Non lo sopporto più

Non riesco a capire come sia passata da amarlo pazzamente a non sopportarlo più. Mi da fastidio la sua presenza, a volte anche la sua voce. Stiamo insieme da 3 anni e non sono pochi. MA proprio adesso che stiamo progettando il nostro futuro sta uscendo il peggio del suo carattere. Irascibile, presuntuoso, fastidioso. All’inizio pensavo che fosse solo un periodo stressante dovuto al lavoro ma adesso sono circa sei mesi che è così, e non fa altro che peggiorare. A volte penso lo faccia apposta così lo lascio. Se è così credo che il suo obiettivo lo stia raggiungendo …

Continua a leggere

sono pentita di averlo lasciato

Dopo averlo lasciato, e sono passati già cinque mesi, sono pentita di averlo lasciato. Dopo due anni insieme non vedevo un futuro con lui, o forse non volevo vederlo troppo presa da me stessa ed adesso mi ritrovo. Mi chiedevo sempre se l’amavo davvero ed ero indecisa. Da allora lui non mi parla più, abbiamo perso ogni contatto. Ogni tanto lo vedo, perché viviamo in un piccolo paese, ed ultimamente mi convinco di aver sbagliato, ma non so più che fare. Forse lui frequenta qualcun’altra, ed è pure giusto, lo ho fatto soffrire molto. Pensavo di non soffrire così tanto della mia …

Continua a leggere

Soffrire

Salve a tutti, sono Elisa da Roma. 24 anni e mi sto per laureare. Ho combattuto per arrivare fino a questo punto contro tutto e tutti, perchè ho sempre sognato di avere un buon lavoro ed un ragazzo che mi ama accanto. Avevo anche il ragazzo fino a qualche mese fa e tutto sembrava scorrere nei giusti binari. Poi mi lascia per una sua collega di lavoro, classico direte! Mi ritrovo ogni giorno a dover studiare per la tesi e con il cuore spezzato. I miei sogni sono andati a pezzi e la sofferenza ha preso il posto della gioia della mia …

Continua a leggere

Problemi di cuore

Ho 29 anni e lavoro per una famosa azienda informatica, da 3 anni lavora nell’ufficio accanto al mio ragazza che amo! Il nostro feeling è nato già dai primi giorni. Entrambi eravamo dentro due storie lunghe, ma già allora avevamo ben capito che il nostro rapporto era qualcosa di diverso! Inizialmente non succede nulla tra di noi, nel rispetto dei nostri rispettivi partner, poi l’azienda mi trasferisce per 6 mesi in un’altra sede e li il nostro rapporto aumenta d’intensità Ci sentiamo tutti i giorni; inizialmente per lavoro ma poi sempre di più per parlare di noi. Lei, che vive …

Continua a leggere

Relazione con la ex

Mi chiamo Domenico, ho 32 anni, lavoro in banca da 4 e da gennaio ho interrotto il rapporto con ……, ormai mia ex ragazza. Ho sempre avuto con lei un rapporto malato, caratterizzato da grande, profondo e viscerale amore, e da una forte gelosia soprattutto retroattiva. Premetto che lei era un’amica della mia precedente ragazza, in realtà’ ci siamo iniziati a frequentare quando io ero ancora fidanzato con la mia prima raga, …… Anche lei era fidanzata, quindi le lascio immaginare che casino abbiamo creato. Io e lei ci siamo amati veramente tanto,anche se le ripeto, io non mi sono mai …

Continua a leggere

Quanto dura la depressione dopo la fine di un amore?

Lo so che è soggettivo, ma sono passati quasi due anni ed io ancora sto male per il mio ex. Dopo ben 5 anni insieme, gli anni più belli della mia vita mi ha lasciato ed io ancora oggi non me ne sono fatta una ragioine. Si, è vero, il dolore si affievolisce  ma non la depressione e con essa apatia, malumore, perdita di interesse per ogni cosa. Sono stanca, esausta e credo di essermi fatta male abbastanza….ma quando finirà questo dolore? Da: Giorgia 85

Continua a leggere

Mi considera un amico ma io la amo

Conosco Giorgia da 3 anni. Abbiamo fatto gli studi universitari insieme e ci siamo laureati lo stesso giorno. Abbiamo passato giorni interi a studiare insieme, a raccontarci di tutto ed io mi sono lentamente innamorato di lei, ma non glielò mai confessato perchè so che lei mi considera un amico. Un giorno mi ha detto chiaramente che mi riteneva un grandissimo amico, un ottimo ascoltatore, solo che la mia era solo una parte. Avrei fatto di tutto pur di starle vicino, anche se c’erano cose che mi raccontava che mi ferivano. Come ad esempio quancdo mi parlava di uomini e …

Continua a leggere

Ha scoperto il mio tradimento

Sto cercando disperatamente un aiuto. La mia convivente mi ha lasciato dopo aver scoperto che la tradivo. Non so più cosa fare per riaverla nella mia vita. Non giudicatemi male anche se riconosco di aver commesso una enorme stronzata. Ho fatto amicizia in palestra con una donna spostata. Stessi orari, stessi corsi e pian piano ci siamo conosciuti meglio. Poi  c’è stata qualche cena organizzata dalla palestra e di li lo scambio dei numeri di cellulare per tenerci in contatto sui corsi. In realtà negli ultimi mesi i suoi sms erano diversi. Mi chiedeva come stavo e se non andavo …

Continua a leggere

Amo ancora il mio ex…aiuto!

Salve a tutti, cercherò di essere sintetica. Sono alla ricerca di consigli e sono grata a chi di voi può aiutarmi. Io ed il mio ex ragazzo siamo stati insieme 3 anni. Sono stati gli anni più belli della mia vita. Ci sono state discussioni e qualche litigio ma ci amavamo davvero. Forse sono stata un pò troppo gelosa fino a …come dice lui….tapparli le ali. Mi ha lasciato perchè dice che grazie a me non aveva più amici ed una vita sociale, perchè con la mia gelosia lo avevo allontanato da tutti. In parte lo riconosco di aver un …

Continua a leggere

separazione vicina

Malgrado i tanti tentativi fatti per salvare il nostro rapporto sembra che ormai siamo arrivato ad un capolinea. Ci ho provato e riprovato ma mi sono resa conto di aver sposato un mammone. Non fa niente in casa e sa solo dirmi che non lo ha mai fatto! Dalle piccole alle grandi cose non mi da una mano però dice di amarmi. Avevamo in progetto un figlio ma non lo farò mai con lui, anzi, lo lascio perchè è un buono a nulla. Se ne torni dalla tanto amata mamma che gli fa tutto per bene. Ho come l’impressione che …

Continua a leggere

Voglio continuare a sognare

da quando mi ha lasciato mi mancano molte cose di lei e della nostra vita insieme. Mi manca svegliarmi con lei, sentire il suo odore, fare l’amore, mangiare e dormire con lei. Mi manca ogni cosa perchè dopo tre anni di convivenza ci si abitua e ci si condiziona a vicenda. pensavo di essere stato un bravo ragazzo per lei ma evidentemente mi sbagliavo. Mi ha mollato dicendomi che non era più felice con me. Oggi piove, ed è come se il mondo si è accerto del mio dolore e piange con me. Ma so che domani uscirà il sole …

Continua a leggere

Come posso riconquistare mia moglie

Siamo sposati da 15 anni e fino a poco tempo fa eravamo davvero felici. Non siamo mai stati fisicamente dei modelli, anzi, diciamo che siamo sempre stati abbastanza abbondanti, ma i nostri chili di troppo non hanno mai pesato sulla nostra relazione. Negli ultimi due anni poi lei decide di voler mettersi a dieta e tra dietologo e palestra ne ha perso di chili, al punto tale che adesso è diventata davvero più attraente. E qui inizia il problema. Un anno fa comincia a raccontarmi che gli fanno un sacco di complimenti, che molti vogliono parlare con lei del più …

Continua a leggere

a volte l’amore non basta

So di amarlo e so che mi ama ma so che non basta. Ci amiamo da molto tempo, troppo forse, perchè per varie ragioni non siamo mai riusciti a vivere insieme. Prima la distanza, poi il lavoro che manca, poi infine l’attendere sempre il momento migliore per completare il nostro amore. Tuttavia questa attesa sta facendo spegnere ogni entusiasmo e ci ritroviamo a dirci sempre le stesse parole, gli stessi propositi, ma il tempo passa e con esso le mie convinzioni. Non avrei mai pensato di lasciarlo, avrei dato per scontato la nostra vita insieme ma sono arrivata al punto …

Continua a leggere

Non lo amo più

E’ da tempo che mi sento un peso dentro e non riesco più ad andare avanti. Viviamo insieme da 2 anni, dopo un anno di fidanzamento. Fino a qualche mese fa andava tutto bene poi qualcosa è cambiato. Mi riempiva di attenzioni e mi sono sempre sentita desiderata ma da un pò di tempo mi sento come se fossi di sua proprietà. Come se avesse raggiunto la sicurezza che io e lui staremo insieme per sempre ha cominciato a comportarsi diversamente. La sua gentilezza si è trasformata in esigenza, le sue forme carine di chiedermi le cose lasciamo perdere. Ormai …

Continua a leggere