Home / AMORE FINITO / Penso alla mia ex anche se ho un’altra relazione

Penso alla mia ex anche se ho un’altra relazione

PENSO ALLA MIA EX ANCHE SE HO UN’ALTRA RELAZIONE

La mia ex mi ha lasciato un anno e mezzo fa, perché diceva di non sentire più nulla e perché dice che con il tempo ero cambiato, non ero più quel ragazzo di cui si era innamorata. Ma, dimenticavo di dire, io e lei siamo stati insieme 7 lunghi anni, abbiamo condiviso e fatto di tutto insieme. Io l’amavo allora e la amo ancora adesso che so che ha un altro. Lo so, forse mi prenderete per pazzo ma lei era tutto quello che volevo e che desideravo.
Così dopo un anno, spinto soprattutto dai miei amici a ricominciare a vivere ho conosciuto la ragazza che sto frequentando da 2 mesi, carina, simpatica ma non è la mia ex. Quando facciamo l’amore spesso chiudo gli occhi immaginando di farlo ancora con la mia ex ragazza. Questa ragazza è pazza di me, farebbe d tutto mentre io no! Solo che non so se questo dipenda da lei, dal fatto che sto idealizzando la mia ex, dalle mie paure…non ci sto capendo più niente!
Dieci giorni fa mi ha scritto la mia ex per gli auguri di compleanno ma non ho risposto per la rabbia anche se volevo dirle con tutto il cuore…torna da me, io ti amo! Eppure lei ha cancellato 7 anni di storia da un giorno all’altro, mi ha trattato malissimo ed io qui ancora a pendere dalle sue labbra.
E sono qua a pensare al suo ritorno, penso poco alla mia attuale ragazza anzi, potrei perderla domani e credo non mi importerebbe nulla. Sono ingiusto con lei ma…mi sento uno stron….perchè so che se la mia ex tornasse adesso io tornerei con lei senza pensarci un attimo, lasciando questa ragazza piena di dolore.
Non so che fare…!

Da: Andrea82

7 Commenti

  1. A volte è solo nostalgia, a volte anche abitudine ad una persona, comunque non dovresti mai stare con una persona se non ne sei sicuro, perché la feriresti due volte.
    Te lo dico perché anch’io ho avuto una storia simile, sono passati 2 anni..non la odio, non la sento più e la vedo raramente ed ogni volta che la vedo dentro di me si scatenano emozioni assopite, a volte fa veramente male.
    Ti ripeto, sono passati due anni, ma non c’è giorno che non ci pensi, chiedo ad amici se hanno notizie e so che ha un altro uomo. In questi due anni ho avuto qualche storia ma sono stato sempre molto sincero chiarendo che io non provavo nulla per loro. L’ultima ragazza che ho avuto, malgrado gli dicessi che non mi importava più niente della mia ex l’ultimo giorno che ci siamo visti mi ha detto…trova il modo di dimenticarla altrimenti non ricomincerai mai a vivere. Mi hanno colpito molto le sue parole che adesso giro a te, fanne buon uso!

  2. Se come dici che potresti perderla domani e non ti importerebbe allora perchè ci stai insieme? Ma non capisci che come hai sofferto tu per la tua ex anche questa ragazza soffrirà sapendo che la stai prendendo in giro. Ma davvero possibile che la tua esperienza non ti abbia insegnato che devi rispettare le persone? Fa un favore a sta ragazza, mollala prima che soffra troppo!

  3. Andrea, non sai quanto ti capisco. E’ passato un anno e mezzo da quando i ha lasciato eppure non c’è giorno in cui io non pensi a lei. Ogni notte da allora non riesco a prendere sonno. Ne ho conosciute di ragazze ma nessuna è lei e nessuna è riuscita a farmela dimenticare e non so più che fare. Il mio cuore è arido e freddo e malgrado i miei sforzi non riesce proprio ad aprirsi con nessuna.
    So come ti senti con questa attuale ragazza, ci sono passato e per esperienza posso dirti: mollala, non è per te. Non è un ripiego ma nemmeno è l’amore. E quando uno soffre davvero come noi deve trovare il vero amore. Sai, non ho nemmeno più il coraggio di ricontattare la mia ex dopo l’ultima volta che ci siamo sentiti lei è stata fredda, insensibile.
    Da allora non si è degnata di rispondere a nessun sms, a quanto pare per lei non esisto più e dopo 6 anni insieme fa male!

    Tiriamoci su, abbiamo bisogno di rinascere!

  4. Nelle tue parole ho riletto la mia storia. Ormai è un anno che mi ha lasciata e pensa che convivevamo da 3 anni.Da allora non riesco a non pensare che a lui, è il centro ed il fulcro dei miei pensieri e non sai come sto soffrendo.Ti prego non trattare questa ragazza male, pensa a quanto potrebbe soffrire. Capisco che è il nostro cervello che comanda tutto..ma se stai bene con lei non privarla del tuo amore, se viceversa non provi niente lasciala perché è da poco che vi frequentate non soffrirà poi così tanto. Se non è lei trova qualcuna da amare, meriti la felicità. Malgrado quello che sto vivendo dentro di me vorrei che tutti fossero felici, se potessi guarirei tutti dalle sofferenze d’amore e se potessi tornerei indietro nel tempo perché ero davvero felice con lui..e anche lui lo era…

  5. Sai che c’è, che dovete decidere cosa volete!!! Io stavo con uno che non faceva altro che parlare della sua ex e di quanto fossimo diversi. L’ho mandato a quel paese e sai che d’allora mi cerca in continuazione, dice di amarmi ecc…. Glielo detto mille volte, prima togliti dalla testa quella stron della tua ex e poi ne riparleremo. E cacciate le pal….

    • Certo che il tuo nick è proprio azzeccato! Ma se mi permetti non siamo tutti come te, ci sono persone più o meno sensibili. Lo so che è da stronzi comportarsi male con gli altri ma credimi, a questa attuale ragazza non ho mai detto di essere innamorato di lei. Lei mi riempie di attenzioni ma io ci sto andando piano davvero.

  6. Lascia immediatamente questa ragazza! Non le rovinare la vita! Perché è questo che stai facendo! Io sono appena stata mollata da un bastardo che due anni fa era stato mollato dalla ragazza e che si è messo con me, probabilmente perché incapace di stare da solo! Risultato? Io l’ho amato per due anni, mai ricambiata. Sono stata trattata uno schifo. Ora sono psicologicamente devastata e probabilmente comincerò un percorso di psicoterapia perché non ce la faccio più! Prenditi il tuo tempo per andare oltre, per guarire… ma fallo senza coinvolgere una persona che non si merita quello che le stai facendo!!! Non è giusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *