Caos

più d un anno fa ho conosciuto la mia meta’.ma non era mia.. era sposato e io fidanzata da molti anni.ci siamo conosciuti cosi’ passando le ore su Facebook. Lui mi aveva vista al bar dove lavoro. Sembrava d parlare veramente con l’altra parte di me che mi mancava. Abbiamo cominciato a vederci per parlare per stare insieme, non era sesso. Poi l’abbiamo fatto e’ stato come se fosse la prima volta che facevo l’amore…poi abbiamo cominciato a prometterci amore vero. Lo ha detto a sua moglie ma lei lo ha perdonato e lui e’ rimasto a casa, pero’ non potevamo star …

Continua a leggere

Crisi di coppia

Io e lei ci siamo subito trovati in sintonia. Entrambi avevamo alle spalle una lunga storia d’amore finita con qualche strascico, io e lei avevamo entrambi la voglia di ricominciare. Dopo 1 anno di fidanzamento è venuta a vivere da me. Lei sempre così dolce, attenta, siamo stati così bene da dircelo ogni giorno. Era quasi una sorpresa sentirsi così felice accanto ad una persona. C’era amore, affetto, amicizia, comprensione. Poi cambia qualcosa in lei, ha cominciato a dirmi che non ero più l’uomo che conosceva, che la davo per scontata, che forse non l’amavo più. Non ciò capito più …

Continua a leggere

Perché penso sempre a lei?

Buongiorno a tutti, circa tre mesi fa ho incontrato in un negozio la mia ex fidanzata ed è stato bellissimo. Non nel senso che sia successo qualcosa ma semplicemente perché ci eravamo lasciati dopo ben 8 anni in malo modo, con un distacco davvero forte senza una vera ragione da parte sua. Sono stato davvero male per lei per più di due anni e lentamente il dolore si è affievolito e con esso ogni speranza di riaverla nella mia vita. Mi sono innamorato di nuovo ma lei ha fatto sempre parte dei miei pensieri e dei miei più splendidi ricordi. …

Continua a leggere

E’ possibile riconquistarla?

Salve ormai è una settimanella che io e la mia ragazza ci siamo lasciati dopo 2 anni insieme.(io 25 anni lei 21) Io ovviamente ora sto malissimo, perchè mi sono accorto davvero di quanto tenessi a lei. Io e lei ci conoscevamo già da parecchio tempo prima di metterci insieme, pi pian piano frequentandoci, conoscendoci meglio, abbiamo deciso i intraprendere la strada di coppia. Purtroppo sia io che lei abbiamo un carattere un po particolare, ovvero quando crediamo di essere nel giusto anche se siamo in torto non ci schiodiamo dalla nostra posizione e questo è stata una delle cause che più …

Continua a leggere

Amore non corrisposto

Sono davvero innamorata di lui ma ormai è chiaro, questo mio “amore non è corrisposto”! Perché allora continuo ad amarlo? Perché continuo a farmi del male? Perché non mi piace nessun altro?  Perché non riesco a dimenticarlo? Eppure malgrado le sue parole non mi hanno dato nessuna speranza io continuo a sperare? Abbiamo avuto una piccola relazione, ma per lui era solo sesso è per me amore. Quando ha capito che io ero davvero innamorata di lui a deciso di chiudere la storia ma ha accettato di rimanere amici. E non so nemmeno se lo amo proprio perché non mi …

Continua a leggere

Arrendermi o riprovarci

Ciao a tutti! Vorrei chiedere la vostra opinione sulla mia storia. Dallo scorso dicembre mi piace tanto una ragazza che frequenta la mia stessa palestra. All’inizio non è stato facile conoscerla ma poi grazie ad una cena organizzata dal corso che facciamo insieme in palestra ci sono riuscito. All’inizio sono stato timido ed impacciato perché mi piace troppo, è come se lei possedesse tutte le caratteristiche della mia ragazza ideale. Poi due settimane fa mi sono fatto coraggio e gli ho chiesto di uscire ma c’è stata la doccia fredda, perché mi ha detto di avere un ragazzo (un giocatore …

Continua a leggere

darei tutto per tornare con lui

Sono stata con un ragazzo quasi 3 anni di alti e bassi. Lui non è mai stato certo dei suoi sentimenti. Per lui non era amore ma qualcosa di mezzo tra il bene e l’amore. (Anche se poi con me si comportava come un fidanzato a tutti gli effetti!).E’ successo che questa mancanza di certezze da parte sua mi ha portata ad essere molto possessiva nei suoi confronti, a vivere questo rapporto con ansia e paura di perderlo. Tutte cose che gli trasmettevo e che lo portavano ad allontanarsi di me e non ad avvicinarlo, come io speravo..! E poi …

Continua a leggere

Fine di un amore dopo 8 anni

Ho 30 anni e lei 26. Ci siamo conosciuti 8 anni fa e da allora non ci siamo più staccati. 3 anni fa siamo andati a vivere insieme, lei si è trasferita dal suo paese a Roma per amore, un amore che mi diceva non sarebbe mai finito. Ci ho creduto con tutte le mie forze sino ad arrivare al punto di essere certo che tra noi non sarebbe mai finita. Quando ha trovato lavoro abbiamo fatto una mega festa, era la persona più felice del mondo, ed invece era l’inizio della fine. Nei primi mesi tutto bene, le facevo …

Continua a leggere

Se tornassi indietro

Molte volte cerco di non guardare al passato, faccio di tutto per distrarmi, forse perché ho sofferto troppo per lei, forse perché mi sento in colpa di non essere riuscito a tenere in piedi una storia d’amore bellissima. Mi sento in colpa per aver fatto disinnamorare di me la mia ex, mi sento in colpa delle mie vecchie paure, mi sento in colpa… Così evito di guardarmi indietro, mi distraggo in mille modi, forse tutelo quel poco di buono che è rimasto. Se non guardo più indietro è solo perché ho paura che nel mio passato ci sia l’unica persona …

Continua a leggere

Amore senza preconcetti

Io penso che l’amore è una cosa incondizionata e quindi non dobbiamo essere schiavi dei preconcetti… Io ho 34 anni, lui 19 più di me, non si è mai sposato. Mi ha detto che nella vita non era mai felice perché non ha mai conosciuto l’amore corrisposto e che ha sempre amato solo. Ora che l’ha trovato, ha paura di legarsi e ogni volta scappa,  E’ già la terza volta che comincia a svalutare se stesso e mi lascia, nonostante diceva che sono la sua donna, la donna che ha sempre cercato e che non mi avrebbe mai lasciato. L’ultima volta che ci siamo visti, …

Continua a leggere

E’ amore o solo sesso?

La nostra è una storia molto strana. Ci conosciamo sin da piccoli, poi ci siamo persi di vista e ci siamo incontrati di nuovo all’università. Siamo molto amici, molto uniti, ci confidiamo tutto, non c’è nessun secreto. Sappiamo di piacerci reciprocamente ed ultimamente abbiamo anche fatto sesso. Sono passati due mesi dalla prima volta, continuiamo a fare regolarmente ma non abbiamo mai manifestato ciò che sentiamo l’uno per l’altro in termini di sentimenti. C’è qualcosa che non quadra però, non sappiamo esattamente, o forse solo io non so se lo amo o se è una semplice attrazione fisica. Ho cercato più volte …

Continua a leggere

Una storia complicata

Sto vivendo una situazione strana: mi frequento per tre mesi con una tipa che era dubbiosa sull’impegnarsi. Mi piace davvero tanto e faccio di tutto per convincerla. Alla fine ci quasi riesco,  è  andiamo a letto insieme, camminiamo mano nella mano, la vedo presa, investe anche lei nella relazione. Tuttavia da quando ho verbalizzato di voler formalizzare l’unione, ma forse è sempre stata col piede in due scarpe, cominciano i guai: sparisce, è distaccata, perde interesse, si fa meno viva. Dopo aver chiarito con me, confermandomi le sue intenzioni di stare con me, contraddittoriamente dopo pochi giorni mi liquida per messaggio dicendo che …

Continua a leggere

Questo si può chiamare amore?

Salve a tutti, vi chiedo di potermi aiutare a comprendere se ciò che sto vivendo è vero amore o qualcosa che gli somiglia. Ho 36 anni, una storia lunga alle spalle terminata perchè credevo di non amarlo più. Sono due anni che ci frequentiamo con alti e bassi. Io so che lui è innamorato di me ma non so se io lo sono. Lui è carino, dolce ma non rientra nei miei canoni estetici. Alcune mie amiche mi ripetono che non è importante che lui non sia l’uomo che ho sempre immaginato al mio fianco, che ci sono cose più importanti. Credo …

Continua a leggere

Lo amo, ma…

E’ ormai più di un anno che lo amo, che fa parte della mia vita, ma lui mi vede solo come un’amica. Abbiamo entrambi 22 anni. Pur di non perderlo ho accettato la sua decisione, so che se gli confidassi quanto lo amo mi lascerebbe anche come amica, perchè so che mi vuole bene e non vorrebbe farmi soffrire. E così agisco sempre più come una vera amica, lo coinvolgo in ogni cosa, sono una sua confidente, ed è atroce quando mi parla di qualcun’altra ma riesco a fingere ed a tenermi tutto dentro di me. Più passa il tempo e più “lo amo”, …

Continua a leggere