Home / SOFFRIRE PER AMORE / Non voglio farla soffrire

Non voglio farla soffrire

Salve a tutti. Ho 24 anni e al momento vivo una relazione che va avanti da quasi 2 anni. Questa ragazza dice di amarmi, è una ragazza per bene, con la testa sulle spalle. Il problema è che io non sento più niente per lei e non so come dirglielo. Non mi considero affatto un tipo superficiale, non sono mai stato uno che va da un ramo all’altro. Da circa 1 anno però la nostra relazione ha avuto frequenti alti e bassi e più volte ho pensato di lasciarla. Ora veramente la considero un’amica, niente di più. Ho una cotta per un’altra e non so veramente come non far soffrire questa ragazza a cui comunque voglio bene. Qualcuno mi dia uno spunto, non so dove battere la testa.

da: Marco

4 Commenti

  1. la farai soffrire comunque, tanto vale non aspettare ancora e peggiorare la cosa.

  2. Spiegarle la situazione, affronta il problema.Continuare a far finta di nulla peggiorerà soltanto le cose quando la situazione verrà fuori da se, facendola soffrire il doppio.Se realmente le vuoi bene, essere sincero dovrebbe essere la tua priorità,nel suo rispetto.

  3. Sì, per favore non fare come quelle teste di caz.. egoiste che dopo 5-8-10 anni lasciano qualcuno perché “non lo amano più”, senza che l’altra persona abbia fatto nulla per meritarselo. Quelle persone lì devono finire tutte in miseria e medicine, altro che amore!
    Hai avuto il tempo sufficiente per capire se ami o non ami la tua partner. Non trascinare la storia ulteriormente se hai capito che non la ami.

  4. Concordo con gli altri, diglielo e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *