Home / PROBLEMI DI CUORE / soffro ancora

soffro ancora

ho 54 anni, e finita con lui da 6 mesi ma ancora lo amo e senza di lui e’ difficilissimo stare e andare avanti, siamo stati 2 anni meravigliosi di un amore intensissimo che pero’ in lui sembra essere svanito tutto in una volta..ma come’ e’ possibile? dice che non i ama più ma io lo amo ancora e lo penso anche di notte. Non so come fare

da: Giusi

 

8 Commenti

  1. Prova a parlargli per capire le ragioni della sua scelta

  2. E che vuoi farci? Se lui non ha troncato all’improvviso avrà avuto le sue ragioni. Sarebbe stato più onesto dirti perché all’improvviso tutto il suo amore sia svanito nel nulla!
    Fatti forza, non sei la prima e non sarai l’ultima!

  3. Fa una bella cosa, fallo ingelosire. Chiama qualche suo amico e chiedi di uscire insieme per parlare. Potrebbe funzionare!

  4. Ottimo consiglio quello di Luna! Fossi in te lo farei ingelosire. Molti uomini sono così possessivi che alla sola idea di sapere la propria ex con un altro tornano sui propri passi.

  5. E lo so quanto può fare male un amore, perduto o mai afferrato, ma è da lì che impari ad amare un po’ di più te stesso; è dalle ferite che si può rinascere, riscoprirsi… L’amore vale sempre la pena, anche quando se ne va… perché oltre le ferite, oltre gli squarci della pelle ci sei tu.

    (Jessica Bombardiere) Tratta dal concorso ‘Il viaggio è in un Libro’

  6. mi ha lasciataaa aiutatemi non sto scherzando.. ho 49 anni non riesco più a vivere mi sono inchiodata sul divano le gambe non mi reggono sembra un tumore al cuore che mi sta distruggendo.. vi prego qualcuno mi aiuti

    • Buongiorno Antonella. Mi dispiace molto per la tua situazione, ci sono passata anche io e so quanto fa male.
      Lo so, ti sembra di impazzire, hai tutti i dolori del mondo ma è una conseguenza dell’enorme stress emotivo che stai vivendo.
      Cerca distrazioni, esci questo weekend con qualche amica, fa un po di shopping, cena fuori, va al cinema, insomma fai tutto pur di distrarti.
      E questione di tempo per te, come per chiunque ci sia passato e credeva all’inizio di non farcela.
      Non sei la prima, non sarai l’ultima……non è un modo di dire, ma una realtà, basta guardarti attorno!

    • Fai bene a scrivere ed a cercare aiuto cara Antonella. Capisco che in un momento di sconforto si possano buttare lì le parole senza pensare e l’aiuto delle persone possa riportarti alla realtà…e di questo ne hai bisogno. Perché nella realtà ciò che scrivi mi fa arrabbiare davvero.
      Non c’entra niente la tua età, quello che conta è che ti ha lasciato. Va bene, fa male, è dura all’inizio, ma farne un dramma mi sembra esagerato. Viviamo in un mondo dove quello che stai vivendo è diventato così “normale”, dove ci si lascia alla prima incomprensione, dove certi valori sono andati a farsi fottere, dove per sopravvivere bisogna guardare avanti e basta. Poi ti ha lasciato solo da qualche giorno o settimana, lo sai quanti uomini tornano sui proprio passi dopo aver mollato? Tantissimi.
      Quindi respira, rilassati e pensa al tuo benessere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *