Home / PROBLEMI DI CUORE / Non lo capisco

Non lo capisco

Ciao a tutti, sono una ragazza di 28 anni e vivo a Milano. Vi racconto la mia storia perché sento un forte bisogno di parlare liberamente. Circa un anno e mezzo fa ho conosciuto un ragazzo in un posto vicino a dove lavoravo. In quel periodo entrambi eravamo impegnati anche se in evidente crisi, lui in particolare. É stato subito evidente che c’era della simpatia e della sintonia, parlavamo di tutto, si scherzava, si rideva e chi ci osservava spesso diceva che era come se ci fosse corrente elettrica fra di noi, qualcuno scherzando gli diceva ” é la tua fidanzata” e lui rispondeva sorridendo” magari”.

Dopo qualche tempo ci siamo scambiati i numeri e abbiamo deciso di uscire x un caffè. Avevamo entrambi bisogno di parlare ed evadere da storie che ci stavano logorando. So bene che non era giusto ma siamo usciti ed è stata una delle sere più divertenti della mia vita, abbiamo cantato, ballato e alla fine c’è stato un bacio. Ero scioccata dal feeling che c’era. Cominciamo così a vederci e sentirci fino a quando mi rendo conto di provare qualcosa di più. Allora termino la mia storia, ma lui sparisce x mesi. Mi ci é voluto tanto ma alla fine mi sono ripresa e proprio quando sembrava andare tutto bene eccolo rispuntare, dicendomi che si era spaventato, perché sentiva qualcosa, ma che ora voleva provarci. Conosco la sua quotidianità, alcuni suoi amici. Ovviamente io ero titubante e sulle mie ma lui mi assicurava di non volermi prendere in giro e che, nonostante la situazione complicata avrebbe lasciato la ragazza. E ciò accade ma proprio mentre penso che tutto possa andare bene, lui sparisce di nuovo perché”non era il modo giusto di finire la sua storia”.

A distanza di altri mesi lo risento, mi dice che si è lasciato definitivamente ma che ora vuole essere libero, non pronto per altre storie. Ci siamo rivisti ed è inutile dirvi che sono state serate e giornate stupende, lui molto dolce, non si tratta di attrazione, ma qualcosa di più, cercarsi, scherzare  ecc ecc. Mi sono resa conto di amarlo tantissimo e ho deciso di dirglielo. Lui dopo un pò mi dice che per ora non vuole una storia. Continuiamo a sentirci. Io però non so più cosa fare, sono convinta a fronte di quello che mi aveva detto in passato che ora abbia timore, paura. Sto cercando di non pensarci ma é impossibile; un consiglio!!!

da: Rose

4 Commenti

  1. Ha finito da poco la sua storia e secondo me non vuole iniziarne un’altra ma solo divertirsi. Sicuramente gli piaci però penso che non voglia mettersi con te adesso, forse più in la.
    Fossi in te adesso non lo presserei troppo altrimenti, visto che gli hai detto che lo ami, lui potrebbe scappare

  2. Sinceramente penso che lui sia il classico ragazzo che riempie di belle parole qualsiasi bella ragazza al suo fianco. Tra tante c’è quella persona più sensibile che crede alle sue parole e finisce per innamorarsene, per poi rimanere delusa.
    Mi auguro che non sia il tuo caso….in bocca al lupo!

  3. Visto che avete questo grande feeling non ti ci vorrà molto per rimetterlo in sesto. Organizza qualcosa, invitalo, tornate a divertirvi come i vecchi tempi, non parlargli di quanto lo ami o cosa del genere. All’inizio starà un pò sulle sue ma poi tornerà ad essere quello di sempre.
    Quando sarà pronto si farà sotto lui, fino ad allora ogni tuo tentativo sarà rispedito al mittente

    • Grazie mille, avevo proprio bisogno di avere un parere esterno. Penso anche io che ora sia solo frastornato per la storia finita. Aspettare é logorante però ci proverò.
      Magari posso organizzare una cosa carina che so divertirlo senza pressare o accennare a nulla. Grazie a tutti
      Rose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *