Home / SOFFRIRE PER AMORE / Penso ogni giorno di più alla mia ex

Penso ogni giorno di più alla mia ex

Salve a tutti, mi scuso in anticipo per la lunghezza del testo.
Provo a descrivervi brevemente la mia situazione.
Sono ormai quasi 5 anni che mi sono lasciato ( finita a causa dei miei svariati tradimenti) con la ragazza per cui sto ancora “soffrendo”, con la quale ho avuto una storia di 3 anni.
Nei primi 2 anni e mezzo dopo la nostra rottura, nei quali io ho sempre continuato a pensarla più o meno, non ci siamo mai parlati, nè un messaggio, nè un saluto per strada quando ci siamo incontrati, assolutamente niente di niente. Poi una sera, avendo amici comuni, ci siamo ritrovati in discoteca con il solito gruppo di amici, e lì, aiutato anche da diversi cocktail, le chiesi di bere insieme, e lei accettò più che volentieri. Passammo molte ore insieme, a parlare di noi, dove io le ammisi di provare ancora sentimenti forti per lei, e lei, scoppiando molte volte a piangere mi disse che per lei ed lo stesso, ma mi accusò di non aver mai provato a contattarla negli anni precedenti, e che non riusciva a fidarsi di me dopo tutti i tradimenti nel periodo in cui siamo stati insieme, e soprattutto dopo tutto quello che ha sofferto a causa mia. Dopo ore e ore a parlare passammo la notte insieme.
Ecco, i miei problemi cominciano da quella notte, lì capii veramente che ero, e sono tutt’ora innamorato di lei. Nei mesi seguenti ci siamo visti poche volte più, sempre nella stessa situazione, ovvero incontrandoci in discoteca, più o meno ubriachi, per poi finire la notte insieme, e poi il giorno dopo, a mente lucida, lei tornava a dirmi le solite cose, cioè che non si fidava di me, ecc..
Io poi sono partito per un anno di studio all’estero, in cui ho incontrato una ragazza, con la quale sto da poco più di un anno (anche la mia ex sta con un altro da circa 2 anni),  fino a settembre 2015, che sono tornato nella mia città.
Pochi giorni dopo il mio ritorno incontrai la mia ex ad una festa, e vidi che lei mi guardava tutto il tempo, così mi avvicinai e le dissi che sono ancora innamorato di lei, ma lei mi disse che non si fidava, che non sono una persona seria, ed anche se prova ancora sentimenti per me, non possiamo stare insieme.
Poche settimane dopo, sempre durante una festa, parlai con una amica che abbiamo in comune, dove le spiegai tutto quello che provavo e che avrei voluto tornare insieme alla mia ex, e lei mi consigliò di provarci con lei in maniera lenta e costante, senza forzare la mano diciamo, e non solo quando sono ubriaco, perché a suo dire, anche lei prova tutt’oggi, qualcosa per me.
Per farla breve,  io non ho seguito assolutamente i suoi consigli, anzi, ho continuato a scriverle o ad avvicinarmi a lei solo durante serate in discoteca o cose così, per cui ad oggi io seguo insieme alla mia attuale ragazza e lei con il suo attuale ragazzo, però io penso ogni giorno di più alla mia ex, e sono arrivato al punto di sognarla quasi tutte le notti, e, considerando anche il fatto che il prossimo settembre sono entrato in un’università privata di Roma per la mia laurea specialistica, vorrei sapere cosa posso fare per riconquistare la mia ex, dato che ne sono veramente innamorato.
VI PREGO DATEMI QUALCHE CONSIGLIO!

da: Niccoló

6 Commenti

  1. Fai una cosa, mandale un messaggio dicendogli che la ami davvero, che hai scritto la tua storia su questo sito, che stavolta è davvero tutto diverso. Si comprende dalle tue parole che sei davvero innamorato e poi sai, quando una ex la sogni sempre è perché c’è una connessione tra di voi.
    Secondo me tornate insieme

  2. Io ci penso ancora alla mia ex e di anni ne sono passati ben 4. E pensa che ho anche una nuova morosa…che situazione…

  3. Veramente il consiglio giusto te lo aveva dato la sua amica, ma tu non lo hai seguito. Sinceramente anche io al posto della tua ex ragazza avrei dei forti dubbi sulla tua serietà. Uno che mi fa il filo solo quando mi incontra in discoteca mezzo ubriaco non mi sembra molto affidabile. Ora per farti capire meglio la cosa proviamo a rigirare la tua storia. Facciamo quindi finta che tu sei stato con una ragazza che diceva di amarti ma ti ha più volte tradito (vabbè lo so che il tradimento femminile da un uomo è considerato ben più brutto di quello fatto da un uomo a una donna, ma un tradimento è un tradimento e basta e fa male sia che la persona tradita sia una donna sia che un uomo). Quindi vi siete lasciati. Ora la ragazza, che ha un ragazzo, ti incontra sempre alle feste e mezza ubriaca ti fa capire che è ancora innamorata di te. Ma tu l’avresti presa in considerazione una dichiarazione così? E l’avresti creduta?
    Vedi Niccolò dal suo punto di vista lei è fidanzata da due anni con un altro e tu pure sei fidanzato. Non sei affidabile e sei un traditore.
    Quindi il consiglio che ti do è, se non tieni alla ragazza che hai, di lasciarla. Poi fare un bel discorso (da sobrio e non dentro una discoteca) alla ragazza che pensi giorno e notte. Dille che veramente pentito dei tradimenti, che sei veramente innamorato di lei e che hai lasciato la tua ragazza perché non potevi stare con una che non ami, visto che vuoi solo lei (lasciare l’altra è importante, perché dal suo punto di vista tu avresti fatto qualcosa di grande per lei).
    Ecco questo è in sintesi il discorso che potresti fare e che dovrebbe ben disporla, ma non è detto. Purtroppo è un rischio. Ma se la vuoi veramente bisogna rischiare. Ti auguro di riuscire nel tuo intento, e se così fosse, mi raccomando, questa volta non tradirla più.

  4. Quando avrò smesso di pensare alla mia ex , inizierò una nuova storia . Cristo di un dio, è così difficile impegnarsi con qualcuno senza andare saltuariamente a letto con la ex? Ma come cazzo fate?

    • Rado io ti ammiro. Coerentemente non si dovrebbe andare con una persona se si è innamorati di un’altra. Penso sia una cosa poco carina nei confronti della nuova persona, ma anche qualcosa che fa male a se stessi. Sarebbe come essere sdoppiati, e fare qualcosa per forza che la mente e il cuore non vogliono. Almeno io la penso così. Oppure si è molto superficiali. Boh. Vabbè non tutti la pensano alla stessa maniera. Sta di fatto che se anche qualcosa possa riuscirci benissimo non è corretto nei confronti della persona che potrebbe essere innamorata e usata come una sorta di chiodo schiaccia chiodo che comunque non funziona. Non credo che nessuno vorrebbe essere usato così.

    • Scusate non “qualcosa” ma “qualcuno”. La frase era:
      Sta di fatto che se anche qualcuno possa riuscirci benissimo non è…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *