Home / AMORE FINITO / Non Mi Ama Più

Non Mi Ama Più

Non c’è niente da fare, non mi ama più, le ho provate tutte per rendermi conto una volta ancora che è finita. Mi ha lasciato così e non vuole più saperne niente di me. Cancellata, eliminata, come se ormai non esistessi più.

Mi servono dei consigli, forse risposte a domande che non so nemmeno più formulare. Perché finisce un amore, come riconquistarlo, come superare dolori insopportabili?  Mi ha detto che non c’era più quel feeling che ci univa, che sarebbe stato meglio per entrambi questa scelta…ma parla per te non per me. Come fai a dirmi che è meglio per me lasciare la persona che amo, come si fa a diventare così insensibili. Parole, gesti, tutto…ma proprio tutto buttato all’aria.

So che non mi ama più, so che dovrei cambiare tutto, ma non ci riesco. Ho soli 27 anni, ho fatto di tutto per tenere in piedi questa relazione che dura ormai da 6 anni. Ho avuto ed ho molti ragazzi che mi corteggiano ma ho sempre amato lui. Ed adesso… Cosa devo fare? Lasciarlo andare? La sua freddezza mi sta uccidendo! Si può smettere di amare così?

Da: Alice

8 Commenti

  1. Cara Alice, ti capisco, devi solo cercare di distrarti e smettere di farti domande a cui non esistono delle risposte, almeno non immediate.
    Riprendi in mano la tua vita e fai di tutto per tenere la testa occupata. Se dice che non ti ama più e che non vuole più stare con te non puoi fare altro se non lasciarlo andare, non puoi decidere per lui, ma per te si…

    Con affetto.

  2. Cara Alice, condivido le parole di Ba. Indubbiamente quando si viene lasciati il mondo ci crolla addosso, la decisione è dell’altra persona e noi non possiamo che cercare di accettarla, continuando a chiederci i perchè e i per come. Credo però, e so che non è una consolazione, che il tuo compagno proprio perchè ha passato un pezzo di vita con te, sia stato onesto e sincero. Molti trascinano rapporti per anni, per non sentire la solitudine, facendosi del male a vicenda. Io non so come l’amore possa sparire, sto vivendo un’esperienza simile sulla mia pelle anche se dentro di me sento che un legame profondo col mio compagno c’è ancora e non voglio lasciarlo. Adesso devi riprendere in mano la tua vita, piangi, disperati, guarda le foto e piangi ancora ma arriverà il momento in cui deciderai che è il momento di dedicare tempo e forze a te stessa. ti abbraccio

    • Grazie Valina delle tue parole. E’ molto importante per me parlare con persone che stanno vivendo questo dramma.
      Spero che finisca presto, in un modo o nell’altro, ed io possa ricominciare a vivere. Al momento non ci riesco e forse questa situazione mi porta a comprendere ancora meglio quando anche tu stai soffrendo adesso.
      Ti abbraccio

  3. Leggendo questa storia, sembra che si stia parlando dell’attuale momento che sto attraversando. Anche io 28 anni. Il mio fidanzato mi ha lasciato dopo 6 anni di amore intenso … una vita passata insieme …
    Non riesco a darmi pace … non riesco ancora a credere ad una cosa del genere … ti sono vicina Alice …
    Con il cuore

  4. Salve Alice ed a tutte quante, mi chiamo Francesca, ho 34 anni e, proprio nel periodo in cui è capitato questo “dramma” a te, Alice, è capitato anche a me. Una settimana dopo pasquetta lui (41 anni) mi ha lasciata dopo 3 anni e mezzo, dicendo che nn mi ama più e che non ci sarebbe stato mai un ripensamento da parte sua perchè è sicuro e vuole stare da solo. Dopo anni passati ad amarci immensamente, a fare progetti di vita assieme anche sino a pochi giorni prima del triste evento, tutto finito, tutto dissolto, lui è un’altra persona, un estraneo. Da allora mai più ci siamo sentiti né contattati in nessun modo, inoltre, lui è lontano, quindi mai più avremo occasione di rivederci. Passo la maggior parte del tempo a cercare delle risposte su internet, delle risposte al mio dolore, a come smettere di soffrire, a come dimenticarlo ed al perchè un amore possa finire, un sentimento che sembrava così forte possa scemare? Ma tutto vano. Ora, è passato un mese e più da quando ci siamo lasciati ma io sto ancora male, a voi come va? Sono sempre tristissima e continuo a pensare che uno come lui nn lo troverò mai più, che nn m’innamorerò mai più, ecc. A distanza di un pò di tempo voi come vi sentite? state meglio?

    • Ciao Francesca, mi dispiace davvero di quanto ti è successo e ti sono vicina.
      Vorrei tanto aiutarti ma posso dire che purtroppo devi essere davvero forte e cercare di reagire. Io ho amiche eccezionali che mi coinvolgono continuamente nelle loro uscite, stanno facendo di tutto per farmi distrarre ma poi alla fine…sono sempre io, solo io a dovermi confrontare on una realtà che non mi appartiene.
      Sul fronte uomini non c’è nessuno che mi interessi, ma mi rendo conto che dipende da me, sono completamente chiusa in me stessa. Solo lui aveva la chiave del mio cuore. Ma non dispero perchè so che ne uscirò fuori e così dovrai fare anche tu Francesca.
      Sto leggendo dei libri che mi hanno consigliato, e mi stanno tirando su.
      Ti consiglio l’Alchimista di Paulo C. e Reinventa te stesso di Chandler Steve. Penso che in questa fase ti aiutino moltissimo.
      Un grande abbraccio!

  5. Cara Alice,

    sto vivendo la fase prima d mi assale l’angoscia che leggo nelle tue parole. Questi vissuti che si incoricano mi fanno sentire vicina a te e al tuo dolore.
    Anche io mi sto chiedendo se c’è un modo per recuperare quello che è stato o se non si possa far altro che accettare che le cose cambiano e noi con loro.

    Spero che alla fine ciò che è meglio per noi si avveri, qualunque cosa sia.

    Ti abbraccio forte

  6. ciao ragazze. io vi capisco tantissimo!!!!! anche io in questo periodo soffro d’amore! il mio ragazzo mi ha lasciato dopo 1 anno! mi ha detto che nn mi ama piu e nn c’e piu passione come prima! sono passati 3 mesi da quamdo ci siamo divisi. e credetemi anche se 1 anno é poco io mi ero innamorata alla follia di lui perchè era un ragazzo serio in tutto! ora mi é crollato il mondo adosso!! ho provato di tutto x riconquistarlo! ma nn ci sono riuscita, lui nn mi vuole più. si sta facendo un’altra vita con un’altra ragazza. io vivo male. mi manka da morire…penso a lui continumente! che se esco con gli amici il mio pensiero è sempre rivolto a lui, la notte nn dormo, vorrei dimenticarlo al piu presto ma non ci riesco, anche se provo ad uscire con un ragazzo x dimentivarlo nn ci rirsvo. voglio solo lui. vorrei vivere le mie giornate con lui, è piu forte di me. tutti i nostri momenti belli e brutti mi frullano nella mia mente sempre e vivo male. spero di stare meglio con il passare del tempo. un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *