro, sta a te valutare se l’insistenza paga o se semplicemente rischi di passare per un illuso che non riesce a mettersi il cuore in pace agli occhi del tuo oggetto del desiderio.
        La sua amica non sara’ sempre presente, prima o poi, se veramente prova qualcosa per te, sentira’ la tua mancanza e ti contattera’ con una scusa.
        Non so dirti se e’ saggio o no continuare ad inseguirla, perche’ onestamente credo che tu abbia davvero fatto quanto era nelle tue possibilita’, ti sei speso oltremodo, hai comunque ottenuto piu’ di tantissimi altri, l’hai tenuta un’ultima volta fra le tue braccia.
        Prendi un po’ di fiato, se e’ davvero cosi’ indecisa non scappera’ da nessuna parte.

  8. Fai quello che ti senti di fare.
    Metterti in guardia e’ solo un consiglio, le azioni finali, le consapevolezze, spettano a te.

    La sua “testa altrove” probabilmente ha un nome e un cognome, che non sono i tuoi.

    La cosa più giusta da fare sarebb quella di sparire e di ignorarla. Continuando ad interagire con una traditrice non puoi stare bene, seppure sia lei l’oggetto dei tuoi desideri.
    Sii consapevole che questo oggetto ha tradito la tua fiducia. Cioè, non è un dettaglio che puoi permetterti di trascurare!

    Poi la tua vita fa schifo ora, perché stai soffrendo per una cosa che non puoi gestire, ma domani la vita può cambiare! Non puoi più dipendere da lei, lei ha tradito la tua fiducia, non ha dimostrato affidabilità! L’unica persona che non ti tradirà mai sei solo tu, quindi porta SOLO rispetto per la qualità dei tuoi sentimenti ora.
    Non per lei, lei ha deciso di far parte di quelle persone di cui perderai la stima. L’ha deciso lei, ricordalo.
    E al mondo non ci sono solo persone inaffidabili, fortunatamente!

    Non ti servono altri elementi per aprire gli occhi.

  9. Venerdì scorso ho provato a chiamarla, volevo fare due chiacchere leggere e sapere come stava, ha lasciato squillare e poi ha chiuso, appena successo questo tempo massimo 3 secondi ha kiamato la sua amica, sul serio, lo sò per certo per altre varie ragioni, tempo massimo 3 secondi dalla mia chiamata, ha subito cercato l amica con una fretta bestiale…

  10. E’ evidente che è andata in tilt con quello che è successo fra di voi e ora si appoggia alla sua amica che le sembra più un porto sicuro, rispetto a te che sei una delle cause della sua continua indecisione.
    Non dico di non lottare per questo amore che tu provi, ma non tirare manco troppo la corda perchè questo non farà altro che allontanare lei da te perchè si sente come braccata e la sua amica temo non stia facendo altro che confermarle questa immagine di te, visto che la tua ex contatta sempre lei e cambia idea a secondo di quello che le dice questa sua amica.
    Per cui Lemon cerca sul serio di provare a non sentirla e non cercarla e vedi come vanno le cosa; come dice semakin, se prova ancora qualcosa per te ti cercherà a prescindere dalla sua amica. Penso devi semplicemente armarti di molta pazienza.
    Tu il tuo lo hai fatto e direi che ti sei spinto anche tanto; ora tocca a lei.

    • Ecco ieri mattina mi ha mandato gli auguri per il compleanno, ha scritto ( tanti auguri lemon.. a cento anni..😉)

      Sarò scemo, mah, pochi giorni fà ha ignorato la mia chiamata e un mio mex, ma se davvero non vuoi darmi corda che me li mandi a fare gli auguri pochi giorni dopo?
      E poi, che senso hà aggiungerci l occhiolino, poteva limitarsi a tanti auguri…

      Comunque l ho letto la mattina ma le ho risposto la sera sul tardi…
      Ho sbagliato?

      Ho una voglia di riprovarci la proxima settimana…?

  11. Se fosse come dice Elizabeth, ed è molto probabile, fossi in Lemonguf comincerei a riflettere sul livello di maturità ed empatia della tua, davvero scadenti a mio avviso.

    Pian piano quante cose ti faranno aprire gli occhi amico. Ora l’hai in un certo senso smascherata, lei non sa come comportarsi, ha la coscienza sporca, sa di avere delle responsabilità nei tuoi confronti. Ma invece di affrontarle e prendersene carico personalmente…chiama l’amica per ricevere solidarietà.

    Conosco bene questo quadretto. All’inizio lo giustificavo come facevi tu, però se continui così prima o poi ti rendi conto che è un atteggiamento che ti fa stare male, che ti autorelega a nullità nei suoi confronti. Ma tu non sei affatto una nullità, soprattutto se lei è’ stata insieme a te per tutto questo tempo.
    Questa sua ipocrisia dovuta ad una grande immaturità deve diventare la chiave per farti crescere e cominciare a depennare queste persone “povere vittime indecise” (che in realtà fanno solo danni a quelli che danno loro fiducia, in realtà sono loro i carnefici) .
    Comincia ad applicare una bella selettività nella tua vita. Ci vuole la stima prima di tutto e fai in nodo che la prossima tua ragazza abbia le qualità giuste affinché si guadagni la tua stima.
    Il metro di paragone ora ce l’hai.

    • Sai tempo fà mi son fatto proprio questa riflessione, ma anche quando stavam insieme riflettevo sul fatto della coerenza, e mi ha sempre fatto l effetto che dici tu, ma che ti dico, sarò stupido ma ci tengo ancora, mettiamola che magari la vedo come una auto guasta e malandata, che ha bisogno di restauro per tornare a stare bene…

      Lo sò, son de coccio…

  12. Lo so, al momento hai ancora speranze.
    Ma pian piano ti metterai in testa che chi nasce tondo non muore quadrato.

  13. Fino a quando non porrai dei limiti fra te e lei, sarai sempre lì a nutrire speranze e a desiderare un ritorno che non è detto avvenga e un giorno, forse, vedrai queste speranze diventare nient’altro che pallide illusioni del tuo attaccamento con lei. Però dovrai farlo tu; lei non lo farai mai da come si comporta, visto che le fa comodo saperti “disponibile” per venire incontro alle sue insicurezze.
    Ora la pensi così perchè non vedi altro se non i suoi, lasciamelo dire, maldestri tentativi di approcciarsi a te per poi battere in ritirata e questo è già abbastanza ritardare la tua opportunità di riottenere benessere per te stesso;ad un certo punto tranquillo, inizierai a vedere la situazione in maniera più lucida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *