Home / PROBLEMI DI CUORE / Non si è separato. Nel nome dei figli!

Non si è separato. Nel nome dei figli!

E’ la prima volta che scrivo..Il mio è uno sfogo!
Ho conosciuto lui due anni fa, stava attraversando un momento buio della sua vita. Il rapporto con la moglie andava male; lei lo accusava in continuazione di avere storie con altre donne, ed addirittura con minorenni, ed arrivava ad alzare le mani. Tra l’altro lo insultava facendolo sentire inadeguato!
Gli sono stata vicino, inizialmente da amica e, in un secondo momento, come “l’altra donna” (non dico amante perchè sinceramente ho preferito non avere “rapporti”..Solo baci e bei momenti insieme!)
Diceva di volermi un bene dell’anima e che per me avrebbe fatto qualsiasi cosa!
Belle parole, ma in realtà solo questo..parole!
Come è finità? Nel solito modo! E’ rimasto con la moglie per la serenità dei figli, o almeno così sostiene! Sì nel nome dei figli (quegli stessi figli che all’inizio diceva non rappresentassero un ostacolo)
Ed ora..cosa dire?? E’ in vacanza con la famiglia a pochi km da me (non viviamo nella stessa regione). Avrebbe potuto scegliere un’altra destinazione ed invece, a quanto pare, ha deciso di ferirmi..Perchè? infondo gli ho fatto solo del bene!
Cosa mi resta? solo una profonda amarezza e forse la consapevolezza che alcuni uomini non sanno amare!

da: Giuly

5 Commenti

  1. la storia classica dove uomini insoddisfatti dalla routine famigliare cercano altrove nuove emozioni, ma allo stesso tempo hanno paura di chiudere la storia che non funziona. Non puoi farci nulla, la vostra pseudo relazione è gestita solo da lui che può fare il buono ed il cattivo tempo e tu puoi solo attendere. Che fare? sperare che con la moglie finisca del tutto? E se si tra quando accadrà? E i figli?
    Troppe problematiche, credo che dovresti pensare a te stessa, goderti l’estate, uscire con le amiche, andare in vacanza e pensarci sempre meno.

  2. Non che gli uomini non sanno amare, è che sanno fingere molto bene e far credere cose che in realtà non esistono. Specialmente gli uomini sposati, farebbero di tutto pur di evadere dalla famiglia, ed in questo do ragione a Gloria. Trovano una bella donna e la riempiono di attenzioni e promesse, e probabilmente se ne innamorano anche ma è una forma molto particolare di amore. Ovvio che poi utilizzano sempre le stesse scuse quando non lasciano le mogli…sai gli voglio troppo bene anche se non la amo, lo faccio per i figli, non voglio che la mia famiglia soffra a causa mia e via dicendo. Il punto è: perché allora inizi una storia e racconti frottole? ma su questo si potrebbe scrivere un libro intero! In bocca al lupo Giuly

  3. Hai ragione cara quando affermi che molti uomini non sanno amare ma sono abili manipolatori.
    In crisi con la moglie sceglie te per evadere, per poi non prendersi le proprie responsabilità.
    Non puoi avvicinarti ad una donna e farla innamorare se sai che nn lascerai mai tua moglie, ma molti uomini non si fanno scrupoli!

  4. Lo sai che penso, che molti uomini con la propria moglie hanno costruito molto ed è difficile buttare tutto all’aria. L’amavano ma con il tempo non l’hanno amata più e si sono dati ai tradimenti. Ma quando si tratta di ricominciare con qualcun’altra si pongono la domanda: e chi mi dice che anche con lei non finirà uguale?
    Allora non decidono, trovano scuse, non hanno il coraggio delle oro azioni, ed in questo aspetto sono molto diversi da noi donne!

  5. I figli non c’entrano niente, oggi quello che conta sono i soldi. Sai quanto gli costerebbe lasciare la moglie? Passa gli alimenti hai figli, trasferisciti in un’altra casa, ridimensiona la tua vita economicamente….
    Ecco perché molti uomini preferiscono vivere con una moglie che non amano più e farsi l’amante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *