Home / SOFFRIRE PER AMORE / Amore, Amicizia

Amore, Amicizia

Ho venticinque anni e da dieci conosco un ragazzo, Luca, mio coetaneo, mio primo amore. Per dieci anni siamo stati migliori amici, anche se la nostra storia è sempre stata ambigua. Lui dice di stimarmi, di considerarmi la migliore persona del mondo, di volermi più bene che a chiunque altro, di apprezzarmi anche fisicamente. Qualche volta negli anni scorsi mi ha anche detto di amarmi, ma non siamo mai riusciti a stare insieme. In questi dieci anni, lui ha avuto qualche storiella, anche io. Storie fisiche, ma non solo. Ora lui da tre anni è impegnato con un’altra donna. In questi tre anni abbiamo continuato a sentirci e a smettere di sentirci, tira e molla, “sei la mia migliore amica, non posso smettere di sentirti” e cose del genere.

Luca si dice insoddisfatto dalla vita, ma mai esplicitamente dalla sua ragazza. Dice di essere infelice, ma ha tutto. Lei è gelosa, naturalmente, quindi quando stanno insieme, studiano nella stessa città, lui scompare nel nulla, per poi ricomparire appena lei si toglie di torno. Quando lei si è messa con lui sapeva bene del rapporto che aveva con me. Io mi dico: se fossimo davvero soltanto amici, lui mi scriverebbe anche quando sta con lei. Se non lo fa, è perché ha la coda di paglia. Mia sorella mi dice che semplicemente lui mi tiene in caldo per quando lei lo lascerà, mio fratello invece che forse prova qualcosa ma è troppo passivo per uscire dalla storia con lei. Io credo che provi qualcosa, ma nessuno l’ha obbligato a stare con lei e lui sapeva bene che comunque io ci sarei stata con lui.
Cosa faccio? Sparisco dalla sua vita come dicono le mie amiche o continuo a sentirlo da amico, anche se non sempre mi rispetta visto che sparisce?

da: Anna

3 Commenti

  1. ciao, ma la cosa più semplice se provi amore è dichiararsi! Forse lui non sa se tu sei innamorata di lui o no e poi una persona che ti sta vicino da 10 anni ti tiene come ruota di scorta ? 🙂 ma perché ti fai tutti questi problemi digli che provi per lui! Se vuoi restare solo un amica allora non ti meravigliare se lui da più attenzioni alla fidanzata che a te è stata una tua scelta , se lo ami diglielo! Buona fortuna !

  2. Penso che sparire dalla sua vita lo possa spronare a dichiararsi. Finché ci sei e accetti la situazione alla fine ha ragione tua sorella, fai la ruota di scorta se le cose si mettono male con l’altra

  3. Grazie per le risposte. Lui sa che sono innamorata di lui, o meglio, sa che lo sono stata per anni. Quando si è messo con Daniela (la sua attuale ragazza) ne abbiamo anche parlato. In molti modi gliel’ho detto, sia esplicitamente che no. Lui lo sa. Quanto a sparire, lo faccio periodicamente, ma poi per un motivo o per l’altro riprendiamo a sentirci come se nulla fosse. Abbiamo provato in tutti i modi a troncare, ma non ci siamo mai riusciti. Io non so neanche se lui ami o meno la sua ragazza ora. Non ne parla esplicitamente e se ne parla lo fa con sufficienza, come se io comunque fossi meglio di lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *