Home / PROBLEMI DI CUORE / Non riesco a capire cosa prova per me, ho bisogno dei vostri consigli, sto realmente impazzendo.

Non riesco a capire cosa prova per me, ho bisogno dei vostri consigli, sto realmente impazzendo.

Ragazzi, sicuramente questa non è una storia drammatica e pesante come altre che leggo qui, ma da mesi ormai la mia vita è ferma, ho lasciato il lavoro, non riesco più a studiare, non riesco più a far nulla.
Ho conosciuto questo ragazzo ed è stato subito amore, a causa delle mie paure e di un periodo brutto che stavo attraversando ho mantenuto un po le distanze mentre lui si era buttato a capofitto, dopo appena un mese un piccolo litigio ha fatto traboccare il vaso e ha deciso di allontanarsi, da quel giorno non ci siamo più sentiti. Il fine settimana però ci vediamo sempre poiché facciamo parte della stessa comitiva, per un mese nonostante avevamo preso le distanze il fine settimana quando ci vedevamo non riuscivamo a non stare insieme e ci comportavamo come due fidanzati, poi lui si è distaccato completamente per due, tre settimane non faceva altro che trattarmi male, aveva sempre battutine acide verso di me, mi prendeva in giro, dopo di ciò la situazione si è di nuovo stravolta.

Abbiamo trovato la nostra sintonia e da circa due mesi ci troviamo molto bene quando usciamo, siamo sulla stessa lunghezza d’onda, facciamo battute che solo noi due capiamo, abbiamo gli stessi gusti e le stesse fisse su vestiti e tatuaggi. Da tre settimane ancora un’altra evoluzione nel rapporto, lui ha iniziato ad avvicinarsi fisicamente durante le serate, con piccole provocazioni, avvicinando il viso, l’ultima serata in cui ci siamo visti ha passato tutta la serata provando a baciarmi, io mi sono tirata indietro per puntiglio, non voglio che pensi che può prendersi quello che vuole quando vuole, però mi ha rubato un sacco di baci a stampo, sulla guancia, sulle mani, mi ha tenuto la mano e stava attento che nessuno si avvicinasse a me.

In tutto questo so che da mesi lui si sente con una ragazza, una vecchia amica, compagna delle medie e del liceo che prima faceva parte della sua comitiva, però non so questo “sentirsi” sia in amicizia o qualcosa di più. Cosa dovrei pensare io? Se io non gli interesso, perché si avvicina? Perché ha queste piccole attenzioni? L’altro giorno in comitiva eravamo sei, due erano coppie, tre di loro sono andati a prendere da bere per loro e per le fidanzate/i fidanzati, lui mi ha portato il cocktail senza dirmi nulla, senza che io l’avessi chiesto, e per ora è messo male economicamente. In momenti in cui siamo vicini mi accarezza i capelli, cerca il mio sguardo, ha voluto la foto insieme a me, se siamo solo amici che provano attrazione fisica perché avere queste attenzioni? Che ne pensate? Vorrei anche pareri maschili, ho bisogno di parlarne ma non so con chi, avevo pensato di fare un passo io questa settimana, di essere per una volta io ad avvicinarmi a lui e vedere cosa succede, cosa ne pensate?

Da: Daniela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *