Home / SOFFRIRE PER AMORE / Non riesco a dimenticarlo

Non riesco a dimenticarlo

Ciao a tutti. Scrivo con la speranza di trovare persone che vivono la mia stessa situazione. È passato un anno ( e sento che ne passeranno tanti altri ancora ) e soffro ancora per il mio ex che decise di lasciarmi appunto 1 anno fa. Dopo che mi lasciò nonostante tutti i miei sforzi per averlo ancora, decisi di cancellare ogni traccia di lui.

Purtroppo non è mai servito a niente. Penso a lui ogni giorno, sempre. Non so più che fare, il dolore tocca soglie insopportabili e sono veramente stanca. E’ possibile amare un uomo cosi tanto e non riuscire a dimenticarlo?

Sono anche una ragazza gentile e carina. Vorrei dimenticarlo ma è impossibile, credo! Grazie per le vostre risposte spero mi siano di aiuto!

da: Elena

13 Commenti

  1. So bene quello che provi, anche io un anno fa ho chiuso una relazione, spesso ho ancora incubi o notti insonni che mi portano a ripensare a quei giorni.Il dolore è stato molto intenso e continuo però sono andato avanti, non ho cercato conforto in altre ragazze ma ho puntato più sulle amicizie e devo dire che ho agito al meglio Delle mie possibilità, spero che prima o poi possa ripartire veramente e spero possa anche tu fare altrettanto. Ci passano tutti infondo

    • Grazie ragazzi, siete veramente gentili. È impossibile dimenticare, lo so, Ed è anche bello, da un lato, ricordare.
      Se una persona ti è entrata davvero nel cuore è così. Ma convivere con il dolore è una sofferenza quotidiana. Le amicizie possono aiutare, certo.
      Scambiare qualche chiacchiera fa bene.. Ma la felicità non c’è più
      Voi dove abitate? io in provincia di Mantova

  2. Se una persona ti è entrata veramente nel cuore, ahimè non penso tu possa mai dimenticare.
    Vivo la stessa situazione esattamente come te dopo che la mia ex mi lasciò un anno fa dopo 7 anni passati insieme…impara a conviverci.

  3. Dimenticare una ex impossibile, abituarsi alla sua assenza è l’unica soluzione.
    Come si possono dimenticare emozioni forti, momenti di vita vissuti insieme? Impossibile!

    • Ciao Monica, hai detto una cosa verissima e molto saggia…. Abituarsi all’assenza…. È proprio questo che si deve fare, è l’unica soluzione…. Abituarsi ad una nuova persona, ad nuovo modo di fare e di condividere il tempo insieme non sarà facile…..

    • “Come si possono dimenticare emozioni forti, momenti di vita vissuti insieme? Impossibile!”

      Ma perché questi pensieri li fanno sempre i lasciati?
      Chi lascia non ha passato lo stesso tempo insieme a chi viene lasciato?? Eppure non mi sembra si strugga di nostalgia allo stesso modo…

      Anche se sembra una provocazione, in realtà la mia è una domanda seria.

      • Questa domanda me la sono fatta anch’io e la risposta è No! se ne sbattono quindi che andassero a f*******

        • Ma sono persone anche loro, che posseggono ricordi che condividono con chi hanno lasciato!
          A parte casi patologici, trovo umanamente impossibile che chi lascia non ceda mai alla nostalgia…
          Non vorrei invece che la nostalgia in certi casi arrivi a trasformarsi in una amara “ancora di salvezza” per i lasciati che non si mettono in testa di voltare pagina.

          E ve lo dice un nostalgico DOC.

  4. Capisco, però devi sforzarti altrimenti rimani chiusa tra i ricordi, devi uscire e vivere il presente non il passato.Devi essere felice con un altro,non fossilizzarti!

  5. Ciao Elena, ti capisco io ho impiegato ben 4 anni per dimenticare e stavo male ogni giorno e ogni giorno soffrivo di più e mi dicevo che nemmeno il tempo mi avrebbe aiutato, la notte non si dormiva pensando e e ripensando…. finche’ poi ho scoperto che mi ha usato e che stava con un’altro gia’ da quando mi ha lasciato,inizialmente ho cominciato a soffrire ancora di piu’ , ma dopo mi sono ammalato cosi tanto per colpa sua che sono spariti tutti i miei sentimenti da quel momento l’ho dimenticata e mese per mese sono guarito.un abbraccio ti capisco vedrai che passerà te lo dice uno che non pensava che fosse possibile. Buona fortuna e che tu possa essere più felice di prima capisco cosa stai passando e non lo auguro a nessuno.

    • Ciao ragazzi, ringrazio tutti quanti per la vicinanza e le parole.
      Le amicizie non mi mancano, ma fa cosi bene al cuore per un attimo parlare con chi ti capisce, con chi, come voi, ha vissuto la devastante esperienza di essere lasciati dalla persona che ami.

      Bad, quanto condivido le tue parole
      “Si possono dimenticare emozioni forti, momenti di vita vissuti insieme? Impossibile!”

      Quanto hai ragione.Anch’io me lo chiedo sempre. “Ma perché questi pensieri li fanno sempre i lasciati?” È così ingiusto..

      Grazie Marco per la tua vicinanza e per le tue parole che mi giungono come una carezza.
      Sono confortanti. Anch’io non auguro a nessuno di soffrire così. Il dolore per la perdita di chi ami forse cesserà prima o poi, non lo so.
      Ma quel vuoto e la paura di non riuscire più ad amare così tanto, restano.
      Magari mi sbaglio, non lo so ma parlo nel pieno di un dolore grande.

      • Sono stato lasciato da tre mesi e ti capisco… Magari tutta questa sofferenza ci farà diventare più forti in futuro ma ora non possiamo far altro che stare così… E sentirsi dire da chiunque che la vita va avanti e che bisogna reagire è la cosa che mi manda più in bestia… Ricorderò questa estate x sempre purtroppo… In bocca a lupo

  6. Sono stata lasciata anche io per la 4 volte in tre mesi, proprio 3 giorni fa, dopo 5 anni di relazione. Leggere che dopo un anno non l’hai ancora superata mi spaventa tantissimo, vorrei poterti dire che passerà, ma ho tantissima paura anche io. Non lo dimenticherò mai e non riesco a capire come sia possibile che lui l’abbia già fatto