Home / AMORE FINITO / non so come andare avanti

non so come andare avanti

più passano i giorni e più mi manca la mia compagna…. mi ha lasciato dicendo che non l’amavo, ed il dolore è tanto soprattutto perché la via vita è stata basata su rendere felice lei a discapito di tutto. Abbiamo 2 bambini piccoli e loro per primi soffrono, tutte le volte che gli guardo negli occhi mi viene il groppo alla gola, per la sensazione di fallimento che mi porto dentro. Mi manca,dentro di me è tanto il dolore; sembrerà strano per un uomo, ma non riesco a smettere di piangere, e sentirmi male. Mi fa male pensare ai miei figli, mi fa male ripensare a lei, a quello che non potrò più avere. sono depresso, sono riesco a vedere cose positive per il futuro. se a qualcuno va di parlarne scrivetemi. grazie

Da: Daniele

6 Commenti

  1. Di solito la depressione è una predisposizione. Al primo evento grave si scatena. Ma anche se tuo moglie non fosse andato via, io credo che esisteva il rischio di caduta in un’altra occasione. Molti si trovano nella tua situazione oggi, è la nuova realtà che stiamo vivendo. Fa male, anzi malissimo, ma bisogna reagire. Capisci…di uomini nella tua condizione ce ne sono molti, ma non tutte cadono in depressione. hai due figli e devi dimostrargli il tuo amore, e lo devi fare da una posizione di coraggio e forza e non di abbattimento, altrimenti gli trasmetti tutta la tua sofferenza.
    Io credo che se rimetti in sesto la tua vita, in termini di una migliore forma fisica e mentale, tua moglie potrebbe tornare con te.
    Comunque, un grande in bocca al lupo!

  2. Situazione davvero difficile e ti sono vicina. Anche io sono stata lasciata da 6 mesi e vivo con mio figlio da sola, mentre lui ha già una nuova compagnia.
    I primi tre mesi sono stati atroci ma poi ho deciso di concentrarmi solo su me stessa. davvero non mi meritava e non meritava tutta la mia sofferenza. Bene, posso dirti che quando smetti di soffrire è come se prendessi una boccata d`aria. Tutto ti appare diverso, piacevole e, cosa migliore di tutte, ti sentirai una completo idiota al pensiero di essere stato così male!
    In più darai molto più amore ai tuoi figli, amore che nasce dal cuore e non dalla paura di non averli accanto.
    Però devi tenere duro! Dopo ti sentirai splendidamente!

    • grazie delle belle parole ma non è facile,
      dato che anche tu hai un figlio, ti chiedo come lui ha reagito alla cosa.
      ho una grande paura per i miei due bambini che possano soffrire per questa situazione.

  3. Fatti coraggio Daniele, non sei il primo e non sarai l’ultimo.
    Sono stato mollato anche io e sai, avrei voluto avere dei figli da lei così adesso non avvertirei questo vuoto terribile ed avrei più di una ragione per vivere.

  4. Daniele, azzera tutto e ricomincia da capo, partendo dai tuoi figli che non te li toglierà nessuno.

    • come si fà a ripartire, ….
      con che spirito..
      quando ti accorgi di aver sacrificato tutto per la famiglia, ed adesso ti ritrovi da solo…. è dura avere fiducia nel futuro.
      E’ vero ho i miei due splendidi bambini dai quali ripartirò ed ai quali non farò mancare niente. Per loro sarò sempre presente.
      Ma per il resto è dura, il dolore è tanto, e tanta la paura di ricominciare qualsiasi altro tipo di rapporto, con l’incubo di dover patire ancora….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *