Home / PROBLEMI DI CUORE / Come uscirne?

Come uscirne?

Ciao a tutti, volevo raccontarvi la mia storia. Qualche mese fa ho conosciuto una ragazza splendida della quale mi sono invaghito abbastanza in fretta conoscendola e frequentandola purtroppo mi sono innamorato alla pazzia e non sono riuscito a tenermi per me questa cosa. Le ho confessato quello che provavo ma lei mi ha rifiutato dicendo che si trova in una situazione difficile, alle volte mi scrive come sto perché è preoccupata perché mi vede triste.

Io un giorno le ho scritto che non sapevo che cosa fare se restare suo amico oppure se isolarmi, alla fine ho scelto di restare suo amico, ma questa cosa mi fa soffrire un po, ma so che se scegliessi di non rivederla più starei peggio. Lei dice che avrebbe fatto qualunque cosa pur di farmi stare meglio, sarebbe anche sparita cioè non gliene frega niente in pratica. La mia domanda adesso è come posso uscire da questa situazione? Devo sperare che un giorno cambi idea? Oppure è meglio se sparisco e non mi faccio più sentire? In tutti i casi ci sto davvero male e non so come fare….

da: Crazy86

6 Commenti

  1. Amare è sempre una cosa bella, ed hai fatto bene a confidarle il tutto. Poi sta a lei avvicinarsi. Non conoscendo la sua situazione, i suoi desideri, puoi solo attendere.
    Intanto vivi la tua vita, non si sa mai.

    • Grazie per la risposta posso solo sperare che un giorno si avvicini lei, ma le sue parole mi hanno lasciato ben poche speranze, intanto ci sto male spero solo che questo periodo passi in fretta.

  2. Ciao, sto provando una cosa molto simile alla tua situazione, io personalmente ho scelto di non vederla più perché al solo pensiero di frequentarsi ma non aversi mi fa morire, dunque opto per la scelta di dimenticare, si soffre lo so, ma è la cosa giusta, e ricorda sempre che in fondo a lei di te non gli frega nulla…altrimenti non sarebbero andate così le cose.
    Lo so che è difficile, alzarsi la mattina e rendersi conto che la persona di cui sei innamorato non la vedrai ne sentirai più, ma col tempo andrà meglio e ne uscirai.
    Per me è passata una settimana da quando ci siamo visti l ultima volta… Non ti dico i primi giorni… crisi nera, ma adesso incominciò a razionalizzare la cosa… Si sta sempre male comunque ma si va avanti.
    Fatti forza amico… Come me la faccio io.

    • Ciao Mirko grazie per la risposta, mi dispiace molto per la tua situazione ti capisco benissimo,io ci sono rimasto davvero malissimo e in questi giorni sto davvero male, spero che questo periodo passi velocemente grazie comunque per la compresione

  3. Pensa se l’avessi fatta tua e poi a una certa ti avesse mandato affanculo o la storia fosse finita in malo modo! Immaginati attacchi di panico, depressione, isolamento, giorni che ti sembra di impazzire e non in senso metaforico. Sono un forte osteggiatore del “meglio aver amato e perso” . Hai la fortuna di avere solo un “piede nella fossa” , dimentica la storia del rimanere amici (provata anche quella ed è terribile) e datti ad altro . Qualsiasi altra cosa.