Home / SOFFRIRE PER AMORE / Una storia senza senso

Una storia senza senso

Cerco di essere più breve possibile, questa storia mi ha proprio logorato dentro e non ci sto capendo nulla ancora adesso, ho conosciuto una ragazza tramite un mio amico e per un mese ci siamo messi a frequentarci io volevo andare piano uno perché volevo creare una relazione seria, due perché era una ragazza un po strana, però mi piaceva.
Quando cominciai a vedere in lei atteggiamenti sempre più affettuosi ecc mi chiamava lei a casa sua ecc alla fine del mese mi convinsi di baciarla e lei non si tirò indietro anzi…e così per una settimana…poi mi chiese di parlare e da li capì subito che cera qualcosa che non andava e mi disse che non era sicura di quello che provava, e questo me lo viene a dire dopo un mese che praticamente e lei che ci provava, io li dico che tutto questo non ha senso lei mi risponde che ha la testa ancora per un’ altro. Cercai in tutti i modi di risolvere questa situazione ma niente lei voleva ridiventare solo mia amica, cosa umanamente impossibile visto che verso lei non potevano tornare sentimenti d’amicizia visto che l’amavo.
E da li non ci sentimmo più poi una sera mi scrisse che voleva risolvere questa situazione io che nel lasso di tempo che non ci siamo più parlati venni a sapere che sparlava di me dicendo che ero stata io a lasciarla, che ero troppo apprensivo, troppo appiccicato quando queste cose era lei a farle, le risposi male che lei mi aveva preso per il culo per un mese che la cosa non aveva senso e le dissi che non volevo più vederla…

Più o meno un mese dopo la ritrovai ad una festa e poco prima che se ne andasse mi chiese se volessi parlare io con indifferenza la mandai via..il suo migliore amico mi chiese per tutta la sera perché non volessi parlare con lei e che ci rimase male. Allora pensai che magari voleva chiedermi scusa voleva che ci fosse qualcosa in più che voleva sul serio stare con me e allora le mandai una canzone molto significativa perché sinceramente non sapevo cosa scriverle accordammo per trovarci un pomeriggio per parlare ma la sera prima senti ancora fatti su di me da fonti inattaccabili (il mio migliore amico, che per tutto il mese si batté per me ) e allora il pomeriggio di sabato ci incontrammo io le dissi tutto che io l’amavo sul serio e che volevo spiegazioni da lei.

Lei nulla mi dissi che mi aveva già detto tutto allora li mi incazzai e e le risposi a tono le dissi “an si allora io sono apposto coi sentimenti, non mi importa  me la sono messa via per me e come se non ci fossimo mai conosciuti” e la lascia li dicendoli “io non ho  fatto nulla hai fatto tutto tu io mi hai fatto innamorare e poi mi respingi” e andai via tra lo sconforto ecc non sapevo più cosa fare allora la sera dopo le scrissi un messaggio un po più dolce per chiudere tutto ma lei indifferente mi risponde “sono d’accordo buona fortuna”… spiegatemi perché ancora d’oggi mi fa male e vorrei che tornasse da me nonostante tutto quello che è successo.

da: Mario

un commento

  1. ciao,, secondo me questa ragazza vuole ciò che on puo avere ma quando ce l ‘ha la annoia ….lei ti vuole quando tu fai l’indifferente ,,,quando tu sparisci,,ma quando sei li per lei non ti vuole piu perche sa cio che tu provi per lei ,,e quando ti scrive sono d’accordo buona fortuna lo fa solo per orgoglio…per vedere fino a che punto puoi arrivare,,,ma sappi che non lo fa per vedere se la ami davvero…semplicemente le fa piacere sapere che c’è qualcuno che le sbava dietro…il mio consiglio è quello di continuare la tua vita,,,dimenticala ,,,il giorno che tu conosci una ragazza e lei lo viene a sapere vedrai come le darà fastidio ,,, e le darà fastidio perche non ci sarà piu nessuno a correrle dietro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *