Home / RIFLESSIONI / Domanda per gli uomini

Domanda per gli uomini

Ciao a tutti, potrà sembrare una domanda superficiale, ma viviamo in un mondo dominato dai social e certe paure sono legittime.
Vorrei sapere a quale scopo un uomo di 45 anni mette tanti, troppi like ad una ragazza di 30 anni che pubblica solo ed esclusivamente foto di se stessa.
Non sono like saltuari, bensì persistenti e continui da ormai 3 anni. La conosce di persona ed è per questo che è tra i suoi contatti, ma a maggior ragione l’apprezzamento mi sembra un pò eccessivo. Soprattutto visti i 15 anni di differenza. Lui ha un bambino ed è sposato da 10 anni. Se sono separati in casa non lo so, ma comunque la moglie è presente sul social e quindi lui NON agisce di nascosto. Per motivi di privacy non me la sento di dirvi io chi sono in relazione a loro, ma ho aperto questa discussione per chiedere agli uomini se dietro a questo comportamento c’è necessariamente un interesse, un’attrazione, oppure può trattarsi di una cosa innocente.
Aggiungo che lui mette sempre like anche a foto di sue colleghe con cui so per certo che c’è solo amicizia. Ma questa ragazza è diversa, fa la modella sportiva e quindi esibisce il corpo, parecchio maschile ma immagino pur sempre appetibile.
Chiedo agli uomini pareri sinceri su cosa spinge un uomo di quell’età a mettere così tanti like pubblic

da: Anna

9 Commenti

  1. Ho 45 anni pure io… e francamente non ci trovo nulla di strano in questo comportamento.
    Sui social c’è chi si esibisce e si mette in mostra proprio con lo scopo di aver riscontro ed apprezzamenti espliciti. Persone (sia uomini che donne) che lo fanno per evidenziare il proprio ego, mettersi in mostra significa chiedere agli altri un riscontro oggettivo/soggettivo di sè stessi (un like o un commento più esplicito). E’ tipico delle persone narcisiste, che con i social hanno l’opportunità di “esporsi” ad un pubblico talmente esteso che nella vita reale sarebbe impossibile raggiungere.
    Detto questo… io ho una amica molto carina in FB (ha 29 anni) che mette spesso fotografie in cui si evidenzia tutta la sua (indiscutibile) bellezza: se non sono volgari e sono scattate anche con gusto fotografico… metto un bel like. Senza vergogna, senza doppi fini. Evito di mettere commenti, soprattutto scontati (“quanto sei bella”) o stupidi/ridicoli (“sei sempre la migliore”), basta un like per far capire che hai apprezzato la foto (e pure il contenuto).
    Comunque non darei troppa importanza a queste cose: se vedi una bella ragazza in un luogo pubblico mentre sei con la tua compagna il “like” lo lasceresti comunque, solo che in questo caso sarebbe virtuale 😉
    Ma vale anche per gli uomini: conosco ragazzi molto belli che pubblicano le loro foto e ricevono centinaia di like da donne di ogni età ed ogni estrazione sociale.

  2. Ma non è che sei tu la ragazza trentenne e ti chiedi come mai l’amico sposato ti mette cosi tanti like?

  3. Ho sempre odiato i social network, fin da quando sono usciti fuori. Per me, sono la rovina del mondo

  4. Ciò che davvero mi incuriosice della tua domanda è perchè te lo chiedi? Sicuramente sei una parte intressata, visto che resti comuqnue anonima potresti dire quel’è il tuo ruolo in questa situazione.

  5. Ciao Nolan. Grazie per la risposta. In qualche modo hai comunque confermato il mio pensiero… e cioè che il like, soprattutto se messo spesso, è sintomo di una certa attrazione. Insomma, A LUI piace lei. E parecchio pure, o non starebbe talmente fisso da non perdere mai un aggiornamento fotografico in 3 anni. Su oltre 400 contatti, lei sembra quella su cui lui è maggiormente fissato. Alla moglie non mette tutti questi like, anzi spesso la ignora. Ne deduco che alla fine, pur riconoscendo che queste donne lo fanno per attirare l’attenzione, che magari sono un pò superficiali e che basano quasi tutto sull’aspetto fisico, l’uomo apprezza e se ne frega. Sono le nostre madri a raccontarci che per attrarre non serve questo, ma nella vita poi ti scontri più volte con la realtà dei fatti e l’impressione che ho io, è che oggi l’atteggiamento provocante (O da narcisi come dici tu), fa più effetto della bellezza fine a se stessa. Tu hai fatto una specifica interessante riguardo l’eventuale volgarità degli scatti e beh… la stragrande maggioranza di queste foto sono scattate in canotta e mutande. Non proprio volgari ma comunque con pochi vestiti addosso. Ed essendo foto professionali, sono anche studiate ad arte per sedurre virtualmente, come dici tu. Io credo poi che da che mondo è mondo, l’attrazione fisica sia la scintilla da cui poi può divampare la passione…quindi ci sono tutti i presupposti per sentirsi minacciati da presenze fisse che diventano stabili, anche se all’apparenza sono solo virtuali.
    Ti ringrazio per avermi risposto senza giudicarmi, e condivido pienamente il pensiero espresso da Dave.

    • E’ innegabile Anna che ci sia curiosità e comunque attrazione fisica da parte sua.
      Il problema dei social non sono tanti i like e i commenti (che possono essere anche velati o controllati) quanto invece le chat (vedi Messenger per FaceBook, Whatsapp, Telegram ecc.) che permettono di scambiare opinioni, confidenze ed essere certamente più espliciti anche nei complimenti e nell’interesse che si nutre verso gli altri. Sono queste la vera rovina di tante coppie e di tante unioni.
      Se quest’uomo non si fa problemi a lasciare centinaia di like pubblici pensa cosa potrebbe fare attraverso Messenger…

      Basta mettersi comodamente sul divano mentre il tuo/la tua compagno/a guarda la tv o si legge un libro e puoi esternare fantasie e pensieri di qualsiasi genere con chiunque. Un pò di accortezza, discrezione nell’inviare e ricevere messaggi e sei praticamente in grado di fare qualsiasi cosa, con chiunque.
      In tal caso do ragione anche io a Dave, che ha limitato la sua osservazione ai social…. ma le chat sono anche peggio…

      • È questa la cosa strana… Potrebbe evitare i troppi like vista la presenza della moglie. Invece fa deliberatamenteil cretino (se pur velatamente) con una donna più giovane. Teoricamente dovrebbe agire di nascosto o non dare nell’occhio. Mah. Comunque credevo fosse diverso dalla massa. È evidente che mi sbagliavo

  6. Marta cara, sono molto legata ad entrambi (anche da parentela) ed ho paura che l’interesse verso questa ragazza possa tramutarsi in altro. O che lui possa divertirsi dal vivo con la giovane alle spalle della moglie.
    Obietterai che non sono fatti miei, ed avresti piena ragione, ma probabilmente questa vicenda fa da specchio a certe mie problematiche interiori che stanno venendo a galla…

  7. Cara Anna, non sono un uomo, ma una donna, che si è posta a suo tempo le tue stesse domande. Il mio ex compagno non mi considerava mai sui social, ma non si perdeva mai un aggiornamento di una nostra conoscente.. Che postava continuamente foto (non artistiche) in costume, col seno mezzo scoperto, e ammiccanti. La medesima poi si lamentava di tutti i provoloni che ci provavano con lei..compreso quello che poi è diventato il mio ex, che, abbandonando la vita virtuale è poi passato a provarci nella realtà…non dico che sia il caso della situazione da te citata. Molti sanno differenziare le cose. Molti no. Purtroppo il mondo virtuale è un arma a doppio taglio. Certi uomini non capiscono che in questo modo le loro donne si possano sentire umiliate, non piacenti ai loro occhi, e si meravigliano quando poi si ingelosiscono. Dovrebbero avere molto più tatto. Di contro affermo anche che queste donne dovrebbero evitare di svendersi in questo modo sui social, se sono delle belle donne lo sono anche con i vestiti addosso. Gli spogliarelli acchiappa like sono come già detto atteggiamenti narcisisti, che io personalmente trovo patetici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.