Home / PROBLEMI DI CUORE / Quando pensi che le cose stanno andando meglio

Quando pensi che le cose stanno andando meglio

Ciao a tutti…. Sono sposata da 10 anni ed ho una bimba di 7.. 2 mesi e mezzo fa mio marito, nascondendosi dietro ad una ” crisi esistenziale”, ha voluto fare i conti con il nostro passato ( forse dico meglio il mio….) vado un po’ indietro… Nell’agosto 2007 abbiamo perso la nostra seconda bambina per una malattia genetica… Questo evento è stato catastrofico per tutti… Ma da li sono cominciati i problemi tra di noi… Non abbiamo condiviso il dolore, ognuno soffriva per fatti propri…. Fino a quando, qualche anno dopo, io incontro una persona che da subito dimostra considerazione per me e per quello che realmente ero, pensavo, facevo… Fatto sta che purtroppo, quando entri in questi vortici, risulta difficile gestirli, anzi, commetti solo errori su errori… Viene fuori questa storia e vi lascio immaginare le conseguenze… Per difesa, per paura, ho negato l’evidenza fino alla fine, spacciando il tutto per un amicizia un po’ più stretta… È passato un po’ di tempo ma alla fine tutto sembrava passato… Mi ha chiesto di trasferirmi in un altra città, ed ho accettato per amore suo e di nostra figlia, lasciando tutto e tutti… Sono passati 4 anni da quell’episodio… Due mesi e mezzo fa, in seguito ad un errore mio di invio sms a mio marito invece che alla persona con cui stavo parlando ( testo: STRETTI. NON FA NIENTE, LASCIA STARE….di risposta alla domanda “tempi”?? Scritta da mio marito che stava ad aspettarmi) è cominciato il calvario…. Voglia di verità… Trasparenza, onesta’…. A quel punto ho creduto alla sua buona fede e mi sono sentita di confessare… NON L’AVESSI MAI FATTO!!!!!! Vi dico solo una cosa…. Anche amicizie o conoscenze, contatti qualsiasi oramai sono amanti sparsi. Tutto questo proprio ora che sentivo di aver raggiunto una complicità nuova, dopo tanto tempo sentivo che le cose stavano andando bene…. È andato dall’avvocato, ha avvisato le famiglie, gli amici e non….ed a settembre io e nostra figlia andremo in un altra casa ( dove siamo ora è di proprietà della sua famiglia… Direi improponibile!) sto da cani perché è una sofferenza inaudita.. Datemi qualche consiglio… Grazie a tutti

da: Au

 

10 Commenti

  1. Se la prima volta eri riuscita a riconquistare la sua fiducia, stavolta sembra proprio di no. Posso capirti, per uno sbaglio tutto questo è davvero esagerato.
    Lui sta davvero esagerando e forse sta tirando fuori tutta quella rabbia che tu pensavi non covasse più dentro ed invece è uscita fuori alla prima occasione.
    Anche perché nel sms che gli hai inviato non c’è nulla che da alito a sospetti di tradimento. Davvero strano questo suo modo di reagire. In bocca al lupo cara

  2. Ho letto la tua storia e mi dispiace per te. Forse ti aveva creduto in precedenza e la tua confessione ha fatto crollare tutte le sue convinzioni.
    Credo che gli passerà, adesso sembra convinto e deciso ma vedrai che con il passar del tempo comprenderà che la tua confessione è stato un grande gesto d’amore.

  3. Grazie per le vostre parole…. È brutto essere accusata di cose non fatte… Vedere l’uomo che ami che vede in te il diavolo… Stamattina sono stata da un fioraio… Gli ho detto di mandare una rosa bianca al giorno a mio marito in ufficio… Senza biglietto… Credo che capirà… Staremo a vedere la sua reazione… Un saluto

  4. Bel gesto, speriamo che lo apprezzi e soprattutto speriamo che comprenda che la tua sincerità va premiata.

  5. Cara, non vedo grosse possibilità con lui…leggendoti è come se sentissi che lui non aspettava che questo momento, una scusa per arrivare a questo punto.
    Fai una cosa molto intelligente: lascia a lui la cura di tua figlia e tu cerca di guardarti in giro, come fanno i signori uomini una volta liberi: io sono stata separata e ho cresciuto mio figlio da sola con immenso sacrificio e alla fine il mio ex marito è stato amato ugualmente….come è giusto sia. Lasciandogli la figlia vedrai che ci ripensa…E’ un suggerimento strategico…nessun uomo si prende la briga di crescere i propri figli…sono degli egoisti incalliti…dei maledetti egoisti incalliti.

  6. Ottimo consiglio paola58, sono anche io d’accordo con te. Lasciagli vostra figlia, vedrai che cambierà idea ben presto.

  7. Come va adesso Au? ci sono stati miglioramenti?
    Eppure per lui hai accettato di trasferirti in un’altra città, possibile che non considera questo gesto d’amore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *