Home / AMORE FINITO / Tradimento moglie

Tradimento moglie

Salve a tutti, sono sposato da 8 anni e conosco mia moglie da dieci. Abbiamo uno splendido bambino e pensavo che fossimo davvero una coppia felice, quindi il tradimento non era ipotizzabile. Ad aprile andiamo a vedere nostro figlio in piscina e vedo uno strano feeling tra lei e il bagnino. La faccio breve, il loro modo di guardarsi mi fa scattare qualcosa dentro e per la prima volta nella mia vita la sera stessa guardo il cell di mia moglie a sua insaputa.

E’ stata davvero dura leggere i loro messaggi su what’s up, si scambiavano anche foto intime e si erano dati appuntamento ad un hotel di Roma il giorno dopo. Faccio un grande sforzo e faccio finta di nulla ed il giorno dopo mi presento nell’hotel. Entrano insieme, già avvinghiati a baciarsi. Quando mi vede lei ve nel panico più totale mentre lui, da coniglio, prima mi dice di non fraintendere la cosa e poi scappa.

Lei con voce tremante all’inizio stava creando dei castelli in aria per poi confessarmi tutto. Dice che le mancavano emozioni nel nostro rapporto, che il sesso non era più lo stesso da mesi ormai e che lui rappresentava solo un gioco e che mi amava. Che durava da 5 mesi con l’altro e si vedevano circa due volte al mese.

Penserete che una volta confessato il tradimento l’ho mandata via di casa, ed invece a distanza di un mese stiamo ancora insieme, cercando di ricostruire un rapporto che ormai non esiste più. Non faccio sesso con lei, mi fa schifo, malgrado lei (sentendosi in colpa) non fa altro che cercarmi. Mi dice che ha chiuso con il bagnino, che tra l’altro è sposato e a 2 figli. Che mi ama e mi amerà per sempre e di perdonarla.

Per mio figlio non la sto lasciando, non voglio creargli uno shock, è così piccolo, ma con lei non so che fare. Mi sento demotivato, una merda senza coraggio, ma non so che fare.

da: Max

11 Commenti

  1. Io so di essere stato tradito almeno col pensiero, lei mi ha sempre detto che non è mai successo niente di fisico, chiaro è una fidanzata e non una moglie, ma poco cambia. Io credo che nella vita ci possano essere momenti di debolezza, non giustificabili ma comprensibili. Io avrei perdonato se davvero lei fosse stata pentita ed avesse ammesso le sue colpe… chiaro bisogna lavorare sodo per trovare nuovamente la fiducia e la stima che sono andate perse.

    • Grazie Alberto, il punto è che non lo so se lei è davvero pentita. Lei dice di esserlo, ha anche pianto più di qualche volta, ma come mi fido? A me solo il pensiero delle foto che si sono inviate…mi fa schifo. Non so se riuscirò a perdonarla e se riuscirò a fare di nuovo l’amore con lei…

  2. E’ normale il tuo stato di confusione. Hai scoperto il tradimento di tua moglie, che si scambiavano foto intime, che schifo.
    Ci vorrà molto per recuperare la tranquillità, e lei dovrà sudare 7 camicie per farsi perdonare, sempre se è pentita davvero.
    Però la tua storia mi rattrista perché penso a quanto uomini pensano di vivere una bella relazione di coppia e non sanno dei tradimenti delle moglie (tra le persone che conosco 2-3 mogli fanno così come la tua)

  3. Ciao, capisco come ti senti perché so cosa provi, ma ti ammiro molto la prima cosa a cui hai pensato è tuo figlio a quello che dovrebbe passare sei una persona più unica cosa rara e quella scellerata di tua moglie non se ne accorge , per quello che vale ti considero una persona esemplare sei stato grande ti sono vicino e ti auguro tutto il bene del mondo, che tu possa avere tutto ciò che desideri in questo mondo.

  4. Mi verrebbe da dirti “Perdonala, e alla prima occasione falle vedere chi sei a letto!” (spero di non essere troppo rozzo!). Forse dopo che ti sarai concesso un po’ di più, ti passerà e sentirai il sentimento rifiorire…

  5. …e dopo averla scoperta può fare a meno delle emozioni o le ha ritrovate? O continua a vedersi col bagnino? Chi tradisce deve essere lasciato. Che sia uomo o donna, oggi tradisce per le emozioni domani perché é subentrata l’abitudine…età etc.
    Io ho scritto pochi giorni fa la mia storia, sono stato tradito a 2 mesi dal matrimonio, ho annullato tutto e non l’ho più vista…ma l’amante della mia fidanzata è stato sbattuto fuori casa. Nel tuo caso io rovinerei il bagnino.

    • Ciao Francesco, io il sospetto che lei abbia voglia di lui c’è l’ho. D’altronde non avrebbe fatto quello che ha fatto se non stava davvero persa con la testa.
      Dire tutto alla moglie del bagnino? Non la conosco, non so dove vivono e a dirti la verità non ho pensato a questo. Sto riflettendo per non voler rovinare la mia famiglia, almeno adesso non voglio rovinarne un’altra.
      E poi lui c’entra poco. Ho sempre pensato che chi tradisce è il tuo partner, non l’amante. Se lei ci teneva a me ed era innamorata non l’avrebbe mai fatto. Se c’è cascata è perché ne aveva voglia e a quel punto o il bagnino o un altro fa poca differenza. E’ mia moglie che deve rispettarmi.
      Scusa la confusione del concetto che ho cercato di esprimere, ma sono davvero stravolto

      • Tranquillo ho capito! Io purtroppo mi sono fatto prendere dalla voglia di vendetta ( e non me ne pento). Io ho lasciato la mia ragazza e la moglie ha sbattuto fuori di casa il marito….

  6. Io credo che si possa perdonare, conosco diverse persone che ci sono riuscite e alla fine hanno ritrovato la serenità insieme. Come ci siano riusciti non lo so. Però se per te l’unica cosa su cui basarti per cercare di ricostruire il rapporto con lei è vostro figlio, credo che andrai poco lontano. Poi se in casa comunque ci sono tensioni tra di voi, non è che a vostro figlio faccia meglio. Spero troverai la strada giusta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *