Home / PROBLEMI DI CUORE / Se non è amore, dimmi tu cos’è?

Se non è amore, dimmi tu cos’è?

Salve a tutti… oggi è l’ennesimo giorno che mi sento veramente male per amore. Ho da un anno una relazione con un ragazzo… è una storia fatta di dialoghi molto intensi e intimi così come anche il sesso. E’ iniziata davvero meravigliosamente però poi lui mi fece un discorso nel quale mi spiegava che stava benissimo con me ma che la sua situazione attuale non gli permetteva di impegnarsi in un rapporto stabile, io che ero già cotta perdutamente di lui ho accettato di continuare la storia. Pochi mesi dopo ci siamo “lasciati” perché lui è uscito con un’altra ragazza ma nonostante io gli avessi intimato di non farsi vivo lasciava messaggi multimediali in codice dappertutto ( frasi e parole che ricordavano i momenti insieme). Dopo un mese da questo episodio siamo tornati insieme ma lui continuava ad asserire che nonostante non riuscisse a stare senza di me non voleva ancora un impegno ma che al contempo non voleva perdermi…ho accettato di nuovo e le cose sembravano migliorare…così presa dall’entusiasmo e un pò dall’impazienza, un mese fa (visto che è passato ben un anno dal nostro incontro) ho dichiarato di essere innamorata di lui e che volevo che lui prendesse una decisione definitiva. Dopo una giornata arriva una sua email in cui ribadisce i concetti espressi nelle altre volte ma ha anche detto che : “se mai ci sarà una donna della sua vita” quella sarò io e che sta male all’idea che io frequenti un altro e che se voglio lui c’è comunque per me così come c’è sempre stato… io ora sto malissimo perché mi manca da impazzire ma d’altro canto non voglio ritornare nello stesso limbo di prima…visto che lui mi cerca e vuole parlare con me… qualcuno sa cosa consigliarmi?

da: Bianca

 

6 Commenti

  1. E’ normale che tu voglia una relazione stabile, un po’ meno il suo comportamento.
    Io fossi in te mi allontanerei da lui per un po’, se a quel punto gli manchi si farà vivo, altrimenti…per quanto tu sia innamorata…lui non lo è.

    • Grazie Margot per il tuo commento… si… infatti dovrei farlo… anche se è molto dura… lui dice che gli manco…ma i fatti scarseggiano…non fa nulla di concreto per venirmi incontro… soltanto parole … presto ci incontreremo per parlare ma sembra come l’incontro di due nazioni che devono venire a patti quando invece dovrebbe essere tutto naturale e spontaneo…

      • Credo che le tue probabilità di stare con lui aumenteranno se gli dici che accetti la sua decisione di non stare insieme ma allo stesso tempo non accetti più di fare sesso con lui.
        Forse accetterà all’inizio ma tanto prima o dopo vorrà fare di nuovo l’amore con te, e stavolta se vuole dovrà farlo alle tue condizioni

  2. Succede innamorarsi e non essere contraccambiati come vorremmo. Lui in definitiva è stato onesto con te, anche se è un tipo di onestà che detesto da parte di certi uomini. Sai perché? Perché se fossero davvero onesti comprenderebbero che la cosa giusta da fare quando hanno a che fare con una donna innamorata è o impegnarsi o lasciare stare. Approfittare della situazione…..lo detesto.

    • Grazie Nicoletta, infatti le persone con cui ho parlato di questa situazione mi hanno detto la stessa cosa che dici tu… e poi lui dice che non si era reso conto fino in fondo che io stavo male in questo modo…e che deve essere sempre sincero!!! Sincero…poi? Io direi ambiguo a tratti…anche io detesto che lo dica… continua a ripeterlo! Però poi quando siamo insieme fa il romanticone…

      • Lo so che sei innamorata, e che quando una donna è innamorata farebbe di tutto, però è giusto lottare con chi lo merita…e lui non so se lo merita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *