Home / CRISI DI COPPIA / Paranoie e gelosie

Paranoie e gelosie

Salve, mi chiamo Stefania ho 20 anni, sto con un ragazzo di 29 anni da quasi 8 mesi, anche se ci conosciamo quasi da un anno.
Qualche mesetto fà, il mio ragazzo ha avuto un momento di crisi, all’improvviso mi ha lasciato, lo ha fatto perché da quando è morto il mio migliore amico, la nostra relazione era diventata troppo pesante, passavamo ogni settimana 3/4 giorni a dormire insieme a litigare perché io ostentavo paure e malessere che lo hanno fatto allontanare pensando che non poteva più prendersi cura di me, perché ormai dipendevo da lui, il tutto è durato 15 giorni, sono stata lì a fargli capire che mi sarei data una mossa, che non mi sarei fatta travolgere da tutto, così dopo ( averci riflettuto) me lo sono ritrovata sotto casa, pentito.

Adesso la nostra relazione ha preso una piega diversa, lui è diventato molto più dolce nei miei confronti, litighiamo una volta tanto per stupidaggini a cui troviamo subito soluzione è penso che entrambi stiamo bene. Diciamo che ci siamo davvero riscoperti. È stata una cosa positiva!
Il problema, anche se non vorrei chiamarlo così, è la mia paura, vivo costantemente con la paura che possa rifarlo, anche se io mi fido tantissimo di lui, non so perché a volte, specialmente dopo qualche giorno che non ci vediamo, mi salgono tutte le paranoie, in più, ultimamente noto che qualche ragazza gli giro attorno o comunque cerchi di attirare la sua attenzione.

Inoltre domani verrà la sua ex da lontano, sono rimasti in buoni rapporti e sono un gruppo di amici ma io vivo nelle paranoie continue, pensando che comunque possa pensare che non sono la persona giusta o che comunque possa perdere la testa per altro. Sono molto sicura di me, lui mi ama, ama me, il mio corpo, mi ripete sempre che gli piaccio da morire, mi riempie di complimenti anche quando non serve. Ma perché devo rovinare tutto con le mie facce o i miei comportamenti ambigui per via di queste paure?
Sono certa e sicura che sono paranoie, ho provato a parlargli e lui mi ha rassicurata in tutto.
Come devo comportarmi? Cosa devo fare?

da: Stefania

2 Commenti

  1. E’ chiaro che il vero problema non è nella relazione ma dentro di te. Troppe paure creano gelosie immotivate e questo crea la tua enorme confusione. perchè non ti vivi questo rapporto normalmente? Continuare a fargli domande e chiedergli di rassicurarti alla lunga stanca e li potrebbe staccarsi di nuovo.

  2. ciao STefania, concordo con Matt. Il problema è forse la tua insicurezza, ma sicuramente dovuta alla tua giovane età. Cerca di vivere tranquillamente la tua relazione e se è come tu racconti vedrai che andrà tutto per il meglio.
    Un augurio sincero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.