Home / CRISI DI COPPIA / Mia moglie mi tradisce con un mio amico

Mia moglie mi tradisce con un mio amico

Mia moglie mi tradisce ed io gli ho detto che se lei me lo racconta io mi eccito ma lei non parla. A me mi piacerebbe essere cuckold perché la colpa è mia se lei adesso mi tradisce perché ogni volta che facevamo l’amore ero io che gli dicevo di fantasticare con questo mio amico. Gli dicevo che mi eccitava il pensiero che lei facesse l’amore con lui e lei mi a preso in parola. Datemi un vostro consiglio come farla parlare vi prego aiutatemi grazie

da: Frank

7 Commenti

  1. Dovresti essere felice! Sei cornuto, tua moglie si fotte un tuo amico e la cosa ti eccita pure! Si vede proprio che tu non hai un caz.. a cui pensare nella vita

  2. Qui c’è gente che soffre come un cane perché tradita dalla moglie e tu vieni qui a prenderci in giro con queste patologie? Vergognati e gira al largo, speriamo che ti molli per questo amico.

    • Anche io sono un cornuto contento mi piace vedere mia moglie godere con un mio amico ed entrambi mi chiamano cornuto mentre loro scopano

  3. Ma uno nella vita non e’ libero di fare ciò che vuole che subito viene insultato….bho.
    Gli piace vedere la moglie fare sesso con un’altro? Saranno pure affari suoi e in qualche forma a me sconosciuta, lo fa stare male non poterla vedere direttamente.
    Strano davvero ma non insulterei a priori

    • Io dico che non si viene qui a soffrire perché la moglie non gli racconta i dettagli della cornificazione. Ci sono centinaia di siti dove i cornuti si incontrano e scambiano opinioni. Te lo dice uno che ha avuto a che fare con diverse coppie con lui cuckold. Oppure che vada in un sito di psicologi, questo sito si intitola “soffrire d’amore” e la sua è una patologia sessuale. Lui non sta soffrendo d’amore ma è sottoposto ad una sofferenza sessuale. Insomma che vada a quel paese e pure tu che lo giustifichi e non capisci la differenza tra amore e sesso.

  4. Sei felice che ti abbia preso in parola però non puoi vederla mentre lo fa: Che beffa! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *