Home / PROBLEMI DI CUORE / Sono senza parole

Sono senza parole

Ciao a tutti,
mi rendo conto che la mia storia è molto più leggera rispetto ad altre che leggo qui; il mio è più che altro uno sfogo per rabbia. Lo frequentavo da un paio di settimane; entrambi abbiamo 31 anni. Tipo carino, molto simpatico. Sono sempre uscita con persone molto “riflessive e pensatrici” mentre di lui apprezzavo il senso pratico e la solarità. Ballerino professionista, era sempre impegnato con le prove ma lo accettavo senza problemi. Ci eravamo proposti di vederci e sentirci per conoscerci con calma e a me andava bene dato che esco da una brutta storia. Lui appena poteva cercava di stare con me e questo lo apprezzavo. Non riuscivamo a vederci tutti i giorni ma almeno un contatto telefonico non è mai mancato…fino a tre giorni fa quando sparisce per un giorno intero.

Io non gli scrivo. Il giorno seguente gli chiedo se fosse tutto ok e lui mi dice di si e mi invita a vedere una commedia teatrale che ci sarebbe stata ieri. Erano le 22.30 e di lui nessuna notizia..a quel punto gli faccio presente che avrebbe perlomeno dovuto dirmi che non ci saremmo più visti. Lui, con tutta la naturalezza del mondo, mi risponde che avevo ragione, mi chiede di scusarlo, mi dice che aveva finito le prove ed era andato a vedere una partita di amici, che è a cena con un collega e mi chiede di vederci. Io non ho risposto e spero abbia almeno il buon gusto di sparire. Non solo si è fatto le cose sue fregandosene di me e dimenticando il nostro appuntamento, ha pure reputato di non dover inventare neanche una scusa! Sono senza parole.

da: Marilù

3 Commenti

  1. Io credo che in sole due settimane stai rempendo di aspettative questa storia. Non lo vedi come amico, altrimenti non ci saresti rimasta male. Consiglio: non lo criticare, non rinfacciargli questa situazione altrimenti si allontana da te

  2. Sai che c’è? Che mentre per te c’è interesse per lui non si sa.
    Fossi in te sparirei per un bel po, certe persone capiscono solo così di aver commesso un errore, mentre se gliela fai passare liscia continuerà a comportarsi sempre allo stesso modo.

  3. Vedo che condivido con gli utenti di questo sito molte più esperienze di quanto pensassi. Anche a me è capitato. Una ragazza mi ha dato buca ad un appuntamento e mi ha detto che non è venuta perché aveva preferito andare a dormire! Pazzesco! L’avevo aspettata per 2 ore prima di andarmene!
    Ma perché tanta indifferenza nelle persone? Recentemente ho conosciuto una ragazza, mi piace molto, simpatica, carina. Ci scambiamo il numero e iniziamo a uscire insieme. Mi dice cose carine, che sta molto bene con me, ecc. Un giorno provo a baciarla ma lei gira il viso. Non insisto e entrambi ignoriamo la cosa. Continuiamo a sentirci per un po’. Le volte in cui siamo usciti insieme siamo stati molto bene. Improvvisamente, dico improvvisamente, lei cambia atteggiamento. Passa dal “mi piace tantissimo stare con te” all’indifferenza più assoluta. Ora non risponde più al telefono e ai miei messaggi. Io ci rimango malissimo, anche perché iniziavo purtroppo ad innamorarmi di questa ragazza. Perché sparire così? Se non era interessata non poteva evitare di dirmi certe cose? Se lei volesse solo un’amicizia io lo accetterei. Ma perché tagliarmi così? E’ una cosa che non riesco a sopportare e mi fa soffrire tantissimo. Purtroppo mi è già successo altre volte e ormai mi è quasi venuto un complesso di abbandono e ogni volta che succede mi fa sempre più male. Il fatto di non riuscire più a parlarle o a vederla mi crea una sofferenza atroce. Vorrei solamente chiederle il perché del suo comportamento. Vorrei dirle che se volesse solamente un’amicizia per me andrebbe bene, ma che non voglio perderla. Ma questo sparire senza chiarimenti e senza motivo non riesco ad accettarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *