Home / SOFFRIRE PER AMORE / Tradimento

Tradimento

Ragazze anche io vorrei un consiglio. Sono sposata da 20 anni, mio marito ha 50 anni ed io 53 e sono ancora molto piacente, e abbiamo una figlia adorabile. Ho scoperto che ha avuto per 4 anni saltuariamente una relazione con una ragazza ungherese di 21 anni più giovane di lui. A luglio lei è venuta allo scoperto ordinando a mio marito di lasciare la famiglia, ovviamente forse x qualche senso di colpa mio marito non l’ha fatto, dicendomi  che a lui non interessa e che lei e’ impazzita perchè si e’ innamorata di lui. Fatto sta che a settembre lui si inventa un lavoro all’estero (lui è gioielliere) e parte x l’Ungheria insieme a lei dicendomi che di lei non se ne importa niente, che le serve solo ed esclusivamente x il lavoro (deve fargli da interprete) e che non vuole la separazione.

Io ovviamente vado su tutte le furie ma lui impassibile mi promette che quando torna a fine settembre la storia sarà finita. Le mie amiche mi danno dei consigli tra cui quello di aspettare e vedere come si risolve la situazione. Fine Settembre è arrivato, lui è arrivato in Italia il 7 di ottobre e non l’ha lasciata ancora, dicendomi che per il lavoro ed il progetto che ha in mente, lei è importante. Però appena riesce a trovare una sostituta la lascerà xkè non è motivato a stare con lei  in quanto è molto irascibile e R…………i e lo ricatta sul fatto che se non mi lascia, non lavora più per lui (Lui le ha fatto credere che ha lasciato la famiglia). Io ovviamente non gli ho creduto e mi sono imbestialita e gli ho ribadito che voglio separarmi. Lui ha continuato a dire di no promettendomi che entro un paio di mesi la lascerà. Cosa devo fare? Purtroppo lo amo ancora tanto, assurdo ma vero. Inoltre adesso, sempre con lei partirà per la Germania per questo lavoro.Datemi un consiglio sono disperata e depressa.

da: Franca61

9 Commenti

  1. Quello che ti manca è l’amore proprio, perchè non riesco a capire come puoi accettare tutto questo.
    A lei gli dice che è finita con te così può lavorare con lei? Ma scherzi! Come puoi accettarlo?
    Hai conosciuto mai il vero amore con altri uomini o hai amato solo un uomo nella tua vita? Perché l’amore è anche rispetto e quest’uomo non ti rispetta affatto! Nel momento che hai continuato a stare con lui sapendo che lui aveva un’altra gli hai dato modo di poter fare quello che vuole.
    Forse tu hai paura che ha 50 anni non troverai un altro uomo?
    Io credo che l’amore non ha età, e sarà facile per te trovare un altro uomo sicuramente migliore di tuo marito.

  2. Convinciti che un uomo così non ti merita, cosa aspetti a lasciarlo?

  3. Ciao Franca,
    sto vivendo una situazione simile alla tua, forse tra qualhce giorno la racconterò per intero.
    E’ facile dire lascia tuo marito, ma per certe cose bisogna passarci dentro.
    E’ normale, mio marito mi tradisce e lo lascio, è logico, ma non funziona sempre così in amore.
    Io ho scoperto che mio marito mi ha tradito con una sua collega eppure non riesco a lsciarlo, ma sto male, davvero male dentro di me.
    Ti capisco Franca e ti sono vicina, non so come ne usciremo, so solo che fa un male cane.

  4. Come hai detto tu è assurdo che ami ancora un uomo così. Se vuoi tenertelo stretto allora non minacciarlo che lo lascerai, fallo!
    Solo a quel punto capirai quanto ti ama davvero, perchè se c’è ancora amore non ti lascerà mai andare via, altrimenti che si diverta con la ragazzina, non ti sei perso niente

  5. Cara Franca61 vivere una situazione simile e non prendere provvedimenti vuol dire essere masochisti. Si vede che a te piace farti fare del male e ti accontenti delle briciole. La soluzione….. mandarlo a quel paese e fargli trovare la valigia fuori dalla porta. Se effettivamente ci tiene per te stai sicuro che la situazione la risolve ma, da quello che dici, lui ti sta solo prendendo per i fondelli. E allora prendi coscienza della situazione e reagisci. Dopo non vi lamentate tu e Luciana di essere vittime. Siete vittime perché lo volete. Abbiate coraggio e rispetto per voi stesse.

  6. Franca si vede che sei masochista. Ti piace soffrire e il bello è che anche Luciana che risponde vive la stessa situazione. Siete destinate a vivere una vita infelice ma sotto sotto è quello a cui aspirate. E’ semplice risolvere la faccenda … basta lasciarlo. Se proprio hai rispetto di te stessa guardati dentro e decidi. Non è difficile.

  7. carissima sottomessa, dato che ormai il ruolo lo ricopri bene perchè non interpretarlo da protagonista?
    Loro conducono il gioco e tu subisci, già succede solo che è camuffato dalle p@lle che tuo marito deve raccontare ma tutti e tre sapere benissimo cosa sta succedendo.
    Per cui per tagliare la testa alla “tora”, vestiti da colf servizievole e invita entrambi a cena…insomma mettiti completamente al loro servizio e allargate la vostra conoscenza

  8. Lascialo immediatamente!!! Ma stiamo scherzando??? E se fossi tu nei suoi panni lui starebbe lì ad aspettarti??? Ma per favore – guarda, la miglior cosa che puoi fare, difficile quanto sia, è lasciarlo subito! Non avere nessuna pietà e non ascoltare le patetiche scuse che ti racconta. Hai detto tu che sei una donna piacevole, troverai qualcuno che ti merita, e nel frattempo pensa a te stessa e tua figlia. Ma credimi, lascialo! Questo non merita nemmeno una spiegazione!

  9. Trovati un amante e diglielo a tuo “marito” e vedi come ci rimane lui. Vediamo quanto ci mette lui a lasciare te! Battilo al suo gioco e liberati di questa patetica scusa d’un “uomo”