Home / SOFFRIRE PER AMORE / Mio cognato ci ha provato

Mio cognato ci ha provato

Ho bisogno di sfogarmi e  non so con chi farlo. Era da un pò che avevo notato degli atteggiamenti strani da parte di mio cognato (il marito della sorella di mio marito) ma non ci avevo dato importanza perchè è stato sempre un tipo giocherellone e simpatico. Ultimamente però quando ci incontravamo in famiglia i suoi abbracci ed i suoi baci per salutarmi erano diversi, un pò troppo audaci. Un mesetto fa circa abbracciandomi per salutarci (andavano via di casa) la sua mano era finita nel mio fondo schiena (ma lo ha fatto in una maniera così ambigua che poteva sempre dire che non fosse vero)

Ho deciso di parlargli a quattrocchi per dirgli che mi ero sentita a disagio quanto mi ha stretta troppo a se (quasi a volermi far sentire quanto fosse eccitato). Lui sembra offeso, dice che non è il tipo di uomo che ci prova con una parente, che devo essermi sbagliata e comunque mi chiede scusa e sembra tutto tornare alla normalità. Passa una settimana ed a cena eravamo accanto quando mi sento scrutata, lui non faceva altro che fissarmi in un modo troppo profondo. Ho 34 anni, sono piuttosto formosa e lui non faceva altro che fissare le mie forme. Poi ho sentito sfiorarmi la gamba dalle sue mani, stavo per alzarmi per allontanarmi quando lui mi blocca con la mano per non creare un casino.

Non capisco che sta succedendo, perchè è cambiato così radicalmente con me. Forse sono stata troppo espansiva nei suoi riguardi, forse ho pensato che fosse sincero nei suoi atteggiamenti, ma non so che fare. Se lo dico a mio marito succede un casino ma non so che fare.

Da: Laura

2 Commenti

  1. Ma un bel calcio sotto al tavolo? Dargli una spinta e dire che sei tanto sbadata?
    Io credo che tu possa risolvere il problema senza metterci di mezzo tuo marito e la famiglia. Fa in modo d’ora in poi di non metterti mai vicino a lui a tavola. Metti in mezzo sempre tuo marito, e quando ti si avvicina troppo pestagli i piedi scusandoti poi. Vedrai che alla terza o quarta volta che si prende qualche botta poi capisce che aria tira e rivolgerà i suoi occhi e soprattutto le sue mani su qualche altra malcapitata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *