Home / SOFFRIRE PER AMORE / Soffrire di solitudine

Soffrire di solitudine

E’ da tempo che soffro di solitudine malgrado la mia vita ha tutti i presupposti di una vita ricca di amici, lavoro, ed ho anche un ragazzo. Eppure a 25 anni mi sento sola, incompresa, vuota.

E’ come se mi manca la voglia di vivere, mi sento spenta e forse una ragione c’è.

Mi sono trasferita 2 anni fa a Milano per vivere con il mio fidanzato. Ero così piena di felicità quando finalmente ero riuscita a realizzare il mio sogno di vivere con il mio amore ma da li tutto è cambiato. Nell’arco di qualche mese avevo nuovi amici a Milano, soprattutto i suoi amici, ho trovato un lavoro e con lui, i primi mesi, sono stati fantastici.

Poi il cambiamento, lui ha cominciato a non essere così attento a me, ho la sensazione che non è più felice con me. Lo dimostra la sua indifferenza hai miei problemi, la sua mancata gelosia, mentre prima era molto geloso di me. Anche se mi dava fastidio sapevo che la sua gelosia era la dimostrazione che ci teneva davvero tanto a me. Da un anno ormai la nostra è una relazione di facciata, dove davanti agi altri mi tratta da super innamorato ed invece nel privato fa come non esistessi. Anche sessualmente è tutto automatico, freddo, senza passione.

Mi sono sentita spegnere lentamente, sono passata dalla felicità del cambiamento alla paura di dover ricominciare tutto d’accapo. Anche il mio amore sta sbiadendo e non so più cosa fare. Ormai presento tutti i sintomi di chi soffre per solitudine. Esternamente la mia vita può sembrare piena di stimoli, ma dentro mi sento vuota, mi sento spegnere lentamente e non so da dove cominciare per sentirmi di nuovo viva.

da: Antonella

3 Commenti

  1. Se continui di questo passo passerai dal soffrire di solitudine alla depressione, e poi diventa un problema ristabilirsi.
    Fissa degli obiettivi, scrivili, decidi quale vita vuoi vivere. Scrivere fa bene, ti permette di pensare davvero a quello che vuoi e mentre scrivi è molto utile fantasticare sui tuoi desideri.
    I tuoi desideri ti saranno di rotta verso ciò che vuoi vivere. parlane anche con il tuo ragazzo, se ti ama, capirà e ti aiuterà ad uscirne fuori!

  2. Io soffro di solitudine da tempo, o forse è meglio dire che soffrivo di solitudine.
    Credo che la solitudine sia dovuta al soffocamento dei nostri desideri, come se non avendo obiettivi tutto diventa piatto, ovvio, scontato.
    Cerca di riscoprire cosa potrebbe farti felice nella tua vita, e se questo è un amore più forte e sincero, allora datti da fare per migliorare la tua attuale relazione. Se poi non funziona proprio allora decidi di interrompere e ricominciare.

  3. E’ normale “soffrire di solitudine” quando una persona amata si allontana da noi. Io credo che devi ricercare il vero problema nella tua relazione che sta andando a rotoli. Se risolvi quella smetterai di soffrire di depressione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *