Home / PROBLEMI DI CUORE / Ho mentito alla mia ragazza

Ho mentito alla mia ragazza

Vi leggo spesso e spero che possiate darmi qualche utile consiglio. Ho mentito alla mia ragazza e continuo a farlo perchè ho paura che mi lasci. Stiamo insieme da 3 anni, la amo tantissimo ma all’inizio della nostra frequentazione non gli ho raccontato che sono stato a letto con quella che ritiene la sua migliore amica. Ci eravamo conosciuti all’università da 5 mesi e stavamo insieme solo da 1. A presentarci fu proprio la sua amica che a quel tempo mi piaceva un casino.

Una sera a casa mia si presenta per parlarmi dei suoi problemi con il suo fidanzato e, senza farla lunga, siamo finiti a letto. Il giorno dopo ci siamo ripromessi che questa cazz…. c’è la saremo dovuta tenere solo per noi, che mai sarebbe dovuta uscire. Lei non voleva ferire la sua amica ne tanto meno voleva rompere con il suo fidanzato. Loro sono rimaste sempre amiche, anzi, adesso lo sono più di prima. Usciamo in coppia, adesso lei ha un altro, e dentro di me mi sento strano. Non è giusto mentire su questa cosa alla mia ragazza.

Vorrei raccontargli la verità maso che questo stravolgerebbe tutto. Forse mi lascerà, litigherà con l’amica e romperà con lei, insomma se glielo dico succede un casino. Se però continuo a mentire mi sento uno schifo e non so davvero che fare.

da: Vale

4 Commenti

  1. Vale, che senso ha rischiare di rovinare tutto per quella che entrambi sapete essere stata solo una cazzata? Oramai dopo tanto tempo non ha più senso tirarla fuori, non pensare che l’essere sincero ti possa ripagare. Sono tutte cazzate. Non faresti altro che farla stare male, con il risultato che sicuramente ti lascerebbe e litigherebbe con la sua amica. Infine, anche la sua amica romperebbe probabilmente con il suo nuovo ragazzo, in quanto farebbe la figura della gran tr…
    Cerca di ingoiare questi sensi di colpa, che oramai non possono portarti da nessuna parte.
    La sofferenza che stai provando ora, che ti serva di lezione per non commettere MAI e POI MAI più un errore simile.
    coraggio

  2. Quoto Dave,
    Stai in carreggiata e pensa a farla felice, per come l hai descritto é stato uno scivolone, ma ti 6 rialzato e sembra che ami la tua ragazza, e se così è pensa solo a farla stare bene.forza.
    Un saluto

  3. La mia migliore amica sta vivendo una situazione simile. Inizialmente, per correttezza nei confronti del ragazzo di lei, le avevo suggerito di essere schietta e sincera, sopratutto perchè era assalita dai sensi di colpa. Ma poi lei ha deciso di non rivelargli più niente e adesso, a distanza di un anno, ti posso dire che sono molto felici insieme. Lei, dal canto suo, ha capito l’errore e focalizzato le sue debolezze e ciò che sentiva mancare nel rapporto.
    Non me la sento di darti un consiglio in maniera diretta, ma ho voluto riportarti questo esempio reale per farti rendere conto di un possibile risvolto della situazione. Mi sento di dirti però che, se la ami e ne sei profondamente convinto, ma sopratutto se ti senti in grado di non commettere più un errore simile e di rispettarla, allora evita di tirar su questo grande polverone. Per il bene di lei e anche della sua migliore amica.
    Coraggio!!!

  4. Caro vale ti dirò la mia; hai fatto una grandissima stronzata però non trovo il senso di mandare tutto all’aria, quando comunque stai bene con la tua ragazza e la sua amica si è trovata un altro e sta bene con lui.
    Non è mia attitudine consigliare di mentire perché mi immedesimo molto in chi subisce la menzogna, e personalmente lo ritengo un trattamento deplorevole, però visto come stanno le cose, ritengo sia lecito stavolta per il benestare di tutti e perché ci perderesti tanto e staresti forse più male di quanto stai adesso.
    Quindi acqua in bocca e non ci pensare e non tirare mai fuori l’argomento manco con la sua amica; come hai scritto ti sei reso conto che è stata una cazzata, dunque cerca di fare come se non fosse successo niente e , soprattutto non farlo mai più!
    Chi rompe, un giorno o l’altro paga, ricordatelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.