Storie in evidenza

8 anni ed ora?

Ciao a tutti, sono fidanzato da 8 anni, ho 33 anni e questa è senza dubbio la storia più importante della mia vita. La mia fidanzata vive in casa con me e la mia famiglia, perché purtroppo lei ha un lavoro buono io ancora no, quindi l’opportunità di vivere da soli ancora non è possibile. La nostra relazione è solida, mai avuti problemi di nessun tipo, escluse ovviamente le piccole “discussioni” che si hanno in un rapporto. Il rapporto con la mia famiglia è splendido. Insomma non potrei chiedere davvero di più, abbiamo ovviamente in mente di costruire una famiglia …

Continua a leggere

Inno alla primavera

C’erano mattine in cui mi svegliavo in lacrime. Tristezza. Che qualcuno mi creda : vorrei usare un’altra parola, ma essa è l’unica che in questo momento mi viene in mente. Dovevo svegliarmi alle 4 e alle 4:01 iniziava il tormento, sapete no, la solita routine del ca**o che prevede lo svegliarsi -> bere il primo caffè della mattina e osservare il sole che nasce fuori dalla finestra mentre ci si affretta per andare a scuola/lavoro.  Finchè un bel giorno, forse perchè ultimamente non mi fermavo più a godere delle piccole cose o dei momenti che ritagliavo per me stessa e …

Continua a leggere

Confessare o no un tradimento?

Grazie a chiunque vorrà leggere il mio post e soprattutto non mi criticherà eccessivamente. E’ da tempo ormai che vorrei confessare a mia moglie un tradimento avvenuto  2 anni fa, ma non ci riesco, ho poaura delle consequenze. Dentro di me mi sono pentito amaramente di quello che ho fatto, vorrei rivolgere il nastro e cancellare quel periodo dalla mia vita, ma non ci riesco. 2 anni fa era incinta, siamo spostati da 5 anni e quel periodo è stato il peggiore della nostra relazione. Era cambiata, sempre nervosa, esigeva tutto. Ero passato dall’essere il suo uomo al suo tutto fare. …

Continua a leggere

Si può smettere di soffrire per amore

Quando mi ci sono  sono trovata pensavo fosse impossibile smettere di soffrire per amore. Come tanti di voi che state leggendo mi ero ritrovata in una situazione paradossale. Malgrado mi avesse lasciata nel peggiore dei modi io non riuscivo a lasciarlo andare dal mio cuore. Dopo  sei anni di vita insieme di cui gli ultimi due di convivenza, una casa appena acquistata con tantissimi sacrifici ed un mutuo che mi porto ancora sulle spalle … ecco la sorpresa! Un giorno come tanti mi dice di non sapere più cosa provava per me, che non sapeva più se mi amava, che …

Continua a leggere

Perchè l’amore è così complicato?

Ho conosciuto una ragazza a inizio agosto tramite una mia amica che l’ha ospitata a casa sua, anche se di persona ci siamo visti (non da soli ovviamente) per circa 3-4 giorni e non ci siamo parlati tantissimo perché siamo un po’ timidi entrambi (una volta voleva fare un giro in motorino perché aveva questo desiderio da tanto tempo e l’ho “accontentata”). Quand’è partita ha scritto dei messaggi (che io ho letto) alla mia amica in cui diceva che è rimasta colpita da me e che se fosse rimasta per qualche giorno altro sarebbe potuto succedere qualcosa (“se fossi rimasta …

Continua a leggere

L’ho amato con tutto il cuore

Salve a tutti, ho già scritto un piccolo sfogo dove ho messo praticamente tutto il dolore che ho patito e la determinazione che ho ritrovato per voler andare avanti con la mia vita. In buona parte il mio lutto l’ho superato ed elaborato, tuttavia mi porto dietro ancora strascichi di tristezza e rimpianto per quanto ho perduto, che un giorno confido e spero passeranno. Oggi vorrei invece condividere la mia storia. Per molte persone che magari si ritrovano a dover soffrire per chi hanno amato e magari hanno fatto i miei stessi pensiero, spero possa essere di aiuto. Per come …

Continua a leggere

E’ ritornato ma …

Ero l’unica donna in mezzo al suo gruppo di amici. Ho esagerato nel bere e gli ho detto cose pesanti :”mi hai spezzato il cuore, non riesco ad amarti”. Ho pianto tutta la notte e avevo baciato due suoi amici. Non ricordo nulla, mi disse che “tu hai rovinato la mia vita”. Non ci siamo più visti. Dopo 6 mesi mi riscrive, mi chiede come sto. Non gli rispondo. Mi dice che non gli interessa di me. Gli chiedo perché dopo quello che è successo non abbia cancellato il mio numero. Mi dice che la risposta la so “per lui …

Continua a leggere

Il mio secondo incontro

L’ho conosciuto in chat, ci siamo incontrati, già una volta e per me era una persona gentile e carina. Mi ha fatta sentire bene mi ha riempita di attenzioni così ieri ci siamo rivisti. Mio marito era via così ho accettato l’invito a cena. Mi ha portata in un ristorante molto carino, cena a lume di candela e abbiamo parlato tantissimo poi finita la cena mi ha invitata da lui in hotel. Io come risposta gli dico di no non mi andava lui ha insistito dicendo che di lui potevo stare sicura, era solo per continuare la piacevole serata. Così …

Continua a leggere

Ci amiamo ma non possiamo stare uniti

Salve a tutti, sto passando un periodo molto complicato per me. Sono stata per 4 anni con un ragazzo che amavo tantissimo era tutto per me, avrei fatto qualsiasi cosa per lui per renderlo felice, poi 4 mesi fa per varie incomprensioni mi ha lasciata. Io ne ho sotterto tantissimo, ho passato il mese di maggio e giugno sempre a piangere fin quando un giorno ho incontrato un ragazzo favoloso e per me bellissimo. Ci siamo innamorati subito l’uno dell altro abbiamo vissuto un’estate meravigliosa mi faceva sentire la ragazza piu fortunata di questo mondo. Il problema e che io …

Continua a leggere

Quando il tradimento è doppio e non sai dove sbattere la testa

Circa 10 giorni fa ho deciso di andare a vedere alcuni lavori fatti a casa al mare dai miei genitori, appena arrivo vedo la macchina di mio fratello, quindi decido di andare via, poco distante però vedo anche la macchina della mia fidanzata, quindi decido di tornare indietro, entro in casa e trovo mio fratello a letto con la mia fidanzata. Appena entro in camera per poco non mi veniva un infarto, loro che balbettavano e cercavano di accampare scuse, io che vado via pieno di rabbia ma anche delusione. I miei cellulari che iniziano a suonare, mi cercavano entrambi! …

Continua a leggere

Come imparare a stare soli

Sono Aida, ho 26 anni, mi sono fidanzata a 16 anni per 8 lunghi anni, una relazione con un ragazzo più grande, con il quale ho scoperto l’amore e non solo, è stata la mia finestra sul mondo, ho iniziato a mettere i piedi fuori casa insieme a lui. È stata una storia profonda, importante, il mio primo innamoramento, fatta di alti e bassi perchè io molto giovane e lui 6 anni in più, dovevamo modellarci e io capire il mio carattere. L’ho lasciato perchè ci stavamo peggiorando, eravamo diventati pigri, svogliati, nervosi, con poca voglia di nuove avventure ed …

Continua a leggere

Mi ha fatto soffrire tantissimo

Ormai sono mesi che mi ha lasciato, va sempre meglio. Forse, apparentemente. O forse sono io che cerco di convincermene. Va tutto meglio tranne queste brutte giornate, in cui mi vengono continuamente flash della nostra storia, posti che abbiamo visitato insieme, mi tornano in mente le vecchie foto che ho sigillato in uno scatolone, e mi viene in mente lui, con un altra. Mi viene da chiedermi se mi pensa ancora ogni tanto, se ha almeno un piccolo bel ricordo di me, visto che dopo la rottura abbiamo discusso pesantemente. Cerco di convincere me stessa di non volerlo più nella …

Continua a leggere

La sofferenza dei figli

Salve a tutti mi descrivo in due parole per poi raccontare la mia storia ho 20 anni non credo di essere stato voluto sono “capitato” ho una mamma di 40 anni  e un padre di 42. Da quando ho memoria ho vissuto sempre tra litigi. I miei litigavano in continuazione per un solo motivo. Mio padre tradiva mia mamma.Oggi era la collega, domani era una conosciuta sul posto di lavoro, poi un’altra conosciuta in palestra. Mia mamma scopriva sempre tutto ed erano litigate furiose. Tante volte da bambino chiedevo a mio padre di non far piangere la mamma ma lui …

Continua a leggere

Amore che uccide

Dopo una bellissima relazione a distanza con la mia ex ragazza di 2 anni preceduta da una grande amicizia durata altrettanti anni lei decide di lasciarmi, non avevamo mai litigato, neanche sulle piccole cose, eravamo sempre d’accordo su tutto, avevamo sempre di che dirci è forse per questo che mi ha lasciato. Probabilmente la relazione era caduta nella noia, comunque anche successivamente al momento in cui mi ha lasciato abbiamo passato una bella giornata (sembra strano) baciandoci e vivendo la giornata da fidanzati (questo per farvi capire che per noi era assurdo). Dopo abbiamo continuano a sentirci per un bel …

Continua a leggere