Home / PROBLEMI DI CUORE / Non riesco a togliermelo dalla testa

Non riesco a togliermelo dalla testa

Salve a tutti, vorrei un vostro parere. Mi sono innamorata, o comunque provo un sentimento veramente forte, nei confronti di un compagno di corso.
È diventato un chiodo fisso per me, non riesco a smettere di pensare a lui. E ci soffro, perché lui è fidanzato.

Adesso sta avendo problemi con la sua ragazza. Inutile dire che, per quanto cattivo possa sembrare, spero che si mollino.
Comunque. Il fatto che ci siano problemi mi da la speranza che possano finire le cose tra loro due, e questo mi impedisce di dimenticarmelo.
Il problema è che non voglio dimenticarlo, ma allo stesso tempo vorrei smettere di soffrire. Sono in un limbo terribile e non so come uscirne.

Qualcuno di voi è passato nella stessa situazione? Come avete gestito la cosa?
Ci sto troppo male, non so se lo avete mai provato, ma spero non vi capiti mai…

da: Lucina

4 Commenti

  1. un buon primo passo è smetterla di desiderare che si mollino e viverti la tua vita serenamente. Se deve succedere qualcosa succederà.

    • Eh ok, come? Cioè perché è facile dire “ok, è fidanzato, adesso smetterà di piacermi”, ma farlo non è attrettanto semplice.

      • Mah , non saprei . Suppongo concentrandoti su altro. Io mi do all’elettronica fai da te e all’illustrazione – con risultati risibili in entrambi i campii- ma c’è tanta di quella roba: taekwondo, tuning, base jump, una birra con gli amici . Se puoi evita di vedere l’oggetto del desiderio troppo spesso. Altro nin zo
        bonaserata

      • Ok, cerco di trovarmi qualcosa di nuovo da fare.
        Beh, lo vedo da lunedì a venerdì, dalle 5 alle 9 ore, perché siamo compagni di corso xD

        Comunque grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *