Home / PROBLEMI DI CUORE / A volte gli ex ritornano

A volte gli ex ritornano

Ciao a tutti, sono la stessa ragazza che ha chiesto, provocatoriamente, se tutti gli uomini sono per natura infedeli. Ho lasciato il mio compagno dopo 7 mesi perché ho scoperto che mi tradiva con una di cui a lui non interessava nulla, l’ho perdonato (povera stupida) e poi ho scoperto che continuavano a scriversi porcate via messenger con questa. Non sono più tornata indietro, per quanto mi senta in una buca profonda e stia soffrendo come un cane… questo da poco meno di 2 mesi.
La sorte, non contenta di tutto questo, dopo 5 anni da quando l’ho lasciato, ieri sera si fa vivo un mio ex. Al tempo lo lasciai perché era geloso ossessivo, non voleva che uscissi. Lui al tempo viveva e lavorava all’estero. Mi mortificava con il suo bisogno di controllo, estenuanti video chiamate via skype per essere sicuro che fossi a casa. Dopo 2 anni, in cui ci sono stati comunque dei bei momenti insieme, non ho più retto e gli ho dato il bel servito. Per ripicca mi ha buttato via tutto quello che avevo a casa sua. Dopo che me ne sono andata ha tentato di tutto, fiori, ha tormentato le mie amiche pur di avere dei consigli su come farmi tornare da lui, ha violato la mia mail privata.

Non ho mai ceduto. Nel corso degli anni ogni tanto mi contattava su whatsapp con un numero diverso e io l’ho sempre bloccato. Credo di aver bloccato almeno 5-6 numeri suoi tra italiani ed esteri. Ieri sera mi scrive, io rispondo non capendo chi fosse. Scopro chi è, scusate ma in un momento di sconforto come quello che sto attraversando, mi sono permessa di scambiare alcune mail per rispondere alle sue domande. Non l’avevo mai fatto prima,  gli ho raccontato di quello che mi è successo in questo periodo. Mi sono confidata con una persona che apparteneva ad un’altra vita, come se stessi scrivendo ad un fantasma. Mi scrive che gli sono sempre piaciuta come persona e che ha sempre tenuto a me (non ci vediamo né sentiamo da 5 ANNI!!!), che gli vengo sempre in mente nel periodo di Pasqua per motivi legati al nostro vissuto di coppia.

Ci siamo scritti anche oggi, così solo per chiacchierare. Dopo un giorno di messaggi, in cui più volte gli ho chiesto oltre al lavoro come andassero le cose, scopro che è sposato, con l’unica donna che ha avuto dopo di me in questi 5 anni! E’ sposato con una donna che è gelosissima di me, DI ME??? Ora, gli ho risposto con tono perentorio di non scrivermi mai più per rispetto di sua moglie e per senso di responsabilità verso il loro matrimonio. Sai che tua moglie è gelosissima di una tua vecchissima ex e tu le scrivi?? Ma sei impazzito? E si professa uomo felice, dopo 24 ore di mail hai il coraggio di dire che sei un uomo impegnato? Mi ha scritto fino a mezzanotte ieri sera! La risposta alla mia domanda per capire come mai non me l’avesse detto prima del suo matrimonio è stata: Come faccio a fare il pavone con te quando so che sei in crisi perché hai scoperto che il tuo ex ti tradiva??? MA CHE C’ENTRA?? Perché sto male io non significa che non sappia gioire della felicità altrui.Qualcuno mi spiega perché un uomo si comporta così? Che diavolo va cercando? Ho persino pensato che mi avesse raccontato un sacco di balle solo per tirarsela un po, ormai non mi stupisco più di nulla.

da: ladybug

4 Commenti

  1. Che ti frega quel che pensa o fa? Mandalo a quel paese e faccelo rimanere. Quando ho letto la tua email ho pensato di avvisarti che uomini così non cambiano mai, che continuerà a romperti e a non farti uscire con la sua gelosia, che insomma con gli anni si peggiora e non si migliora mai. Insomma volevo metterti in guardia e non avevo letto ancora la parte finale. Bè quando ho letto quella, l’unica cosa che mi sento di dirti è di prendere una bella rincorsa e scappare il più lontano possibile da questo tipo. Hai ragione se tua moglie è gelosissima della tua ex che non senti più da 5 anni che fai la chiami e ti ci metti a parlare? E se il tuo matrimonio è così felice come dici per quale ragione mi chiami e parli con me fino a notte tarda? Insomma fatti qualche domanda sulla serietà e sul tipo di persona che per fortuna ti eri tolta dalle scatole e pensa che come facesti bene allora farai ancora oggi non dandogli più possibilità di contattarti.
    Inoltre quel che hai descritto è una pessima persona per niente attenta a te, ma solamente alle sue esigenze (buttare le tue cose, cambiare numero per contattarti, rompere le scatole alle tue amiche, ecc.).
    Uno così meglio perderlo che trovarlo. Mi fa solo pena sua moglie. Tu sei stata fortunata. Accendi un cero a qualche santo se ci credi perchè per fortuna non sei stata tu a sposarlo.

    • Oh grande Dany! La penso proprio come te! Avevo fatto la scelta giusta allora e non cambierei nulla delle decisioni prese. Scusate ma sto vivendo giorni di grande consapevolezza e mi sto dando qualche pacca sulla spalla. Uscire da una storia sulla quale abbiamo creduto è difficile, è doloroso. Ti costringe a fare i conti con te stesso, a guardare in faccia gli errori che puoi avere fatto (ho desiderato una famiglia con il mio ex ma x lui stavo sognando da sola… Così mi ha messo le corna) e a perdonarli. Siamo tutti qui a colpevolizzarci perché un amore è finito e stiamo male. Non esiste un amore perfetto, ci saranno sempre degli errori e in quanto esseri umani siamo perfettibili. L’unica cosa che conta è convincersi che in quella storia finita abbiamo messo il nostro meglio, forse anche il nostro peggio ma almeno siamo stati autentici. In barba a chi ci ha tradito e ci ha fatto soffrire! Un po’ di amore per se stessi, che diamine! Non ci sono su facebook, non ci sono su twitter né su altri social, è la prima volta che scrivo in un forum perché emotivamente avevo toccato il fondo, mi stavo disperando per un uomo che ha bisogno di “testare” tutte quelle che gli capitano a tiro. E devo starci male io?? Ognuno di noi dovrebbe anteporre il rispetto di sé, la propria dignità e l’affetto che abbiamo per noi stessi a tutto. Per quale motivo stiamo male? Se non ci amiamo prima noi non ci sarà nessun altro a farlo più intensamente, noi che abbiamo sofferto per amore impariamo a bastare a noi stessi perché la vera felicità e serenità si trovano dentro di noi. Chi vorrà mettersi al nostro fianco potrà solo amplificarle ma non possiamo delegare felicità e serenità ad altri. Sto macinando chilometri in questi giorni, con il cuore e con la mente e ho scelto di risalire in superficie perché sotto acqua, sul fondo, non si respira bene. Ho ancora molta strada da fare e mai avrei immaginato che dei prefetti sconosciuti, mettendosi a nudo come avete fatto voi, potessero aiutarmi con le loro storie a guardarmi in faccia e a cercare di fare spazio nel caos che ho dentro. Superare il dolore per un amore finito è un lavoro lungo, certosino, richiede disciplina per non cedere allo sconforto ma si può fare. Solo alla morte non c’è rimedio e non abbiamo tempo da perdere, signori e signore. Quindi rimbocchiamoci tutti le maniche e riprendiamoci la nostra vita, ne abbiamo solo una. Domani possiamo di nuovo incontrare qualcuno che ci farà battere forte il cuore ma questo qualcuno merita di trovarci pronti, accoglienti e sorridenti. Perdonate lo sfogo ma volevo condividere con voi il mio pensiero… E volevo ringraziarvi perché ho letto molte delle vostre storie ed ognuna mi ha dato qualcosa. Grazie! Forza e coraggio a tutti noi!

  2. A me non sembra che il matrimonio gli vada così bene se inizia a cercare un’ex di 5 anni prima e a scriversi fino a notte tarda, pur sapendo che alla moglie la cosa non va affatto a genio. Questo qui ha voglia di fare il furbo e accopparti.
    Cancella il suo numero e cambia il tuo e cambia pure indirizzo mail, così avrai meno probabilità di risentirlo.
    Tu secondo me hai fatto la mossa sbagliata di raccontargli tanto di te e soprattutto del tuo ex precedente che ti tradiva, perchè adesso starà sicuramente pensando “poverina, è sola, sta male, forse ho più possibilità.”
    Scappa fino a che sei in tempo e perdilo definitivamente.

  3. Se un uomo sposato ti scrive 24 ore di fila, sappiamo cosa significa.
    In quanto alla domanda provocatoria, gli uomini fedeli esistono. Sono la minoranza. Non sono tipi da tacca sul fucile e ogni lasciata è persa, anche se a volte si sentono strani, in un mondo maschile che ancora propone questo modello virile. Quando si innamorano davvero, le altre donne scompaiono, non le vedono, non devono neanche fare sforzi. A me è successo 2 volte e ricordo bene la sensazione. Ti auguro buona fortuna, perché spesso uomini e donne tendono a cercare gli stessi tipi di persona sbagliata ripetendo i vecchi errori.

Rispondi a ladybug 🐞 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.