Home / CRISI DI COPPIA / Fingere di amare

Fingere di amare

Mi chiamo Maria e da quasi tre anni che sono sono sposata, ho un bimbo bellissimo e tanto desiderato, ma da un periodo di tempo in me qualcosa e cambiato, non amo più mio marito come prima. Io purtroppo non lavoro e non so cosa fare, se continuare o restare, non ce la faccio più. PURTROPPO come in ogni famiglia i problemi non mancano mai, soprattutto economici cmq non mi sento la passione di una volta, si e spento qualcosa in me, anche perchè e da un periodo di tempo che mi piace un altro uomo, non riesco che pensare a lui. E brutto restare con una persona che non ami, ma non ho nessuna scelta, che amarezza stare con una persona e non amarlo più,

da: Maria

4 Commenti

  1. allora vai a lavorare e poi decidi cosa vuoi fare. Che brutto restare con una persona che non si ama, ma è ancora peggio quando non puoi lasciarla perchè ci sono problemi economici. E l’altro, tu gli piaci? Sarebbe disposto a prendere te e tuo figlio?

  2. Ciao Maria, io credo che quando non si ama una persona, dormire con lui sapendo che non c’è più amore è davvero difficile. Ormai la tua testa è altrove, quindi la migliore soluzione è lasciarlo, assumendoti la responabilità di quello che accadrà dopo.

  3. Credo che dovresti parlarne con lui. Non sarebbe corretto vivere con un uomo che senti di non amare più ne per te ne tanto meno per lui che forse ti porta nel suo cuore.

  4. boh …..solo.tre anni di matrimonio e un bimbo e tu guardi un altro ??? Per forza che non provi niente per tuo marito se in testa hai altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *