Home / SOFFRIRE PER AMORE / non saprei che dire

non saprei che dire

Ciao mi chiamo Joe e la mia Tati mi ha lasciato due mesi fa dopo circa 3, 3 anni, ma ricapitoliamo cos’e’ successo. Ci conosciamo ad una festa ed e’ subito sintonia, entrambi abbiamo 41 anni, per due anni ed 8 mesi mai un litigio veramente MAI NULLA abbiamo viaggiato, cene a sorpresa nella savanah (viviamo in sud Africa) regali piccolo ma simpatico, ho perfino affittato un ristorante una sera e cucinato all’interno di esso per fargli la dichiarazione di matrimonio, insomma tutto perfetto, quando circa 7 mesi fa ho una bruttissima notizia personale e divento aggressivo (non violento) lei decide di comprare una casa da sola (con la mamma sempre dietro), compra i mobili e poi mi dice che vorrebbe che andassimo a vivere li, io mi arrabbio forte perché per me e’ un offesa, inoltre decidiamo di aprire un ristorante e lei decide di dare I soldi per questo progetto, io le dico ok ma se tu metti i soldi il ristorante e’ tuo ed io voglio essere assunto come manager per correttezza, una bella sera la vedo piangere e le chiedo che succede allora lei mi dice che non se la sente di fare il ristorante ed io le dico ok nessun problema ma proprio dopo due giorni quella notizia ed io sbotto ma non posso dirle quel che e’ successo tutti nella vita vogliono dimenticare qualcosa, lei mi accusa che io miravo solo ai suoi soldi e il rapporto si inclina, io la calmo gli dico di no lei mi crede, ma per 6 mesi io rimugino dentro ed ogni volta che fa o dice qualcosa io divento aggressive e lei diventa sempre più’ chiusa, ero offeso ed umiliato lo sempre amata molto e non ho mai pensato ai suoi schifosi soldi, due mesi fa lei viene a casa mia come tutti i weekend (viviamo a circa 70 km di distanza) e litighiamo per futili motivi veramente per stupidaggini, io le sputo addosso tutto quello che per 7 mesi avevo dentro e le chiedo di andarsene e di non tornare piu’ lei non se ne va anzi inizia a piangere e si chiude in camera, io esco e torno dopo 2 ore inizio a cucinare e la chiamo a mangiare, mangiamo vediamo un film e io vado a dormire, lei mi segue nel letto ma ognuno dal proprio lato buona note e finisce sto giorno maledetto.

Il giorno seguente usciamo a fare colazione portiamo il cane (che le avevo regalato per il suo compleanno 3 settimane prima, io lo odio ma lei ci teneva tanto che avrei fatto tutto per lei) il che non so come mi e’ venuto le dico a che ora te ne torni a casa tua io devo uscire, lei mi dice anche subito, io ok ciao, l’accompagno alla macchina lei cerca di baciarmi ed io stupidamente arretro e le chiedo l’anello (mi ucciderei per questo infame gesto) lei con le lacrime me lo rida e se ne va, la chiamo dopo due giorni per chiederle scusa ma lei non vuole piu saperne di me, allora la chiamo per 4 giorni tutti I giorni ma sempre la solita musica, allora me ne vado per 10 giorni in vacanza e come torno la ricontatto ma lei mi dice che non prova amore per me alche io la salute e basta sono passati 6 settimane e mia cugina mi dice che ha parlato con lei (sono molto amiche) e le dice che io la odio e che non volevo una famiglia con lei, io mi sento stupido e la chiamo la sento subito triste alche le dico frasi di circostanza come va tutto apposto ecc ecc, poi le dico guarda che io non ti odio e non ti odiero mai, io voglio solamente vederti felice qualsiasi sia la tua scelta, lei mi risponde che non mi odia neanche lei e basta, io la salute e lei mi ringrazia per averla chiamata, tutto qui adesso sono passate altre 2 settimane ed io non riesco a chiamarla anche se so che sta male ma anch’io per la prima volta nella vita e senza vergogna piango alcune notti dal dolore ma sono sempre un uomo che devo fare, scusate lo sfogo e grazie

da: joe montana

2 Commenti

  1. A joe, un po di punteggiatura no?
    Hai fatto una serie di cazzate ma secondo me tra di voi non è finita, c’è solo troppa tensione. Devi capire perchè? Se tutto funzionasse quale sarebbe il problema che alimenterebbe il nervosismo tra di voi? Perchè da quello che dici vi siete amati e probabilmente vi amate ancora ma c’è qualcosa che non funziona proprio, e se non risolvi questo problema ci puoi pure tornare insieme ma quanto durerà?

  2. Secondo me siete abbastanza incompatibili, troppi litigi e discussioni e così non funziona. Se decidi di migliorare te stesso, smussare gli angoli più spigolosi del tuo carattere, forse hai qualche possibilità di riconquistare il suo amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *