Home / COME RICONQUISTARE UN AMORE / Cosa posso farlo ritornare?

Cosa posso farlo ritornare?

Non mi vuole più parlare, è un anno e mezzo che aspetto che ritorni ma non lo fa. Non so dove ho sbagliato mi ha lasciato dicendomi “per ora ho bisogno di chiudere e di stare solo … a presto”  non so più che cosa fare sono stata un anno a cercarlo ma lui visualizzava e basta. Sto malissimo perché il silenzio sembra tagliarti ovunque. Non riesco a riprendermi,  da promettere che in un anno è andato via altre 4/5 volte però questa volta sembra essere andato via per sempre.

Ho smesso di conoscere altre persone perché penso troppo a lui e lo voglio troppo bene e spero a un suo ritorno. Lui esce si diverte ma a me non mi cerca più. Che cosa posso fare dopo che l’ho sempre cercato e fatto capire che a lui ci tengo?

È andato via un anno e mezzo fa dicendomi “ho bisogno di chiudere e stare solo a presto” sin dal primo giorno l’ho sempre cercato facendomi del male io stessa, ma l’ho fatto per fargli capire che gli volevo bene nonostante la sua scelta a voler chiudere senza sapere bene la causa quale è stata. In tutto questo tempo lui ha visualizzato soltanto e rispondendo con il silenzio che ti taglia ovunque, non so più cosa poter fare per farlo ritornare ho provato di tutto ma niente non vuole più parlarmi, non sapendo neanche dove ho sbagliato,

da: Lucy

6 Commenti

  1. Cara Lucy forse il suo stare lontano ha un nome e un cognome, per questo non ti ha detto perchè ti ha lasciato. Di solito che c’è un altro/a non si dice mai.
    In ogni caso io credo che essere troppo insistente sia controproducente. Quindi smettila di perseguitarlo, di mandargli messaggi a cui non risponde. Se voleva tornare, in un anno e mezzo non credi che sarebbe tornato? Penso che purtroppo non puoi far altro che accettare la sua decisione. Per essere una coppia purtroppo bisogna essere in due. Cerca di rassegnarti. Lo so è difficile, so che lo ami, ma a volte, anche se il tuo è un grande amore, non basta. Mi sembra di capire che sei giovane. Non è possibile quindi matematicamente che non ti innamorerai di qualcun altro. Perciò cerca di non controllare più il suo stato, lascialo andare, evidentemente non era l’uomo per te. Vedrai che dopo tanto dolore, un giorno ti sveglierai e saprai che di lui non ti importa più tanto come adesso.
    Ti auguro per il nuovo anno di dimenticarlo presto e di ricominciare a vivere e tornare ad essere felice.

  2. Cara Lucy, condivido pienamente le parole di Dany…. A me è capitata la stessa identica cosa, so cosa vuol dire. Non guardare più il suo profilo facebook, devi staccarti completamente da lui. È molto doloroso, lo so…. ma il tempo ti aiuterà. Per me (come per tutti qui, credo….) è stato un dolore molto intenso, un lutto. Ma bisogna andare avanti senza chi non ci vuole più e cercare di pensare a queste persone il meno possibile, perché facciamo del male solo a noi stessi. Purtroppo bisogna dimenticare anche chi per noi è indimenticabile

    • Già proprio così… il problema è che ancora dopo tutto questo tempo non riesco a togliermelo dalla testa perché mi sento in colpa per qualcosa che è successo e magari è andato via per questo senza dirmi nulla facendomi vivere con mille dubbi…

      • Lascia perdere i sensi di colpa che nascono solo dal desiderio di darti Delle spiegazioni. Non è stato né corretto né leale.

      • Cara Lucy, ti capisco molto bene. Anch’io, dopo tanto tempo, non riesco a togliermelo dalla testa. Senz’altro (mi permetto di dire) è una persona egoista ed insensibile, proprio come il mio ex. Il mio consiglio, se questo ti fa star meglio, è di scrivergli ancora.
        L’importante è “buttare fuori” quello che si ha dentro, esprimersi. Poi sta a lui almeno rispondere. Se non risponde fa niente, l’importante è che legga. Un abbraccio

  3. No basta non posso continuare ad andare incontro a qualcuno che se ne sbatte… lo sa che gli voglio bene, piano piano me ne farò una ragione. Purtroppo fa male quando qualcuno ti sconvolge la vita e poi se ne va come se niente fosse….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.