Home / PROBLEMI DI CUORE / Il suo ex continua a cercarla ed ho deciso di lasciarla

Il suo ex continua a cercarla ed ho deciso di lasciarla

IL SUO EX CONTINUA A CERCARLA

Buongiorno a tutti,
volevo condividere con tutti voi la situazione che sto vivendo.
Dopo esserci frequentati per circa 6 mesi, (lei si era lasciata da 2 mesi con il suo ex ragazzo) il nostro rapporto è cresciuto, diventando una vera e propria storia d’amore.
Io ho alle spalle una storia molto lunga con una ragazza di cui ero stato innamorato davvero, e dopo la sofferenza d’amore che ho vissuto per circa 2 anni (lo so, tanti) non sono mai riuscito ad aprirmi completamente con nessuna ragazza, ed invece con lei è come se fosse tornato il sole a splendere.
La desidero più di me stesso. Poi qualcosa ha fatto crollare tutto. Ho scoperto che lei continua a sentire il suo ex, e si messaggia spesso. L’ho scoperto per caso perché lei non me lo aveva mai detto. Ha trovato mille scuse (eppure mi aveva detto che non si sentivano più), tra le quali che lo fa per non sentirsi in colpa ma io non ci credo. Mi aveva parlato del suo ex, mi aveva detto che la sua storia d’amore era stata splendida però poi qualcosa si è spento.
Io non so come ci si comporti in questi casi però tutto questo mi è sembrata una grave mancanza di rispetto nei miei confronti. Se ha deciso di stare con un altra persona, perchè dovrebbe continuare a sentire (e forse anche vedere) il suo ex?
Le nostre discussioni sono continuate ed alla fine lei ha detto che non pensava fossi così, che in me aveva conosciuto altri aspetti e non questa “gelosia accecante”, si, proprio così la definita.
La verità è che questa situazione ha tirato fuori da me quelle paure che pensavo di aver superato. Non si tratta di gelosia, ma di “paura”. Paura che stia uscendo con me in attesa di chiarirsi con il suo ex, paura che se il suo ex la rivuole davvero, beh lei ci torna, paura di non essere all’altezza dell’amore che ha vissuto con lui.
Quando ti innamori di qualcuno non puoi continuare a sentire o vedere li tuoi ex, altrimenti non ti innamorare e continua ad uscire con loro, se preferisci così.
Ieri gli ho chiesto di prenderci un periodo perché mentre io so cosa voglio lei probabilmente deve ancora capirlo.
La sua reazione è stata forte, mi ha detto che sono un ragazzino, che devo crescere, che lei vuole un uomo e non una persona che deve aiutare a superare le proprie paure. Lei mi ha anche detto che non c’è nessun motivo di prendersi una pausa, perché ho ci si lascia o si continua la storia. Solo che questa situazione ha compromesso, e non da poco, l’immagine che lei aveva di me. Mi sento debole e fragile.
Non vedo soluzione, cosa dovrei fare?
.

Da: Gianfranco

5 Commenti

  1. Devi decidere Gianfranco cosa vuoi. Lo so, la tua ex ti ha fatto soffrire e non di poco ma devi riuscire a voltare pagina e capire che le persone sono diverse.
    Se non ti fidi di lei la tua storia sarà un calvario, quindi prendi una decisione: o resti con lei, o resti immerso nei tuoi dubbi dei se e dei ma….

  2. Ciao, voglio darti un consiglio.
    Come te mi ero innamorato perdutamente di una ragazza ed in un anno abbiamo condiviso tante cose lo stesso letto ecc… ma all’improvviso questo sentimento si è esaurito è io lo lasciata! Mi parlava spesso del suo ex, anche se mi diceva che era davvero finita c’era qualcosa che non mi quadrava. sarà stata la paura che il sogno potesse finire, sarà stata qualche pausa che prendeva nel nostro rapporto, sta di fatto che adesso sto male x questa scelta. La mia mente è piena di ricordi. Io ti dico o di parlagli è spiegagli la situazione a tuo rischio o tenti di ripartire con la tutta la forza che hai in modo tale da mettere in ordine nella tua vita. Ti dico questo perchè mi sembri davvero confuso.
    A quasi dimenticavo… secondo me non è amore

  3. Evidentemente non sei davvero innamorato altrimenti non si spiega il tuo comportamento. Sarà che alcune paure in te si sono svegliate ma tutti abbiamo degli ex…in base a quello che tu dici dovremmo lasciarci al primo cenno di contatto tra il nostro partner e l’ex. Rifletti su quello che vuoi davvero, forse non è lei il tuo vero AMORE.

  4. Ciao Gianfranco, mi trovo nella tua stessa situazione, in più lei ha un figlio di 9 anni, con cui c’è affetto reciproco. Lei continua a telefonare al suo ex (non suo marito, un altro) e posso garantirti che non si accorge del male che fa al sottoscritto e a suo figlio. Stamani sono andato via da casa (non solo per quello, lei è presa dai soldi) molto deciso, mentre lei era al lavoro. Mi ha chiamato almeno 20 volte minacciando di rivolgersi ai miei genitori anziani. Devo dire che ha una storia bruttissima alle spalle, i genitori sono mancati quando aveva 12 anni e non ha fratelli. Le ho spiegato che non si tratta di una vendetta (posso garantirti che ho sofferto tantissimo) e che avevo solo bisogno di riflettere. RISPOSTA? Devi darmi 200 euro entro stasera. Questo solo perchè mi ha visto prelevare dei soldi in banca venrdì scorso. Per colpa sua (lasciava il bambino da solo la notte ed usciva quando il sottoscritto era fuori per lavoro…i proprietari ci hanno letteralmente cacciato) ho dovuto sobbarcarmi 2 traslochi in 1 mese. Oltre le spese anche la stanchezza fisica. Sono arrivato alla conclusione che si tratta di una donna malata, violenta, ma non ce la faccio più. Ho dato l’anima per 18 mesi cercando di riuscire a cambiare i suoi atteggiamenti poco chiari. Forse la amo ancora, ma sono distrutto. Forse soffrirò ancora, spero molto meno.

    • Mi dispiace davvero per la tua situazione Salvatore. Spero davvero che tu possa trovare la migliore soluzione per tutti in questa difficile situazione che stai vivendo. E’ dura amare una persona e vedere crollare pian piano il proprio mondo, poi quando continuano a sentirsi con gli ex il dubbio che ancora non sia finita c’è sempre.
      In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *