Home / DELUSIONE D'AMORE / Non troverò mai l’amore

Non troverò mai l’amore

Dopo 3 esperienze negative sono arrivata alla conclusione che l’amore non fa per me, non troverò mai nessuno capace di amarmi. Ho 33 anni e mi sento una fallita! Mentre le mie amiche si fidanzano e si sposano io vengo sempre lasciata da quelli che avrebbero dovuto essere grandi amori.

Il mio errore più grande è dare tutta me stessa in amore e chieder altrettanto ma invece ciò che ottengo sono sempre grandi inizi e fini ingloriose. L’ultimo ragazzo mi ha mollata perchè si sente soffocato da me, dice che non avevi più i suoi spazi. Ha 40 anni, fa palestra, calcetto, non era mai con me. Il solo fatto di avergli chiesto più tempo per stare insieme lo fa sentire soffocato?

Ma dove sbaglio? Sono io l’errore? Dovrei fingere di essere quella che non sono per riuscire a stare con qualcuno? Sono arrivata alla conclusione che non troverò mai l’amore, purtroppo!

da: Alessia di Milano

9 Commenti

  1. Forse ti dovresti trovare un uomo meno esaltato invece di tizi che pensano al fisico e giocano a calcetto a 40 anni suonati.

    • Concordo con Alex…se a quarant’anni non si pensa di mettere su famiglia,significa che non si è intenzionati ; oppure che non si trova la persona giusta.Così come per te non erano giuste le tre persone che hai incontrato.Capisco che il tempo passa…la maternità…..
      Vedrai,tra cinque sei anni magari sarai felicemente sposata con in bimbo di quattro anni!
      O forse scriverai nuovamente qua dentro,perché verrai tradita oppure tradirai tu stessa…. Naturalmente tifo per la prima opzione e non ti auguro certamente la seconda; è solo per dire che del domani non vi è certezza ,cosi come per l’amore: nessuno conosce il proprio futuro sentimentale, l’evoluzione dei propri ed altrui sentimenti!
      Hai solo 33 anni; hai tutto il tempo davanti.Se posso darti un consiglio :seleziona più accuratamente il partner… Non solo attrazione fisica,ma anche affinità di vedute e condivisione delle cose importanti della vita.

  2. Alessia, la colpa non è la tua. Purtroppo fino ad oggi si vede che hai incontrato solo ragazzi/uomini sbagliati.
    E, se posso dirti la mia opinione, probabilmente non erano così innamorati di te. Quando il sentimento è molto forte, io credo che si faccia di tutto per stare più tempo possibile con la propria compagna, a volte anche tralasciando i propri hobby, interessi, etc etc.
    E si dovrebbe essere felici di farlo, e non invece sentirsi soffocati!! Ma a 40 anni, che razza di discorso è??? Non hai 15 anni che devi vederti tutti i giorni con gli amichetti giù al campetto da calcio!! A 40 anni, meglio che pensi seriamente a mettere su famiglia!
    un abbraccio e stai su, vedrai che prima o poi la persona giusta verrà a bussare alla tua porta!!

  3. Io credo che il problema principale sia il tuo. Non vedo perché devi paragonarti alle amiche. Non capisco perché devi considerarti una fallita perché non hai un fidanzato, non ti sposi e non hai una famiglia. Guarda che le persone possono stare anche sole. Prima di iniziare un rapporto comincia ad accettare te stessa e la tua vita e non ti paragonare alle tue amiche. Che tristezza quando fate così.

  4. Anche io come Alessia sto attraversando un momento di sconforto poichè mi rendo conto di aver avuto tutte storie sbagliate con uomini che dicevano di amarmi ma che in realtà non mi amavano realmente dato che dovevo sempre essere quella che non sono…ed ora mi ritrovo a 30 anni (fatti quasi da un mese) a dover raccogliere i cocci dopo l’ennesima delusione d’amore…è durata un mese ma mi rendo conto solo adesso che non era la persona giusta per me…mi chiedo come mai ad oggi non riesco ancora a conoscere un mio coetaneo o un uomo poco più grande di me che non si faccia infinite paturnie…non mi sento sola è solo che ho voglia di amare tutto qui… ma sembra impossibile 🙁 🙁 🙁 🙁

    • Leggi sopra… il motivo è che non ti stimi abbastanza.

      • È anche vero però che è molto difficile trovare la persona giusta oggigiorno..alla fine uno si scoraggia pure…

      • Uff.. lo dici a me? Io di anni ne ho 40. Ieri ho dato conferma per un appartamento dove andare a vivere da sola. Ma sto bene con me stessa.
        Preferisco la mia solitudine ad una storia falsa solo perché per gli altri è la normalità.
        Per me la normalità è essere sereni con se stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *