Home / AMORE FINITO / Una bella vendetta

Una bella vendetta

Tre giorni fa ho avuto le prove inequivocabili del tradimento della mia ragazza, nessuna scenata, a settembre era previsto il nostro matrimonio, in un giorno ho disdetto Chiesa, ristorante, tutto ciò che c’era da fare.
Lei lo ha saputo perché il sacerdote le ha telefonato per chiedere il motivo, lei di contro ha provato a cercare me, ma non mi ha ancora trovato!!

da: Francesco

56 Commenti

  1. Mi dispiace davvero tanto per quello che devi aver provato quando hai saputo cosa che la tua futura moglie ti tradiva. Meno male che l’hai scoperto prima, pensa a sposarla una così!?
    In bocca al lupo!

  2. Provo rabbia al posto tuo! Hai agito da vero signore, complimenti per essere restato calmo in questa situazione di merda.
    Sai adesso che farà lei? Dirà che non ti ha mai tradito, che ti stai inventando le cose e che forse alla fine sei tu che hai un’altra, cioè farà di tutto per uscirne pulita.
    Ringrazia il cielo di averla scoperta in tempo!

    • Lo spero tanto faccia una cosa del genere, ma è furba, e sapendo di poter essere attaccata non farà nulla!! Ho le foto come prova, La tro.. in spiaggia…potrebbe andar bene anche come titolo di un romanzo!!

    • Bravo, le donne che tradiscono sono micidialmente false e vittimiste!

  3. Sei stato anche troppo gentile! Io l’avrei respinta sull’altare davanti a tutti e dicendogli la verità in faccia

    • Non l’ho fatto per non far restar male i miei parenti!! Troppi invitati in ballo!! Ancora mi sta cercando! Ufficialmente io e lei stiamo ancora insieme….

      • Non so se è la prima traditrice che hai avuto ma io non avrei avuto la tua nobiltà d’animo l’avrei fatta diventare rossa dalla vergogna, quando mi tradiscono non ci vedo proprio più secondo me è la cosa peggiore che può capitare ad un/a fidanzato/a

      • Si è la prima volta per fortuna!! Non potevo continuare a star con lei, organizzare il matrimonio, scegliere le cose da comprare, mi fa schifo solo pensarla, figuriamoci vederla e/o toccarla. Ora devo valutare se rovinare la famiglia dell’amante…per ora credo di si ma valuterò!!

  4. Che grande che sei e che reazione da applausi! Visto che hai le foto avresti potuto sputtana…. inviandole a lei ed hai genitori con un messaggio….questo è perché non ti sposa (anche questo potrebbe essere un altro titolo di un romanzo).
    Forse lei non lo sa che tu hai le foto e se comunque sospetta che tu sappia tutto perché non è venuta da te per chiedere un chiarimento?

    • Ciao Simo!! Io nel momento in cui ho visto le foto ha fatto i miei gire per disdire tutto e poi sono scomparso! Mi farebbe schifo parlare con lei, vederla. Di contro lei non sa fino a che punto io conosca la verità, non sa il motivo di questo mio comportamento.
      Oggi ho anche girato le foto alla moglie dell’amante…sto soffrendo io..che soffrissero tutti.

  5. Ciao Francesco, io mi sono ritrovata nella situazione della tua futura compagna e voglio solo raccontarti la mia esperienza.
    Ho fatto anche io questo grande errore malgrado tra sei mesi sposerò l’uomo della mia vita. Ho conosciuto un giocatore di calcio ad una cena (eravamo tantissimi in quell’occasione). Lui non è italiano. Le mie amiche avrebbero fatto carte false per stare con lui ed invece lui si fissa con me.
    Stavamo di fronte e tra noi è cominciato un gioco di sguardi; nella stessa serata ci siamo scambiati il numero e da li molti messaggi. Sono andato a vederlo in qualche partita amichevole e vederlo abbronzato, con i pantaloncini stretti, le spalle larghe…sono rimasta senza parole. L’attrazione era reciproca e dopo aver spesso immaginato di come sarebbe stato fare sesso con lui, l’abbiamo fatto.
    Ci sono stata una volta sola ma è stato intenso, forte, passionale. da quel momento ho una confusione totale nella mia testa.
    Mai e poi mai lascerei il mio futuro marito perché è con lui che vedo la mia futura famiglia, casa, figli, ma allora perché l’ho tradito ed ancora devo frenare me stessa pur di non tradirlo ancora?
    Come vedi mi trovo nella stessa situazione della tua lei, solo che io non sono stata scoperta, ma non vuol dire che questa situazione mi piace, anzi…
    Farò di tutto per allontanarmi da lui, glielo già scritto che deve uscire dalla mia vita, ma lui sa di avere un forte ascendente su di me e questo mi fa male.
    Credo che se ho agito così è perché manca qualcosa nel nostro rapporto, ho agito male. pensate quello che volete, anche che sono una putt… però io amo il mio futuro marito e non so spiegarmi perché mi sono lasciata andare così. Non giudicare la tua futura moglie troppo in fretta, cerca di parlargli e chiedigli perchè lo ha fatto…forse ancora c’è tempo per rimediare

    • anonima, ti rendi conto che stai fuori di testa? Devi sposarti tra 6 mesi e ti trombi il calciatore perché ha bei muscoli…e con quei calzoncini…e dici anche di amare il tuo uomo.
      Tu non hai idea di cosa significhi amare, probabilmente hai ben chiare le idee sul fatto del sesso!

    • Inizio col dire che mi fanno schifo le persone che tradiscono! Detto questo, cara la mia anonima se c’è un problema nella coppua, se manca qualcosa, si parla col proprio partner non si aprono le gambe col primo che capita. Nel tuo caso hai tradito solo per attrazione fisica ( i pantaloni stretti= pacco ben in vista) ed è ancora peggio. Io da quando ho scoperto che mi ha tradito non le ho più parlato, e nessun motivo può giustificare ciò che ha fatto. Mi farebbe schifo toccarla ancora, dormirle accanto.
      Sei sicura che al tuo futuro marito non manchi nulla? Magari soprassiede per l’amore che prova per te, tu non sai cosa vuol dire amare, oggi hai tradito perché manca qualcosa domani tradisci perché sei confusa poi perché c’è routine poi perché è passata la passione, intanto il tuo futuro marito sarà sempre un cornu..!!
      IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO!!! Ed io essere cornuto a vita non mi va

    • E’ inutile cercare giustificazioni, il tradimento resta tale non ci sono scusanti personalmente credo che tu sia una persona da evitare. Fossi stato il tuo ragazzo ti avrei lasciato immediatamente, tanto prima o poi lo rifarai perché si vede che tutto sommato non si può definire amore il tuo altrimenti non avresti tradito. Non cercare attenuanti e vergognati.

    • Ricercare Il motivo per cui lo ha fatto puo essere utile per darsi una spiegazione.
      Ma non può in ogni caso diminuire la responsabilità e le conseguenze di un gesto tanto infame.
      Mia cara quello che tu hai fatto, oltre ad avere distrutto il tuo rapporto con il tuo fidanzato, poveretto, pone le basi per un futuro che si fonderà sulla menzogna e sul tradimento. Tu come quell’altra, non amate i vostri uomini, tanto è vero che li avete calpestati ed umiliati. Ti immagini quando il giocatore negli spogliatoi si canterà della conquista e racconterà con dovizia di particolari quanto gli hai concesso? Quello sarà il punto di minimo della tua dignità e di quella che tu hai deciso per il tuo futuro marito. L’unica maniera per restituire dignità ad entrambi è che tu confessi con tutte le conseguenze che deriveranno. Forse solo allora troverai sollievo.

    • Troia anche tu. Evviva!!

  6. Grande Francesco!!! Non fare la cazzata di farti fregare, sai le donne sono esperte nel farsi perdonare. Bastano un po’ di lacrime e se poi hanno a che fare con un animo gentile ecco che hanno vinto loro.
    Facci sapere come si evolve la situazione…

    • Ciao Alex!! Un paio di ore fa ho ricevuto un messaggio del mio ex cognato nel quale c’era scritto che la sorella sta male, che darebbe qualsiasi cosa per vedermi e parlare!! La mia risposta vuoi saperla? Cosa faresti se la tua ragazza scopasse con un altro?? Non ho più avuto risposte

      • Ciao Francesco, ottima risposta a tuo cognato. Ti volevo chiedere una cosa: non hai la curiosità di parlare con lei a quattr’occhi?
        Capisco che la situazione è chiara però io avrei questa curiosità di fissare i suoi occhi per vedere come mente. La soddisfazione di dirle in faccia: perché mi vuoi sposare se ti trombi un altro?
        Ma forse è meglio non infierire

      • Ormai é tardi… Ora piange in compagnia…

  7. Certo, sapevo di ricevere critiche, però vorrei farvi notare una cosa. Molte mie amiche sposate avrebbero dato chissà che cosa per andare a letto con il calciatore. Solo che loro non lo avrebbero mai detto ai loro mariti fortunati, mentre io almeno sono onesta. E per dirla tutta, se a voi capitasse di stare con una grande fica, chissà quanti di voi resisterebbero?
    Tutti bravi a fare i moralisti, ma poi nella pratica chissà quanti di voi resisterebbero ad una bella ragazza che vi fa il filo…
    E poi si, lo ripeto, amo il mio futuro marito e quello che mi è successo è perché quel calciatore è davvero uno che fa girare la testa a tante…
    Attaccatemi pure di nuovo ma riflettete sulle mie parole almeno un minuto

    • E quindi che molte tue amiche sposate avrebbero dato chissà cosa? Qual’è stata la tua onestà? Mi sfugge….
      Io non ho mai tradito. MAI. Chi ama non tradisce. Punto.

    • Vergognati non è dire o non dire ma tutte l’avreste fatto , questo non è amore fate cadere in basso la specie umana.

    • E’ troppo facile attaccarti che vorrei farti una semplice domanda, come fai a dire di amare il tuo futuro marito e scoparti un altro. Che poi possa essere bellissimo o meno (questione molto soggettiva a differenza di quello che credi) conta poco. Come fai, come ti senti?

    • Premesso che mai e poi mai mi metterei seriamente con una ……………. mi presenti qualche Tua amica?

    • Il tuo discorso ha una sua logica ma in tutto questo visto che sostieni con forza la giustezza del tuo comportamento, viste le circostanze e l’uomo irresistibile e famoso che tutte le donne anche impegnate. si farebbero scopare da lui. prendi da parte il tuo futuro marito e gli dici caro mio io ti amo piu’ della mia vita pero mi sono fatta scopare per benino da tizio che tu sai che persona e’. Ho avuto questa fortuna che sono stata prescelta tra l’invidia delle mie amiche, pronte come me ad aprire le cosce ad un suo cenno, e non ho voluto perdere l’occasione. Pero’ tranquillizzati che io amo solo te con l’altro e’ stato ” solo sesso”.
      Se farai questo allora la tua buona fede e’ credibile viceversa, vai a raccontare ad un altro, resti solamente una squallida traditrice, che non merita la persona che ti sta accanto e spero che prima del matrimonio lo venga a sapere e si comporti di conseguenza.

      • Ma io dico che dovrebbe prendere da parte il suo marito e dirgli: “amore mi sono scopato un altro! Per par condicio dovresti scoparti un’altra anche tu ora”.

        Scommetto che anonima è così sincera e onesta qui, che lo farà. Vero anonima?

  8. Non cercare di paragonarti alle tue amiche e non dire che noi avremmo ceduto ad una come te, in questo sito ci sono uomini che soffrono e donne che soffrono. Tu non conosci il loro dolore non sai quanto hanno amato e quanto hanno sofferto per persone come te hai sbagliato a paragonarci a persone come te che credono di amare quando invece tradiscono. Chi ha amato sa che il tuo non è vero amore, puoi tentare di ripeterlo a te stessa quante volte vuoi ma i fatti parlano per te, addio.

  9. Ci credo che tu stia male, avevi riposto il tuo futuro in lei…
    Però per esperienza personale superata la rabbia iniziale le parlerei, anche solo per mandarla a quel paese, ma le parlerei.
    In bocca al lupo per il futuro

  10. Epilogo: la moglie ha ricevuto le foto, ed ha buttato il marito fuori casa!! Lei mi ha scritto un messaggio chiedendomi come gli abbia potuto fare questo, che ha avuto solo un momento di debolezza che mi ama e minchiate varie. I miei ex suoceri mi hanno telefonato per scusarsi con me, ma loro sono persone d’altri tempi, la figlia non si capisce a chi somigli. Vi aggiorno.

  11. X ANONIMA

    Cara anonima, ti spiego una cosa prettamente maschile. Se un uomo piacente vuole divertirsi con qualche donna, non andrà mai vicino alla figona di turno con il rischio di essere rifiutato… perchè il belloccio di turno non può essere rifiutato, ne vale la sua autostima e dignità personale. E così, quando c’è il classico gruppetto di galline stupide che orbitano intorno, sceglie sempre la più cessa perché è quella che sicuro non dice di no per due motivi: sa di essere la più cessa del gruppo; crede di avere qualcosa di speciale che le permette di surclassare le altre più belle nella solita stupida competizione femminile. Ecco cosa ti è successo con il calciatore… eri quella più abbordabile, quella più cessarella… e il calciatore si voleva fare una trombata autocelebrativa senza spenderci troppo tempo e a rendimento garantito. Tutto qua. E se te lo dico io che queste cose le faccio spesso nel mio piccolo… puoi crederci. Più volte mi è capitato di entrare nei locali e trovare il classico gruppetto di 2 amiche (o al max 3) che sorseggiano in disparte, tutte preparate per sentirsi ancora attraenti. Mi avvicino, mi presento, punto la più cessa delle tre e le inizio a fare dei complimenti avanti alle altre focalizzandomi su di lei. Poi a fine serata scambio il numero e faccio presente alle amiche che ho perso la testa per lei… il tempo di parcheggiare a casa e 5 volte su 10 mi ritrovo la cretina che mi manda il messaggio di ringraziamento per i complimenti ecc. E’ in trappola! Qualche frase fatta da intortamento, un minilavaggio del cervello sul come vivere le emozioni della vita e la sessualità, e me la ritrovo nuda nel letto. In conclusione, CARA ANONIMA, RAGIONA UN MINUTO ANCHE TU. E ti dico anche io, come quello del post sopra, che il tuo cervello da adolescente ha permesso a qualcuno di pisciare in un sol colpo sulla tua dignità di donna e persona e su quella di quel povero miserabile cornuto di tuo marito.

    Detto ciò, caro Francesco SEI UN FOTTUTISSIMO GENIO! Io anni fa sono stato tradito, e da allora ho decIso di stare solo e andare alla ricerca delle donne stupide come anonima… certo ho sfasciato qualche coppia (perchè alcune erano talmente cretine da innamorasi pure…), ma almeno ho salvato quei poveri cristi da corna certe… perché tradire è questione di DNA: io non l’ho mai fatto, e mai lo farò!

    Francè… se la tua ex ha una cugina, una parente stretta, un’amica stretta etc. etc., scopatele senza pietà, con la scusa di quello affranto che vuole essere consolato… non perdere questo momento perché sono donne a cui la tua ex ragazza, quando ti voleva ancora, avrà raccontato la tua parte migliore… credimi, funziona!

    Ciaoooo

  12. Scusatemi io non sono molto d’accordo con Francesco e la sua vendetta. Forse non amo le vendette. Io sono più una passionale e non da piatto freddo. Sicuro con le foto in mano come prova del tradimento avrei chiamato la ex futura moglie e mi sarei sfogato a più non posso dicendogli tutto quel che pensavo di lei, della sua famiglia e magari pure dei suoi avi. Insomma avrei voluto guardarla in faccia e dirle che mi faceva schifo ecc. poi avrei voluto sapere le sue argomentazioni. Sono per il parlare, non per il non farlo, in qualsiasi situazione se possibile. Certo comunque difficilmente l’avrei scusata e comunque il matrimonio sarebbe saltato. Questo è sicuro.
    Ma ognuno è fatto come è fatto e per questo il mondo è vario.
    Piuttosto vorrei dire qualcosa all’anonima che non si è lasciata sfuggire il calciatore (ma è un classico, cavolo!). Allora possiamo dire che intanto non sei affatto innamorata del tuo futuro marito. Se così fosse stato infatti non avresti avuto nessun problema a dire di no al “bellissimo uomo in calzoncini”. Posso dirti che sono stata sposata per moltissimi anni e non ho mai guardato in faccia un altro uomo che non fosse mio marito. E non è stato per me assolutamente un sacrificio. Mi veniva naturale, come dovrebbe essere, essergli fedele e avere occhi solo per lui.
    Detto questo rigiriamo la cosa: ora mettiamo che il tuo futuro marito, sei mesi prima di sposarvi e giurarti amore eterno nonché fedeltà ecc., sia andato a una festa e abbia conosciuto una di queste veline bellissime e che se la sia portata a letto. Una gran bella notte in cui si è divertito tanto tanto. La velina ogni tanto lo chiama, ma lui cerca di esserti “fedele” e non ci ha più fatto niente. Ora facciamo finta che lo scopri e che lui ti giuri che tu sei il suo grande amore, che con quella è stato del sesso fantastico e che tutti i suoi amici lo hanno invidiato e che appena ha visto il suo seno occhieggiare da una generosa scollatura non ha proprio saputo resistere, ma comunque lui ama te! Poi a scusante ti dice anche che tu al posto suo avresti fatto la stessa identica cosa.
    Ora tu un tipo del genere te lo sposeresti? E staresti tranquilla? Non è che ogni volta che gli si avvicinasse una bella donna ti verrebbe di pensare che lui pensi di tradirti?
    Insomma ti andrebbe bene che ti dicesse di amarti ma intanto si è portato a letto un’altra con la scusa che è più bella di te?
    Scusami ma io credo che tu non accetteresti mai una cosa del genere.
    E per quel che riguarda il tuo matrimonio io lascerei perdere. Se lo hai tradito che ancora non lo hai sposato e che ancora non ci sono problemi di convivenza, di bollette da pagare e di bambini che ti svegliano la notte, non oso immaginare cosa succederà poi. Fai una bella cosa e non ti sposare, almeno non con questo uomo. Voglio sperare che tu lo abbia tradito perché non è l’uomo giusto per te e non perché non sai resistere a un bel corpo maschile. Farai un regalo a lui, a te e ai vostri futuri figli.

  13. Semplicemente grande e sopratutto signore, giusto anche ciò che dici: chi ama non tradisce.Pensa, ho 45 anni e negl ultimi 3 anni mi ha lasciato 6 volte, sempre con motivi diversi, sempre tornata piangendo, ma la mia è una storia di narcisismo provato e riprovato. Vorrei avere la tua classe e chiudere tutto.

  14. Ciao Francesco mi chiamo Giulia e ho letto la tua storia ti volevo fare i miei complimenti per come hai affrontato la situaziine … mi dispiace molto perchè nessuno non merita una pugnalata del genere al cuore…ti capisco bene sai… io sono sposata da 3 anni ed abbiamo avuto una bambina nonstante la mia giovane età (23anni) ho rinunciato a tutto per la famiglia ai studii sono andata contro la mia famiglia che reputava sbagliata la mia scelta …ho fatto di tutto sono stata una moglie ideale come lo voleva lui acettando tutti i sui hobby è nè ha tanti credimi … per poi essere scaricata a casa di mia sorella dicendomi che deve pensare un pò e chiarirsi le idee … sono passati 2 mesi e la situazione è la stessa viene a prendere la bambina ed io non esisto più … e chiede il divorzio… ma tanto si è capito che ha l’altra perchè ha molto spesso spento telefono ed ha anche messo la pasword non mi fa tornare a casa trova sempre qualche scusa perchè tanto sà che sono senza machiana e non ci posso venire perciò HO UNA DELLUSIONE IMMENSA vorrei andare avanti ma non so come superare … ma a te come va? Hai qualche cinsiglio da darmi?

    • Cara Giulia sei molto giovane e hai fatto male a rinunciare agli studi e a tutto per quel bastardo che ti sei sposata. Comunque questa cosa che ti ha scaricata da tua sorella fa capire molto bene che avevano ragione i tuoi genitori a sconsigliarti di sposartelo. Comunque visto che ormai non puoi tornare indietro cercati un buon avvocato e cerca di farti dare gli alimenti per tua figlia. E’ chiaro che lui ha un’altra e non ti consiglio di riprenderti un essere simile se anche ritornasse da te (ammesso che ritorni…). Uno così ti farà patire tutta la vita perchè continuerà a trattarti come una ruota da scorta e a tradirti in continuazione quindi meglio liberarsene al più presto. Mi dispiace ma la fortuna è che sei giovane e che puoi rifarti una vita. Ti auguro di essere presto di nuovo felice e di goderti la tua bambina.

  15. Cara Giulia, il suo pensare vuol dire chiaramente che ha un’altra. Lo dico da uomo. ROVINALO. Se la nuova fiamma lo molla tornerà da te, per poi rifarlo. Gente così non merita nulla. Fidati
    Buona giornata Francesco

    • Ciao Francesco.Ho letto tua storia e posso dirti che sei grande..Ti racconto la mia storia.è iniziato tutto a giugno,lui molto presente,mi cercava in continuazione,sembrava perfetto.Dopo due mesi sparisce,non risponde ai sms,ma dopo quasi 1 mese si rifa vivo e mi confessa che è fidanzato da 4 anni ma stanno attraversando un momento difficile.Bugiardo!Nel frattempo mi racconta altre bugie,io cerco di interrompere ma lui mi cerca sempre,dice che gli piaccio e che mi vuole.Io non mi fido di lui.Qualche giorno fa scopro chi è la sua ragazza,la trovo su fb e scopro altre bugie,tra l’altro mi ha mentito anche sull’età.Mamma che rabbia,dopo aver scoperto tutto..Per la prima volta nella vita faccio una cosa scoretta,le mando sms anonimo,e le racconto le cose del suo “fidanzato”.Lui ovviamente non sa che sono stata io a scrivere sms,visto che secondo lui io non sapevo la sua vera identita.Lui cancella il profilo fb,nasconde l’ultimo acceso su whatsapp e chiude anche il profilo falso su fb che ho scoperto che era suo e che ho fatto notare alla ragazza.Hanno litigato di sicuro,ma hanno anche fatto pace..Ora sto pensando di mandarle la nostra conversazione whatsapp cosi non potra negare che un bugiardo,traditore,codardo,insomma è uno che vale zero.Ma la tua vendetta come è andata a finire?

      • Cara Mariella, la mia vendetta è andata a finire che il tipo è stato lasciato dalla moglie, letteralmente cacciato da casa, la mia ex è ancora sola e ogni tanto mi scrive senza che abbia mai ricevuto una mia risposta. Io sono ancora single, ho sofferto ma per fortuna ormai ne sono fuori, ho ancora qualche rapporto ( qualche telefonata) con i miei ex suoceri e con il mio ex cognato. Ma non mi pento (forse sbagliando) di ciò che ho fatto.

  16. Ciao Francesco e ciao tutti. Io sono una ragazza albanese che vivo in Italia da 21 anni.Ho conosciuto lui 17 anni fa,al suo lavoro. Lavorava in un bar in autostrada. Il classico bravo ragazzo e buonaccione. Perfetto per una come me.Ho saputo che era stato tradito dalla sua ex moglie e separato.Mi ero innamorata e volevo fare le cose per bene con lui.Avevo solo 23anni,ma la fatica non mi spaventava in un progetto bellissimo per me,cioè una famiglia. In fatti rimango incinta e arriva un figlio meraviglioso.17 anni di delusione, di menzogne, di bugie e addirittura mi veniva sottratto lo stipendio per fare i suoi comodi,ma io mi fidavo,dopo tutto dicevo non può buttare via un altro matrimonio cosi.Invece mi sono resa conto di avere sposato una persona debole e cattiva,che mi tradiva anche.Non l’ho mai tradito e ne bado orgogliosa e sai perché? Per cultura personale, avrei fatto contento un altro idiota che si sarebbe divertito sulla mia dignità, con la convinzione di tirarmi anche su il morale. E invece no.Il morale me la tiro su adesso che l’ho lasciato e camino con la testa alta. Care donne tenetevi stretta la dignità ,non fatevi trattare da stupide,ma siate signore e giuste con la vostra femminilità e persona soprattutto.

    • Bellissime queste parole, hai la mia stima! Spero che la vita ti riservi un amore leale e sincero, l’amore che meriti. Ti abbraccio. Marco

  17. Francesco ti consiglio di troncare le telefonate con gli ex suoceri e l’ex cognato. Già stai cominciando a pensare che forse hai sbagliato a non pentirti. Ahi. Ahi. Se la perdoni e te la sposi, sarai sempre assillato dal ricordo che ti ha tradito e dal sospetto che potrebbe rifarlo ancora. Insomma un danno alla tua psiche. Non farti fregare. Volta pagina. Ciao.

    • Ciao Revan, il pentimento eventuale riguarda la mia “vendetta” non certo il fatto di averla mollata. Dopo un anno lei ancora mi cerca, mi scrive quasi quotidianamente senza ottenere risposta.
      Per quanto riguarda le telefonate con gli ex suoceri sono telefonate di circostanza, Natale Pasqua compleanno. Con il mio ex cognato la questione è diversa. Prima di essere ex cognato é un amico, indubbiamente i rapporti si sono raffreddati, ma rimane pur sempre un amico. Non ha parlato con la sorella per 6 mesi.

      • Ciao Francesco!

        Ogni tanto rileggo la tua storia, pentendomi di come ho reagito io quando ho saputo che la mia ex se la faceva con un altro… Ho subito la sua totale indifferenza, mancanza di tatto senza limiti nei miei confronti, i suoi “mi dispiace”, col sorriso stampato sulle labbra dalla gioia che provava a potersi vedere con quell’altro. Convivevamo da 4 anni a casa mia. Dopo 10 giorni me ne sono andato dai miei e le ho dato tutto il tempo per trovare un’altra abitazione; l’amore ancora mi accecava e la forte amicizia che ho con i miei ex suoceri mi impediva di intraprendere azioni piú drastiche . Dopo un mese era ancora li, tranquilla come non mai …l’ira piú funesta mi divorava… Dovevo continuare a star dai miei senza poter usufruire di casa mia!?!! Le ho lanciato un freddo ultimatum per messaggio: un giorno per sloggiare e così è stato. Ora a distanza di 8 mesi sto bene, ho una nuova vita, molto più felice di prima. Ho sofferto come non mai, ma è passato. Ogni tanto mi scrive ed ancora spera di vedermi. Sono più muto di una tomba e da me riceverà solo il silenzio.
        Qualche volta mi immagino: il giorno dopo aver scoperto tutto, raccattare la sua roba mentre è al lavoro, lasciarla davanti alla porta di casa. Senza messaggi, nulla. Chissà che reazione avrebbe avuto. Avrebbe capito almeno che non puoi far ciò che vuoi con le persone, che coi sentimenti degli altri non ci puoi giocare e non ci si approfitta così degli altri. Sogno… E cosí mi ritrovo a rileggere la tua storia. Mi inchino a ciò che hai fatto, sei stato veramente un genio e la tua ex ha capito una lezione importante dalla vita.

        Non pentirti, ma anzi sii fiero di ciò che hai fatto.

      • Ciao Sisko, per certi versi hai avuto più coraggio tu di me. Lasciare la propria ex nella propria casa richiede tanto tanto coraggio. Si è più fatta risentire? La mia ex si. Dopo più di anni mi manda ancora messaggi, e io so che si è pentita amaramente ma ognuno deve assumersi la responsabilità delle proprie azioni.

  18. Ma Francesco ad oggi com’è la situazione? Sei riuscito a ritrovare serenità e una compagna che ti meriti? Spero di si ?

    • Ciao Elena, dopo più di un anno ricevo ancora dei suoi messaggi, ma senza voler peccare di superbia per lei ormai la questione è diventata un’ossessione. Non io ma la situazione, il fatto di essere mollata poco più di un mese prima del matrimonio, il fatto che lei bella, impiegata in banca (per lei era motivo di vanto), lei di famiglia altolocata, si stata mollata da me, per una scappatella dice lei….
      Per quanto riguarda me è stata dura, dura affrontare le conseguenze della mia scelta, le spiegazioni da dare, ma ora posso dire di stare bene. Da un mese circa ho una compagna, sono sereno.

      • Sono felice per te e ti stimo. Sei un Uomo.Io sono una donna, ma la penso come te: il tradimento non si perdona. Viene a mancare la fiducia e la fiducia è la base di ogni rapporto umano autentico e sincero. Ammirevole la tua reazione: nulla ferisce di più dell’indifferenza. Hai dato alla tua ex-ragazza una lezione di vita. Una lezione che si meritava. Non te ne pentire MAI.

  19. Ciao Francesco leggo solo oggi i tuo commento e che dire… sono molto contenta che tu sia sereno e che questa storia te la sia buttata alle spalle…sei stato coraggioso e un “Uomo” con gli attributi che oggi purtroppo c’è ne sono sempre meno!!!!
    Augurissimi per la tua nuova vita!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *