Home / PROBLEMI DI CUORE / Non mi fa sentire attraente

Non mi fa sentire attraente

Ciao a tutti, Sono fidanzata da 8 anni con 2 di convivenza. Il nostro rapporto è sempre stato un rapporto stabile, poi 1 anno fa circa, per caso scoprii che lui aveva confessato ad una persona della sua famiglia, che una ragazza gli aveva chiesto di uscire più volte, che lui aveva rifiutato ma che cmq si è sentito molto attratto da lei sia mentalmente che fisicamente. Praticamente io dal suo cellulare ho letto proprio lo sfogo che lui ha avuto con questa persona, dove gli diceva che non voleva ferirmi, ma che allo stesso tempo questa ragazza lo aveva messo in crisi. Fatto sta io confesso di aver letto tutto, e da lì inizia l’inferno.

Lui spiazzato, mortificato, mi confessò che non c’era mai stato niente con questa ragazza ( collega di lavoro temporanea, ora non lavora più con lui), solo qualche scambio di mail, e chiacchiere alla macchinetta del caffè. Lui ha confessato, dicendomi che non sapeva più se mi amava ancora, che stava male in quel periodo perchè anche se non ci ha fatto niente, è come se mi avesse tradito, perché si sentiva attratto da lei sia mentalmente che fisicamente.
Anche io ho le mie colpe, devo ammettere che in quel periodo, un po per il lavoro un po per altre cose, mi ero freddata molto con lui, per questo non lo voglio giustificare anzi, però ecco anche io ho le mie colpe sicuramente.

Dopo quella scoperta, lui è cambiato totalmente, l’ho visto fragile, un cane abbattuto, mi ha ripetutamente detto e dimostrato che non mi voleva perdere, solo dopo aver toccato il fondo ha capito chi voleva accanto a se, cioè me. Poi diciamo le cose, col tempo si sono sistemate, lui sempre presente e devo dire mi sono data una possibilità, l’ho data a me a lui e alla nostra lunga storia. Però, rimane un però, non mi fa sentire desiderata, e io spesso sono bloccata, nell’intimità è lui che spesso prende l’iniziativa, e le volte che la prendo io spesso vengo rifiutata, e il giorno dopo o la sera stessa mi dice che mi ama e che vuole stare con me, è come se si contraddicesse ecco. Non so è una situazione strana, perchè lui mi cerca, ma a volte proprio ho la sensazione che non sia più attratto da me. Io mi sento appunto come donna valorizzata zero, non mi piaccio più, mi sento insicura e non mi sento per niente attraente, ho paura che quello che si è rotto non ritornerà più come prima.
Grazie a tutti

da: Lulu’

2 Commenti

  1. Quello del sentirsi attraenti è un problema più tuo che suo. Per altro è stato molto corretto nei tuoi confronti .

  2. Sei fortunata ad avere una persona cosi fedele anche nella tentazione ti invidio e ti auguro tutta la felicità che desideri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.