Home / SOFFRIRE PER AMORE / Ho scoperto di essere innamorata

Ho scoperto di essere innamorata

Oggi sono sola in casa e navigando su internet alla ricerca di conforto per le mie pene d’amore mi sono imbattuta in questo sito. Sto piangendo per la vita che ho e non riesco a vedere il sole ma solo tanto buio e solitudine. Ho 45 anni, un matrimonio consumato senza più gioie da vent’anni. Con mio marito siamo diventati come due amici che coabitano sotto lo stesso tetto, qualche volta facciamo qualcosa insieme ma l’intimità è finita da tempo.

Sei mesi fa ho conosciuto per caso in treno un uomo mio coetaneo che anche lui sposato ed in crisi coniugale, ci siamo scambiati gli indirizzi mail ed abbiamo iniziato a scriverci. Ci siamo conosciuti così, attraverso le parole abbiamo scoperto mille affinità. Siamo stati insieme per un caffè alcune volte, mi ha riempito di complimenti. Ci siamo scambiati qualche bacio e poi le nostre mail sono diventate sempre più intime. L’ultima volta che ci siamo visti mi ha detto che siamo ad un bivio: diventiamo amanti o finisce quì. Mi sono sentita bruciare, gli ho fatto capire il mio interesse e lui mi ha allontanato. Il giorno dopo mi ha mandato una mail di fuoco molto spinta e dopo abbiamo ripreso a scriverci tutti i giorni come sempre senza più affrontare l’argomento ma io ho un problema grosso: ho scoperto di essere innamorata, attendo le sue parole con ansia tutte le mattine, se ritarda a scrivermi vado in crisi e divento irascibile. Ho voglia di passare del tempo con lui, lo desidero e non so come fare. In casa mi sento sola e dopo aver risposto alle sue mail vivo sospesa nel limbo in attesa di leggerlo ancora. Mi sento disperata, scusate il mio sfogo.

da: Daniela

7 Commenti

  1. Il vero problema non è esserti innamorata di un altro uomo. Sempre più coppie fanno lo stesso, stanchi di un apporto che si può definire solo amichevole con il proprio partner. Il vero problema è questo! Hai capito di non amare tuo marito da quando è comparso questo uomo o lo avevi capito prima?
    E perchè se ormai il rapporto era finito hai continuato a starci insieme?
    Questa è la vera chiave! In uno stato di mancanza d’amore e di attenzioni il primo che ti da qualche attenzione sembra il principe azzurro, ma resterai delusa se un giorno costruirai con lui qualcosa…

  2. Capito che furbo il tipo, o amanti o niente| Fidati, uomini così non lasceranno mai la moglie (dicono sempre di stare in crisi).
    Tu lo faresti ma lui mai e questo per te significherebbe soffrire moltissimo.
    La scelta è tua ma penso ti sia innamorata dell’uomo sbagliato

  3. Da moglie traditrice e pentita un consiglio: lascialo stare. Lui è come tutti i maschi sposati, vuole solo divertirsi con te a letto ma per il resto non gli importa nulla.
    Tu ti stai innamorando e rischi di soffrire moltissimo, così come è successo a me.
    Alla fine sono stata io a dargli un ultimatum, o dentro o fuori dalla mia vita! O lasciava la moglie per me ed io avrei fatto altrettanto con mio marito oppure doveva sparire dalla mia vita!
    Ha scelto di sparire per sempre!

  4. Se hai provato una sensazione intensissima per lui, unica, mai provata, da farti mancare il fiato, lascia agire la Provvidenza, percorriamo strade a noi sconosciute, abbi fede.
    ps: per l’amante digli che non c’è “trippa per gatti”, nel caso solo amici

  5. Vorrei capire solo una cosa Daniela, cosa vuoi davvero da lui? sesso, una relazione clandestina, che lui lasci la moglie per te?
    Ognuna di queste opzioni cambia il quadro della situazione

  6. Perché se l’uomo tradisce e lascia la moglie è un figlio di put… ed un grande stronzo mentre quando lo fa la donna è da comprendere? Vi rendete conto di quanto siete false!? Tuo marito cosa è in questa storia? Non vorrei davvero trovarmi nei suoi panni, avere una moglie che sta con me ma scopa con un altro e lo desidera. Che bel quadretto famigliare!!!
    Poi se un girono il tuo amante deciderà di lasciare la moglie per te allora il marito non servirà più a nulla (e via con le classiche frasi: non lo amavo più, eravamo come fratelli…) ma se invece l’altro non lascerà la moglie allora resterai accanto a quel buon uomo (e cornuto) di tuo marito.

  7. Sono da circa 5 mesi che non ho rapporti con mio marito, da quando cioè è apparso C. nella mia vita. Frequentiamo lo stesso corso di salsa, anche nostro marito e sua moglie vengono, e tra noi si è instaurata una bellissima amicizia. Quando ballo con lui mi sento travolgere dalle emozioni, il suo profumo entra dentro di me. Lo desidero e alla fine gli ho confessato tutto. Da quel momento (3 mesi fa) abbiamo iniziato la nostra relazione all’insaputa di tutti. Anche lui dice di non aver rapporti con la moglie da moltissimo tempo.
    Il sesso che facciamo insieme è grandioso e mi sto innamorando, ed ecco che lui ha messo un freno, cioè la moglie non la lascerà mai, se è solo per sesso va bene, ma non devo illudermi.
    Pur di non perderlo ho accettato le sue condizioni ma ogni notte sto peggio, lo desidero, lo amo, sto male al pensiero che dorme con un’altra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *