Home / PROBLEMI DI CUORE / Gli piaccio ma

Gli piaccio ma

Probabilmente questa è una storia che molti di voi hanno già vissuto proprio per questo spero di trovare consiglio nei vostri commenti.
Mesi fa ho conosciuto un ragazzo e subito ci siamo lanciati, dal primo momento in cui ci siamo visti ci siamo attratti e da lì lui ha iniziato a trattarmi come la sua fidanzata, io ho avuto paura, in quel periodo avevo molti problemi e mi ero chiusa in me stessa.

Questo più un litigio l’ha portato ad allontanarsi da me, non ci siamo più sentiti. Essendo nello stesso gruppo di amici abbiamo continuato a vederci ogni fine settimana e in un modo o nell’altro l’80% delle volte ci siamo ritrovati a comportarci come fidanzati, per un periodo ci siamo allontanati, poi lui si avvicinava, provava a baciarmi e io l’ho subito allontanato. La settimana scorsa ci siamo visti, siamo stati tutta la sera insieme, sembravamo davvero due fidanzati, mi ha fatto una “scenata” di gelosia, poi io ho fatto una scenata a lui. La cosa che mi ha mandata più in confusione è che lui si sente con una vecchia amica (non so con quale “intento” dato che messaggiano tutto il giorno ma non si vedono mai lui il fine settimana esce sempre con me).
Poco tempo fa ha detto ad un suo amico che io gli piaccio molto ma per ora non vuole impegnarsi, è rimasto ferito dal passato…
Ma insomma! Che senso ha tutto questo? Certe volte penso che si avvicina solo per passarsi la serata in compagnia ma non avrebbe senso, tanto per cominciare se così fosse non avrebbe senso fare il geloso e tenermi d’occhio, poi è un bel ragazzo e se volesse ci sarebbero tante ragazze disposte a passare la serata con lui e andare anche oltre, non avrebbe bisogno del mio bacio.
A questo punto credo che sul fatto che gli piaccio non ci siano dubbi, ma forse non gli piaccio abbastanza, ma che senso ha non farsi più sentire se poi quando mi vede mi racconta un sacco di cose, mi fa vedere i vestiti che si compra, o mi racconta una cosa che gli è successa. Secondo voi come dovrei comportarmi? Per ora è il mio pensiero fisso, non riesco a distrarmi, questa situazione va avanti da tre mesi…

da: Daniela

2 Commenti

  1. Ma tu ha questo ragazzo ci hai mai parlato? Gli hai mai chiesto cosa prova davvero per te? Quando fa il geloso tu gli dici che non comprendi perché fa così se non state insieme?

    • Si! Quando abbiamo litigato lui si è allontanato portandola alle lunghe finché non gli ho detto “adesso basta! Dobbiamo affrontare il discorso una volta per tutte!” Abbiamo parlato e riassumendo mi ha detto “mi piaci, e questo lo sai bene, ma per ora non mi sento pronto per impegnarmi, so che ragazza sei e non voglio assolutamente prenderti in giro, dirti di stare insieme e poi non riuscire a comportarmi come dovrei”
      Quando mi ha fatto una scenata di gelosia gli ho chiesto delucidazioni e mi ha detto “devi stare con me e basta” allora io citando un suo vecchio discorso ho risposto “siamo liberi no?” E lui “no. Io sono libero tu no, devi stare con me e basta” ai tempi l’ho presa un po’ alla leggera poiché è stata una frase detta in un momento di poca razionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *