Home / SOFFRIRE PER AMORE / Secondo voi tornerà da me?

Secondo voi tornerà da me?

Due anni e mezzo insieme meravigliosi. Tanto amore profondo ma anche tante liti e incomprensioni dovute a mie insicurezze e negli ultimi mesi anche dalla mia depressione per la perdita di lavoro.
Lei satura da tutte queste mie ansie e paure, sparisce per tre giorni. Io piuttosto che capire di averla portata all’estremo mi arrabbio ancor di più e la mia rabbia prende il sopravvento, dico a lei cose pesanti e forti ad esempio che non mi amava più e che non mi sopportava più! Ma era solo rabbia.

Lei ne prende atto e dopo 3 giorni di pausa riflessiva mi dice che mi ama tanto e che sta sicuramente facendo la più grande stupidata della sua vita proprio perchè mi ama ma è ormai carica e stanca, come se fosse esplosa, e non ce la fa a ricominciare nonostante l’amore.
Ovviamente il mio cuore si frantuma mentre sento queste parole,  faccio di tutto per dirle quanto avevo capito il mio essere opprimente e di darmi un’altra opportunità ma continua a dire che non ce la fa proprio, è spenta, vuole stare sola e basta, e che il suo è momentaneamente uno stop definitivo.

Mi chiedo se tornerà mai, sono 4 giorni che mi ha lasciato ed io sto letteralmente impazzando dal dolore..
Non l’ho sentita e neanche la cerco, so da persone amiche che sta facendo di tutto per essere sempre in continuo movimento come se non volesse fermarsi dal pensare, e quando si fermerà a pensare le mancherò?
Sono davvero giù, ho bisogno di un supporto, mi sento sola.. triste!
Vi prego datemi un vostro parere

da: Serena

3 Commenti

  1. Dai tempo al tempo. certe rotture sembrano insanabili ma spesso hanno solo bisogno di…tempo.
    Tu hai bisogno di tempo per riprenderti cura di te stessa e spazzare via le paura che hanno bloccato la tua vita e lei ha bisogno di tempo per smaltire rabbia, delusione, e stress accumulato negli ultimi tempi.
    Pian piano tutto tornerà a posto

  2. Anche se lei torna il problema credo rimanga. Il vero problema è la tua insicurezza. Ovviamente è normale stare male e sentirsi depressi a causa del lavoro, ma se alla base sei una persona insicura c’è poco da fare.
    Per riaverla nella tua vita devi mostrargli che sei diverso, migliore, più sicuro, altrimenti perché dovrebbe tornare con te sapendo che non cambierai mai?

  3. Grazie per i consigli. Sto dando del tempo e da quando mi ha lasciato non la cerco,non le scrivo. Guarda spesso il mio profilo sui social network ma in silenzio.
    Gli amici in comune dicono che si vede che ha gli occhi spenti e che comunque sembra essere convinta della decisione che ha preso perchè la sua testa (ma non il suo cuore) le dice che sta facendo la cosa giusta. So anche che si tiene molto impegnata in tante attività, come se non volesse fermarsi dal pensare, come se già quel che è fatto è fatto. E’ come se le avessi schiacciato un pulsantino e l’avessi spenta.
    Inoltre tra meno di 20 giorni mi trasferirò in un altra città per lavoro come avevamo progettato, per una vita insieme e adesso?
    credetemi mi sento davvero morire!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *